Rubrica

 

Informazioni sulla chiesa in altre lingue

Mirrors.php?blogyears=2017&id=205  Mirrors.php?blogyears=2017&id=602  Mirrors.php?blogyears=2017&id=646  Mirrors.php?blogyears=2017&id=4898  Mirrors.php?blogyears=2017&id=2779 
Mirrors.php?blogyears=2017&id=204  Mirrors.php?blogyears=2017&id=206  Mirrors.php?blogyears=2017&id=207  Mirrors.php?blogyears=2017&id=208  Mirrors.php?blogyears=2017&id=3944 
 

Calendario ortodosso

   

Scuola domenicale della parrocchia

   

Ricerca

 

In evidenza

30/01/2016  I vescovi ortodossi con giurisdizione sull'Italia (aggiornamento: 22 aprile 2016)  
02/07/2015  Come imparare a distinguere le icone eterodosse  
19/04/2015  Viaggio tra le iconostasi ortodosse in Italia  
17/03/2013  UNA GUIDA ALL'USO DEL SITO (aggiornamento: 19 luglio 2014)  
21/02/2013  Funerali e commemorazioni dei defunti  
10/11/2012  I padrini di battesimo e il loro ruolo nella vita del figlioccio  
31/08/2012  I nostri iconografi: Iurie Braşoveanu  
31/08/2012  I nostri iconografi: Ovidiu Boc  
07/06/2012  I nomi di battesimo nella Chiesa ortodossa  
01/06/2012  Indicazioni per una Veglia di Tutta la Notte  
31/05/2012  La Veglia di Tutta la Notte  
28/05/2012  La preparazione al Matrimonio nella Chiesa ortodossa  
08/05/2012  La Divina Liturgia con note di servizio  
29/04/2012  La preparazione al Battesimo nella Chiesa ortodossa  
11/04/2012  CHIESE ORTODOSSE E ORIENTALI A TORINO  
 



Facebook

La parrocchia ha la cura pastorale dei cristiani ortodossi del Patriarcato di Mosca nella città di Torino e in Piemonte / Valle d'Aosta

Archivio

2017 2016 2015 2014 2013 2012 tutti gli anni
Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre

Il Blog del Parroco


 23/04/2017    

Lettera pasquale di un prigioniero sconosciuto di un campo di concentramento sovietico

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Vi presentiamo in russo e in italiano un testo straordinario, scritto in occasione della Pasqua da un anonimo prigioniero di un gulag sovietico, che ci aiuta a capire come la gioia della Pasqua sia qualcosa che è letteralmente impossibile strappare dall’animo di un credente.

 
 22/04/2017    

Appello ortodosso perché il Lunedì di Pasqua diventi una vacanza ufficiale nella Federazione Russa

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Vi presentiamo una breve descrizione in italiano della petizione online lanciata dal centro dedicato a san Basilio il Grande, sulla trasformazione del Lunedì Luminoso (il lunedì dopo la Pasqua) in un giorno di festa, a testimonianza del ruolo del cristianesimo ortodosso nella società russa.

 
 21/04/2017    

Intervista sull’Ortodossia russa a Oxford

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Presentiamo nella sezione “Figure dell’Ortodossia contemporanea” la traduzione italiana di un’intervista a padre Andrew Phillips sui suoi anni universitari a Oxford, sugli incontri con vari personaggi dell’emigrazione ortodossa russa e su personaggi e tendenze da lui incontrati nel corso della vita.

 
 20/04/2017    

Come condividere con gli altri la gioia della Pasqua

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Vi presentiamo in russo e in italiano nella sezione “Pastorale” dei documenti una video-intervista di Inna Stromilova, collaboratrice dell’eparchia di Saratov, con l'igumeno Nektarij (Morozov), sul tema pastorale della condivisione della gioia pasquale.

 
 19/04/2017    

Dai messaggi di Pasqua

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Gli auguri e le felicitazioni di Pasqua che abbiamo ricevuto sono davvero un gran numero. Tra i tanti messaggi, vogliamo condividerne uno con voi, sotto forma di poesia, che ci è stato inviato da una parrocchiana della chiesa di san Panteleimone a Saarbruck in Germania, come ringraziamento per l’ospitalità che abbiamo esteso al suo gruppo di pellegrini nel 2015, in occasione dell’ostensione della Sindone.

