Rubrica

 

Informazioni sulla chiesa in altre lingue

Mirrors.php?id=205  Mirrors.php?id=602  Mirrors.php?id=646  Mirrors.php?id=4898  Mirrors.php?id=2779 
Mirrors.php?id=204  Mirrors.php?id=206  Mirrors.php?id=207  Mirrors.php?id=208  Mirrors.php?id=3944 
Mirrors.php?id=647         
 

Calendario ortodosso

   

Scuola domenicale della parrocchia

   

Ricerca

 

In evidenza

30/01/2016  I vescovi ortodossi con giurisdizione sull'Italia (aggiornamento: 1 marzo 2018)  
02/07/2015  Come imparare a distinguere le icone eterodosse  
19/04/2015  Viaggio tra le iconostasi ortodosse in Italia  
17/03/2013  UNA GUIDA ALL'USO DEL SITO (aggiornamento: 19 luglio 2014)  
21/02/2013  Funerali e commemorazioni dei defunti  
10/11/2012  I padrini di battesimo e il loro ruolo nella vita del figlioccio  
31/08/2012  I nostri iconografi: Iurie Braşoveanu  
31/08/2012  I nostri iconografi: Ovidiu Boc  
07/06/2012  I nomi di battesimo nella Chiesa ortodossa  
01/06/2012  Indicazioni per una Veglia di Tutta la Notte  
31/05/2012  La Veglia di Tutta la Notte  
28/05/2012  La preparazione al Matrimonio nella Chiesa ortodossa  
08/05/2012  La Divina Liturgia con note di servizio  
29/04/2012  La preparazione al Battesimo nella Chiesa ortodossa  
11/04/2012  CHIESE ORTODOSSE E ORIENTALI A TORINO  
 



Facebook
Inizio  >  Blog - Ultime novità
  Qua e là sul Monte Athos
  Clicca per SCARICARE il documento come PDF file
Condividi:

Mentre i nostri pellegrini continuano il loro percorso sul Monte Athos, riteniamo significativo ricordare che proprio alla vigilia del loro viaggio è stata data la notizia dell’ingresso nell’Ortodossia di una figura significativa del mondo tradizionale africano. Lo ieromonaco Dionysios del monastero Koutloumousiou ha battezzato con il nome di David il re tribale Jean Gervais Tchiffi Zié, capo dei Krou della Costa d’Avorio.

Re Tchiffi Zié, abbastanza noto in rete, serve come segretario generale permanente del Forum dei re, principi, sceicchi e capi tradizionali dell’Africa, e dirige diverse iniziative di contatto tra i sovrani tribali del continente africano.

Mentre auguriamo al nuovo sovrano ortodosso molti anni di pace e guida illuminata, torniamo al nostro gruppo di pellegrini. Qui sono alla grotta di san Massimo:

Verso la grotta di san Nilo:

Alle pendici del Monte Athos:

Alla skiti romena, Prodromou:

Condividi:
Inizio  >  Blog - Ultime novità