Rubrica

 

Informazioni sulla chiesa in altre lingue

Mirrors.php?id=205  Mirrors.php?id=602  Mirrors.php?id=646  Mirrors.php?id=4898  Mirrors.php?id=2779 
Mirrors.php?id=204  Mirrors.php?id=206  Mirrors.php?id=207  Mirrors.php?id=208  Mirrors.php?id=3944 
Mirrors.php?id=647         
 

Calendario ortodosso

   

Scuola domenicale della parrocchia

   

Ricerca

 

In evidenza

30/01/2016  I vescovi ortodossi con giurisdizione sull'Italia (aggiornamento: 1 marzo 2018)  
02/07/2015  Come imparare a distinguere le icone eterodosse  
19/04/2015  Viaggio tra le iconostasi ortodosse in Italia  
17/03/2013  UNA GUIDA ALL'USO DEL SITO (aggiornamento: 19 luglio 2014)  
21/02/2013  Funerali e commemorazioni dei defunti  
10/11/2012  I padrini di battesimo e il loro ruolo nella vita del figlioccio  
31/08/2012  I nostri iconografi: Iurie Braşoveanu  
31/08/2012  I nostri iconografi: Ovidiu Boc  
07/06/2012  I nomi di battesimo nella Chiesa ortodossa  
01/06/2012  Indicazioni per una Veglia di Tutta la Notte  
31/05/2012  La Veglia di Tutta la Notte  
28/05/2012  La preparazione al Matrimonio nella Chiesa ortodossa  
08/05/2012  La Divina Liturgia con note di servizio  
29/04/2012  La preparazione al Battesimo nella Chiesa ortodossa  
11/04/2012  CHIESE ORTODOSSE E ORIENTALI A TORINO  
 



Facebook
Inizio  >  Blog - Ultime novità
  La benedizione delle automobili
  Clicca per SCARICARE il documento come PDF file
Condividi:

Con l’arrivo delle vacanze estive, cresce il numero dei fedeli che vengono a chiedere la benedizione della loro automobile, in previsione di lunghi viaggi. Nel Molitfelnic (Eucologio, o benedizionale) in lingua romena, la preghiera di benedizione di un'automobile o di qualunque veicolo terrestre è di solito tratta come un calco dalla formula di benedizione delle navi e delle barche. Recentemente uno dei nostri confratelli, per le sue necessità pastorali, ci ha chiesto di tradurre questa benedizione in italiano. Lo abbiamo fatto, e mettiamo volentieri la preghiera a disposizione di tutti quelli che potrebbero averne un simile bisogno.

Rugăciune

Domnului să ne rugăm.

Doamne, Dumnezeul părinţilor noştri, Care ai poruncit robului Tău Noe să facă corabia spre mântuirea lumii şi ai binevoit ca din lemne multe să fie alcătuită ca un singur lemn, Însuţi, Stăpâne al tuturor, Care ai binevoit a cârmui lemnele cele neînsufleţite şi cu dreapta Ta cea tare a mântui neamul omenesc, păzeşte şi acum corabia [maşina] aceasta şi dă ei înger bun şi paşnic. Păzeşte pe cei care vor călători cu ea; dă‑le lor să ajungă sănătoşi acasă. Cu rugăciunile Preacuratei stăpânei noastre, Născătoarei de Dumnezeu şi pururea Fecioarei Maria; cu puterea cinstitei şi de viaţă făcătoarei Cruci; cu ajutorul cinstitelor, cereştilor, înţelegătoarelor puteri cele fără de trup; al sfântului, măritului prooroc, Înaintemergătorului şi Botezătorului Ioan; al sfinţilor, slăviţilor şi întru tot lăudaţilor apostoli; al sfinţilor, slăviţilor, bunilor biruitori mucenici, al cuvioşilor şi purtătorilor de Dumnezeu părinţilor noştri; al sfântului (N), a cărui pomenire o săvârşim, şi al tuturor sfinţilor Tăi. Că Tu eşti Cel ce ocârmuieşti şi sfinţeşti toate, Dumnezeul nostru, şi Ţie slavă şi mulţumire şi închinăciune înălţăm, Tatălui şi Fiului şi Sfântului Duh, acum şi pururea şi în vecii vecilor. Amin.

Şi luând preotul apă sfinţită, stropeşte cu ea corabia sau luntrea [maşina], zicând:

Se binecuvintează corabia (sau luntrea) cu mrejele acestea [sau maşina aceasta], prin stropirea cu această apă sfinţită, în numele Tatălui şi al Fiului şi al Sfântului Duh. Amin.

Preghiera

Preghiamo il Signore.

Signore, Dio dei nostri padri, che hai comandato al tuo servo Noè di creare l'arca per la salvezza del mondo e ti sei compiaciuto che essa, da molti legni, fosse composta come un unico legno, tu stesso, o Sovrano di tutti, che ti sei degnato di dirigere il legno inanimato e di salvare l'umanità con la potenza della tua mano destra, custodisci anche ora questa nave [automobile] e donale il tuo angelo buono e pacifico. Custodisci coloro che viaggiano con lei; fa' che giungano sani alla loro casa. Per le preghiere della nostra purissima Sovrana, la Madre-di-Dio e semprevergine Maria; per la potenza della preziosa e vivifica Croce; per il patrocinio delle insigni e celesti potenze incorporee; del santo, insigne profeta, precursore e battista Giovanni; dei santi gloriosi apostoli degni di ogni lode; dei santi gloriosi e ben vittoriosi martiri, dei nostri padri venerabili e teofori; del santo (N) di cui compiamo la memoria, e di tutti i tuoi santi. Poiché tu sei colui che dirige e santifica ogni cosa, o Dio nostro, e a te innalziamo gloria, grazie e adorazione, al Padre e al Figlio e al santo Spirito, ora e sempre, e nei secoli dei secoli, ora e sempre e nei secoli dei secoli. Amen.

E il sacerdote asperge con acqua santa la nave o la barca [l'automobile], dicendo:

Questa nave (o barca) con le sue reti [o questa automobile] è benedetta con l'aspersione di quest'acqua santa, nel nome del Padre e del Figlio e del santo Spirito. Amen.

 

Condividi:
Inizio  >  Blog - Ultime novità