Rubrica

 

Informazioni sulla chiesa in altre lingue

Mirrors.php?cat_id=32&locale=it&id=205  Mirrors.php?cat_id=32&locale=it&id=602  Mirrors.php?cat_id=32&locale=it&id=646  Mirrors.php?cat_id=32&locale=it&id=4898  Mirrors.php?cat_id=32&locale=it&id=2779 
Mirrors.php?cat_id=32&locale=it&id=204  Mirrors.php?cat_id=32&locale=it&id=206  Mirrors.php?cat_id=32&locale=it&id=207  Mirrors.php?cat_id=32&locale=it&id=208  Mirrors.php?cat_id=32&locale=it&id=3944 
Mirrors.php?cat_id=32&locale=it&id=647         
 

Calendario ortodosso

   

Scuola domenicale della parrocchia

   

Ricerca

 

In evidenza

11/11/2018  Cronologia della crisi ucraina (aggiornamento: 11 ottobre 2019)  
30/01/2016  I vescovi ortodossi con giurisdizione sull'Italia (aggiornamento: 4 novembre 2019)  
02/07/2015  Come imparare a distinguere le icone eterodosse  
19/04/2015  Viaggio tra le iconostasi ortodosse in Italia  
17/03/2013  UNA GUIDA ALL'USO DEL SITO (aggiornamento: 19 luglio 2014)  
21/02/2013  Funerali e commemorazioni dei defunti  
10/11/2012  I padrini di battesimo e il loro ruolo nella vita del figlioccio  
31/08/2012  I nostri iconografi: Iurie Braşoveanu  
31/08/2012  I nostri iconografi: Ovidiu Boc  
07/06/2012  I nomi di battesimo nella Chiesa ortodossa  
01/06/2012  Indicazioni per una Veglia di Tutta la Notte  
31/05/2012  La Veglia di Tutta la Notte  
28/05/2012  La preparazione al Matrimonio nella Chiesa ortodossa  
08/05/2012  La Divina Liturgia con note di servizio  
29/04/2012  La preparazione al Battesimo nella Chiesa ortodossa  
11/04/2012  CHIESE ORTODOSSE E ORIENTALI A TORINO  
 



Facebook
Inizio  >  Documenti  >  Sezione 8
  Sua Beatitudine il patriarca Giovanni X di Antiochia: È irragionevole fermare uno scisma a spese dell'unità del mondo ortodosso

Mospat.ru, 5 gennaio 2019

Clicca per SCARICARE il documento come PDF file  
Condividi:

Rispondendo alla lettera del patriarca Bartolomeo di Costantinopoli, dedicata alle sue intenzioni di concedere l'autocefalia della Chiesa ortodossa nello stato ucraino, sua Beatitudine il patriarca Giovanni X di Antiochia e di Tutto l'Oriente ha sottolineato che questi eventi causano preoccupazione non solo a causa della separazione che provocano nel mondo ortodosso, ma anche perché in questa situazione l'opinione delle Chiese ortodosse locali non è stata presa in considerazione.

"Vogliamo vedere l'unità del mondo ortodosso rafforzata e unificata", ha detto il capo della Chiesa ortodossa di Antiochia al patriarca Bartolomeo. – Dalla sua lettera, sembra che lei abbia deciso di continuare il processo di concessione dell'autocefalia... Pertanto, la esortiamo a non prendere decisioni che non siano basate sul consenso delle Chiese ortodosse autocefale. Infatti è irragionevole fermare uno scisma a spese dell'unità del mondo ortodosso".

Sua Beatitudine il patriarca Giovanni ha espresso la convinzione che "la cosa più utile per la pace nella Chiesa è la sua unità, e per la testimonianza ortodossa comune nel nostro mondo di oggi è fermare e rinviare questo processo fino a quando non si studierà il problema ucraino e si troverà una soluzione pan-ortodossa".

"Pertanto, chiediamo alla sua Santità di invitare i suoi fratelli primati delle Chiese ortodosse a studiare tali questioni per salvare la nostra Chiesa dai pericoli che non porteranno alla pace e all'armonia né in Ucraina né nel mondo ortodosso", ha proseguito sua Beatitudine.

"Il nostro amore per la nostra Chiesa ortodossa e per la vostra amata Santità ci spinge a scrivere queste parole con la speranza di vedere il mondo ortodosso come uno, specialmente nella vostra meravigliosa epoca che testimonia la Verità di nostro Signore Gesù, incarnato per la salvezza del mondo", ha sottolineato il patriarca Giovanni X di Antiochia e di Tutto l'Oriente.

Servizio comunicazioni del DECR

Condividi:
Inizio  >  Documenti  >  Sezione 8