Христос воскрес! Пусть колокольный звон

Разбудит всех своей чудесной песней!

Пусть Бог хранит Ваш светлый теплый храм,

И жизнь пусть будет капельку чудесней!

Cristo è risorto! Che il suono delle campane

Risvegli tutto il suo meraviglioso canto!

Che Dio conservi la vostra luminosa, calda chiesa,

E che la vita sia un po' più miracolosa!

Пусть будет мир и в сердце, и в душе,

Пусть друг в беде протянет сразу руку!

Пусть вся община однажды в тишине

Порадуется искренне друг другу!

Che ci sia pace nel cuore e nell'anima,

Che nel pericolo l'amico stenda subito la mano!

Che l'intera comunità, assieme, in silenzio

Gioisca sinceramente, gli uni con gli altri!

Пусть небеса в делах благословят,

А от людей храм будет слишком тесен,

Пусть счастьем ангельским глаза Ваши горят!

Христос воскрес! Воистину воскресе!

Che i cieli benedicano le vostre azioni,

E che la chiesa sia troppo piccola per la gente,

Che gli occhi ardano di angelica felicità!

Cristo è risorto! Veramente è risorto!

 
 18/04/2017    

Foto della notte di Pasqua

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Vi presentiamo la galleria fotografica con le immagini della notte di Pasqua del 2017. Ringraziamo Andrey per questo prezioso lavoro, e auguriamo a tutti ogni bene in Cristo risorto.

 
 17/04/2017    

500.000 visitatori!

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Oltre alla gioia della risurrezione, che nessuno ci può togliere, la notte di Pasqua ci ha portato anche un piccolo ma gradito regalo: il contatore dei nostri visitatori ha superato il mezzo milione.

Così si conferma l’interesse sempre in crescita per il nostro sito parrocchiale, che in meno di 5 anni dal suo rilancio ha avuto oltre centomila visitatori all’anno, una cifra considerevole anche per una “parrocchia virtuale”. Un ringraziamento a tutti quelli che hanno contribuito a rendere il sito una fonte di informazione per tanti, e una speciale menzione alla memoria del nostro ierodiacono Giovanni, che anche se non ha potuto arrivare a festeggiare con noi questo momento, nondimeno ha sempre aiutato e incoraggiato questa forma di missione.

 
 16/04/2017    

Il fuoco santo è disceso a Gerusalemme

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Si sta diffondendo la notizia della discesa del fuoco santo all'edicola del Santo Sepolcro, per la prima volta dopo la fine dei lavori di restauro e consolidamento della chiesa.

 
 15/04/2017    

Un giorno nella vita di un monastero maschile

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Ecco un documentario sulla vita quotidiana di un monastero in Abkhazia:

 
 14/04/2017    

Preghiera per la pace in Terra Santa

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

La Chiesa russa partecipa alla preghiera pan-ortodossa per la pace in Terra Santa, prevista per il Sabato Santo. Dopo la Liturgia del Sabato Santo, tutte le parrocchie sono invitate a recitare questa preghiera:

Preghiera per la pace in Terra Santa

Signore Gesù Cristo, Dio nostro, che hai sopportato la Croce e la morte per la salvezza del genere umano, sei disceso agli inferi, hai subito la sepoltura di tre giorni, hai vinto la morte, hai reso inerme il diavolo e hai spezzato i vincoli del nemico, ricevi la preghiera dei tuoi umili servi, che assieme a Davide salmeggiano esclamando a te per la pace della santa Sion, il trono del grande Re, la madre della Chiesa, la gloriosa Gerusalemme.

Donando la pace al genere umano, spegni ogni conflitto e discordia in Terra Santa, dona la pace a chi è legato dal rancore, benedici quelli che ora si recano al tuo sepolcro vivificante, e per noi che ci prosterniamo davanti ad esso nella nostra mente, effondi la luce del tuo volto che da esso promana.

Accendi i nostri cuori con la fiamma dell'amore per te, Cristo Dio, perché infuocati da te nel cuore, nella mente e nell'anima e con tutte le nostre forze, amiamo te e il nostro prossimo.

Poiché tu sei la nostra pace, e a te innalziamo la gloria, con il tuo eterno Padre, e il tuo Spirito tutto santo, buono e vivifico, ora e sempre e nei secoli dei secoli. Amen.

