Rubrica

 

Informazioni sulla chiesa in altre lingue

Mirrors.php?cat_id=33&id=205  Mirrors.php?cat_id=33&id=602  Mirrors.php?cat_id=33&id=646  Mirrors.php?cat_id=33&id=4898  Mirrors.php?cat_id=33&id=2779 
Mirrors.php?cat_id=33&id=204  Mirrors.php?cat_id=33&id=206  Mirrors.php?cat_id=33&id=207  Mirrors.php?cat_id=33&id=208  Mirrors.php?cat_id=33&id=3944 
Mirrors.php?cat_id=33&id=647         
 

Calendario ortodosso

   

Scuola domenicale della parrocchia

   

Ricerca

 

In evidenza

30/01/2016  I vescovi ortodossi con giurisdizione sull'Italia (aggiornamento: 1 marzo 2018)  
02/07/2015  Come imparare a distinguere le icone eterodosse  
19/04/2015  Viaggio tra le iconostasi ortodosse in Italia  
17/03/2013  UNA GUIDA ALL'USO DEL SITO (aggiornamento: 19 luglio 2014)  
21/02/2013  Funerali e commemorazioni dei defunti  
10/11/2012  I padrini di battesimo e il loro ruolo nella vita del figlioccio  
31/08/2012  I nostri iconografi: Iurie Braşoveanu  
31/08/2012  I nostri iconografi: Ovidiu Boc  
07/06/2012  I nomi di battesimo nella Chiesa ortodossa  
01/06/2012  Indicazioni per una Veglia di Tutta la Notte  
31/05/2012  La Veglia di Tutta la Notte  
28/05/2012  La preparazione al Matrimonio nella Chiesa ortodossa  
08/05/2012  La Divina Liturgia con note di servizio  
29/04/2012  La preparazione al Battesimo nella Chiesa ortodossa  
11/04/2012  CHIESE ORTODOSSE E ORIENTALI A TORINO  
 



Facebook
Inizio  >  Documenti  >  Sezione 9
  Celebrazione archieratica nelle Filippine

Orthochristian.com, 26 giugno 2018

Foto: Mospat.ru

Clicca per SCARICARE il documento come PDF file  
Condividi:

Il 23-24 giugno l'arcivescovo Sergij di Solnechnogorsk, amministratore delle parrocchie del Patriarcato di Mosca nell'Asia orientale e sud-orientale, ha visitato le comunità ortodosse della Chiesa russa nelle province filippine di Davao e Kotabato.

La visita dell'arcivescovo segna la prima volta che una liturgia gerarchica è stata celebrata nelle Filippine da un vescovo del Patriarcato di Mosca, come riporta il sito della Chiesa ortodossa russa.

Il vescovo era accompagnato da alcuni sacerdoti del Patriarcato di Mosca e della Chiesa ortodossa russa fuori dalla Russia, tra cui padre Georgij Maksimov e padre Stanislav Rasputin, che compiono entrambi frequenti viaggi missionari in vari paesi asiatici, e padre Silouan Thompson della ROCOR, rettore della parrocchia di san Giovanni di Shanghai nel villaggio di Santa Maria sull'isola di Mindanao. I tre hanno celebrato numerosi battesimi di massa nelle Filippine negli ultimi anni.

L'arcivescovo Sergij ha celebrato la sua prima funzione archieratica nelle Filippine il 23 giugno presso la chiesa domestica della beata Matrona di Mosca a Davao, sull'isola di Mindanao. Per l'occasione, vladyka ha donato alla parrocchia un'icona di santa Matrona per il suo analoghio centrale.

La Divina Liturgia è stata celebrata di nuovo il giorno successivo nella chiesa della Natività della Theotokos nel villaggio di Arakan, nella provincia di Kotabato. È la più grande parrocchia delle Filippine, con più di 150 persone che hanno partecipato alla santa comunione nella Divina Liturgia archeratica. L'arcivescovo Sergij ha donato alla parrocchia un'icona della Natività della Theotokos e una serie di vasi eucaristici.

Le funzioni sono state celebrate in slavonico ecclesiastico, in cebuano e in inglese.

La delegazione della Chiesa russa ha anche visitato nello stesso giorno la parrocchia di san Serafino di Sarov a Makalongot e la parrocchia dei santi Pietro e Paolo a Salasan, dove sono stati serviti offici di intercessione (molebny) ai patroni celesti delle comunità.

Condividi:
Inizio  >  Documenti  >  Sezione 9