Rubrica

 

Informazioni sulla chiesa in altre lingue

Mirrors.php?cat_id=32&id=205  Mirrors.php?cat_id=32&id=602  Mirrors.php?cat_id=32&id=646  Mirrors.php?cat_id=32&id=4898  Mirrors.php?cat_id=32&id=2779 
Mirrors.php?cat_id=32&id=204  Mirrors.php?cat_id=32&id=206  Mirrors.php?cat_id=32&id=207  Mirrors.php?cat_id=32&id=208  Mirrors.php?cat_id=32&id=3944 
Mirrors.php?cat_id=32&id=647         
 

Calendario ortodosso

   

Scuola domenicale della parrocchia

   

Ricerca

 

In evidenza

30/01/2016  I vescovi ortodossi con giurisdizione sull'Italia (aggiornamento: 1 marzo 2018)  
02/07/2015  Come imparare a distinguere le icone eterodosse  
19/04/2015  Viaggio tra le iconostasi ortodosse in Italia  
17/03/2013  UNA GUIDA ALL'USO DEL SITO (aggiornamento: 19 luglio 2014)  
21/02/2013  Funerali e commemorazioni dei defunti  
10/11/2012  I padrini di battesimo e il loro ruolo nella vita del figlioccio  
31/08/2012  I nostri iconografi: Iurie Braşoveanu  
31/08/2012  I nostri iconografi: Ovidiu Boc  
07/06/2012  I nomi di battesimo nella Chiesa ortodossa  
01/06/2012  Indicazioni per una Veglia di Tutta la Notte  
31/05/2012  La Veglia di Tutta la Notte  
28/05/2012  La preparazione al Matrimonio nella Chiesa ortodossa  
08/05/2012  La Divina Liturgia con note di servizio  
29/04/2012  La preparazione al Battesimo nella Chiesa ortodossa  
11/04/2012  CHIESE ORTODOSSE E ORIENTALI A TORINO  
 



Facebook
Inizio  >  Documenti  >  Sezione 8
  Il patriarca di Gerusalemme: Dio ha scelto il metropolita Onufrij per superare lo scisma ucraino

Orthochristian.com, 11 aprile 2018

Clicca per SCARICARE il documento come PDF file  
Condividi:

foto: Unione dei giornalisti ortodossi

In un recente incontro con una delegazione ucraina a Gerusalemme, sua Beatitudine il patriarca Theophilos III della Città Santa ha espresso la sua convinzione che sua Beatitudine il metropolita Onufrij di Kiev sia l'unico in grado di far fronte alla difficile situazione in cui si trovano ora gli ucraini.

Il patriarca Theophilos si è dimostrato un vero amico della Chiesa ortodossa ucraina canonica, spesso parlando contro gli scismatici ucraini e chiamando tutti gli ucraini a riunirsi nella vera Chiesa guidata dal metropolita Onufrij.

"Dio ha scelto sua Beatitudine il metropolita Onufrij di Kiev e Tutta l'Ucraina, la persona più adatta per la difficile situazione in cui si trova ora il popolo ucraino, ed egli avrà la forza per superare lo scisma che si è verificato in Ucraina", ha detto il patriarca, come riporta l'Unione dei giornalisti ortodossi.

Lo scisma ucraino è qualcosa che preoccupa non solo l'Ucraina, ma tutto il mondo ortodosso, ha affermato il patriarca.

La delegazione ufficiale della Chiesa ortodossa ucraina, guidata da sua Eminenza il metropolita Antonij di Boryspil e Brovary, era a Gerusalemme per partecipare alla cerimonia del Fuoco Sacro e riportare la fiamma benedetta in Ucraina il 7 aprile. Hanno avuto un'udienza ufficiale con il patriarca il giorno prima.

In un incontro del 2015 con i politici radicali ucraini, sua Beatitudine Theophilos ha parlato del cosiddetto "patriarcato di Kiev" come "i nostri fratelli perduti capeggiati da Filarete, che hanno abbandonato la Madre Chiesa". Il patriarca ha nuovamente espresso il suo sostegno ai fedeli sofferenti della Chiesa ortodossa canonica in un incontro dell'ottobre 2016 con una delegazione della Chiesa ucraina, e alla Pentecoste del 2017, il patriarca Theophilos ha parlato dei nazionalisti scismatici ucraini che si impossessano delle parrocchie della vera Chiesa, dicendo: "Condanniamo nei termini più categorici quelli che stanno commettendo azioni dirette contro le parrocchie della Chiesa ortodossa canonica in Ucraina. Non invano i santi padri ci ricordano che la violazione dell'unità della Chiesa è il peccato più grave".

Condividi:
Inizio  >  Documenti  >  Sezione 8