 
 13/04/2017    

Hank Hanegraaff è divenuto un cristiano ortodosso

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Il nome di Hendrik (Hank) Hanegraaff, scrittore e apologeta olandese-americano, è forse poco conosciuto in Italia, ma è molto noto nel mondo anglosassone: è forse il più autorevole esempio mondiale dell’apologetica cristiana “Counter-cult”,  cioè quella difesa della fede cristiana contro ateismo, altre fedi, nuove religioni ed eresie che si batte con armi esclusivamente dottrinali, applicando ricerca e logica a temi di fede e di morale. Attraverso la sua organizzazione, il Christian Research Institute, Hank Hanegraaff ha per decenni argomentato la verità della fede cristiana promuovendo un’ortodossia dottrinale su basi bibliche. Questa ricerca e difesa della retta fede lo ha portato dal protestantesimo al cristianesimo ortodosso, quando si è reso conto che alla retta dottrina deve essere affiancata una retta vita. Dopo anni di frequentazione del mondo ortodosso, ora è giunta la notizia che, alla Domenica delle Palme del 2017, Hank Hanegraaaf, sua moglie Kathy e due dei loro dodici figli sono stati cresimati nella chiesa greco-ortodossa di san Nettario a Charlotte, nella Carolina del Nord. Nessuno può accusare i nuovi convertiti di ingenuità, né per età (Hank ha 67 anni), né per i decenni di incredibile esperienza accumulata nello studio critico di tutte le religioni del mondo. Presentiamo un resoconto della conversione nella sezione “Figure dell’Ortodossia contemporanea” dei documenti.

 
 12/04/2017    

Il Mattutino di Pasqua in 3 lingue è a disposizione

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Ricordiamo a tutti i nostri lettori che il testo trilingue del Mattutino pasquale è disponibile fin dall’inizio della Grande Quaresima del 2017 sul nostro sito.

Chi desidera averlo sotto mano non ha che da andare in una copisteria con accesso a Internet, e chiedere di far stampare il testo PDF in formato libretto. Con una spesa minima, potremo avere tutti il testo della funzione ortodossa più frequentata in assoluto!

 
 11/04/2017    

Il soldato irlandese che è divenuto prete ortodosso

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Nella sezione “Figure dell’Ortodossia contemporanea” dei documenti, presentiamo la traduzione italiana di un articolo su padre Thomas Carroll (nella foto). Padre Thomas è un irlandese di Dublino che, da militare delle Nazioni Unite a Cipro negli anni ’60, ha iniziato un cammino verso l’Ortodossia che lo ha portato a diventare sacerdote.

 
 10/04/2017    

Intervista di Tudor Petcu a Peter Jonkers

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Il nostro corrispondente Tudor Petcu ci ha inviato una sua intervista a Peter Jonkers (nella foto), professore di teologia e filosofia all'università di Tilburg (Paesi Bassi), sull’interazione tra filosofia e religione. Presentiamo il testo dell’intervista in traduzione italiana nella sezione “Confronti” dei documenti.

 
 09/04/2017    

L'unzione generale e la Settimana Santa

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Presentiamo la traduzione italiana di un articolo di padre John Whiteford che apparentemente ci dà torto nel nostro modo di celebrare le funzioni della Settimana Santa. In pratica, padre John ci ricorda (cosa vera) che la celebrazione dell’unzione generale degli infermi (officio dell’Olio Santo) è un abuso del tempo della Settimana Santa, nato per ragioni particolari nel periodo della turcocrazia, e che ha finito per sostituire una funzione ben più appropriata a questi giorni, ovvero il Mattutino del Giovedì Santo. In realtà, anche nella nostra parrocchia celebriamo l’Olio Santo proprio in questo modo storicamente abusivo, e questa è una nostra risposta a quell’altro importante fattore chiamato la realtà delle cose. Infatti, quando celebravamo il Mattutino del Giovedì Santo, la partecipazione media alla funzione era di tre fedeli; all’officio dell’Olio Santo, non abbiamo mai meno di sessanta partecipanti. Siamo più che d’accordo con le premesse di padre John, ma poiché uno dei punti delle sue osservazioni è la necessità dell’educazione dei fedeli, facciamo notare che c’è bisogno anche che ci siano dei fedeli da educare.

 
  1 2 3 4 5 6 7 8 9 di 9  index.php?blogyears=2017&blogsPage=2 index.php?blogyears=2017&blogsPage=9