Rubrica

 

Informații despre parohia în alte limbi

Mirrors.php?cat_id=30&locale=ro&id=205  Mirrors.php?cat_id=30&locale=ro&id=602  Mirrors.php?cat_id=30&locale=ro&id=646  Mirrors.php?cat_id=30&locale=ro&id=4898  Mirrors.php?cat_id=30&locale=ro&id=2779 
Mirrors.php?cat_id=30&locale=ro&id=204  Mirrors.php?cat_id=30&locale=ro&id=206  Mirrors.php?cat_id=30&locale=ro&id=207  Mirrors.php?cat_id=30&locale=ro&id=208  Mirrors.php?cat_id=30&locale=ro&id=3944 
Mirrors.php?cat_id=30&locale=ro&id=647         
 

Calendar Ortodox

   

Școala duminicală din parohia

   

Căutare

 

In evidenza

11/11/2018  Cronologia della crisi ucraina (aggiornamento: 11 ottobre 2019)  
30/01/2016  I vescovi ortodossi con giurisdizione sull'Italia (aggiornamento: 17 settembre 2019)  
02/07/2015  Come imparare a distinguere le icone eterodosse  
19/04/2015  Viaggio tra le iconostasi ortodosse in Italia  
17/03/2013  UNA GUIDA ALL'USO DEL SITO (aggiornamento: 19 luglio 2014)  
21/02/2013  Funerali e commemorazioni dei defunti  
10/11/2012  Naşii de botez şi rolul lor în viaţa finului  
31/08/2012  I nostri iconografi: Iurie Braşoveanu  
31/08/2012  I nostri iconografi: Ovidiu Boc  
07/06/2012  I nomi di battesimo nella Chiesa ortodossa  
01/06/2012  Indicazioni per una Veglia di Tutta la Notte  
31/05/2012  La Veglia di Tutta la Notte  
28/05/2012  Pregătirea pentru Taina Cununiei în Biserica Ortodoxă  
08/05/2012  La Divina Liturgia con note di servizio  
29/04/2012  Pregătirea pentru Taina Sfîntului Botez în Biserica Ortodoxă
 
11/04/2012  CHIESE ORTODOSSE E ORIENTALI A TORINO  
 



Facebook
Pagina principală  >  Documente  >  Sezione 6
  Il fotografo dello tsar e il suo incredibile contributo alla conservazione della storia russa

100 foto, antiche 100 anni o più, 100 anni dopo che Sergej Prokudin-Gorskij ha completato la sua ricerca storica per catturare la bellezza, la diversità, e il potere spirituale della Russia tsarista

Russia Insider, 19 giugno 2015

Clicca per SCARICARE il documento come PDF file  
Răspândește:

Il chimico e fotografo russo Sergej Mikhailovich Prokudin-Gorskij presso le cascate di Kivach sul fiume Suna - 1915

Sergej Prokudin-Gorskij era un chimico e fotografo russo, famoso per il suo lavoro pionieristico nella fotografia a colori all'inizio del XX secolo.

Nel 1905 Gorskij intraprese il compito di documentare fotograficamente l'Impero Russo, con l'obiettivo primario di educare gli scolari russi sulle diversità di storia e di cultura del regno. Dopo la sua famosa fotografia a colori del famoso autore Lev Tolstoj nel 1908, Gorskij ricevette un invito a presentare il suo lavoro allo tsar Nicola II e alla sua famiglia. Lo tsar ne rimase così colpito, che commissionò il progetto di Gorskij e gli fornì un finanziamento e un vagone ferroviario con una camera oscura appositamente attrezzata per il suo lavoro.

Dal 1909 al 1915 Gorskij attraversò instancabilmente l'Impero Russo catturando migliaia di immagini, virtualmente di ogni aspetto della vita russa. In commemorazione del 100° anniversario della realizzazione della sua missione storica, pubblichiamo 100 dei suoi migliori scatti, che offrono un vivido sguardo sulla Russia tsarista, alla vigilia della rivoluzione comunista.

L'autore di 'Guerra e Pace', Lev Tolstoj – 1908

L'ottantaquattrenne Pinkhus Karlinskij era il supervisore della chiusa di Chernigov da 66 anni – 1909

Coppia del Dagestan – tra il 1909 e il 1915

Cattedrale dell'Assunzione nel monastero di Dalmatov – 1912

Cattedrale dell'Assunzione a Tobolsk, fortificazione e parte della recinzione – 1912

Prigionieri di guerra austriaci in una caserma vicino a Kjappeselga – 1915

Ragazzo in piedi accanto a un cancello – 1910

Burocrate di Bukhara – tra il 1909 e il 1915

Cattedrale di Shadrinsk – 1912

Cattedrale della Natività della Madre di Dio nel monastero Ipatevskij – 1910

Cattedrale della Trasfigurazione del Salvatore e chiesa dell'Ingresso a Gerusalemme a Torzhok – 1910

Il principale della fabbrica di tè a Chakva, Lau Dzhen Dzhau – tra il 1909 e il 1915

Cappella dei tempi di Pietro il Grande, vicino alle cascate di Kivach sul fiume Suna – 1915

Cappella sul luogo dove la città di Belozersk fu fondata in tempi antichi – 1909

Bambini seduti su una collina nei pressi di una chiesa e di un campanile nella campagna vicino al Lago Bianco, nel nord della Russia – 1909

Chiesa della Resurrezione sul sangue – tra il 1909 e il 1915

Chiesa della Santa Madre di Dio a Tobolsk – 1912

Chiesa della Resurrezione in un boschetto a Kostroma – 1910

Vista di Dalmatov dal campanile del monastero – 1912

Confluenza dei fiumi Irtysh e Tobol – 1912

Cortile della Chiesa della Resurrezione – tra il 1909 e il 1915

Coppia del Dagestan – tra il 1909 e il 1915

Cattedrale di san Dmitrij a Vladimir – 1911

Reti in essiccazione sul lago Seliger – 1910

L'ingresso alla Chiesa della Risurrezione a Kostroma – 1910

Uscita dal cortile della chiesa di san Giorgio nella fortezza di Rjurik a Staraja Lagoda – 1909

Mercante di tappeti a Samarcanda – tra il 1909 e il 1915

Famiglia al lavoro nelle miniere di ferro delle colline Bakaly con pale e carri trainati da cavalli – tra il 1909 e il 1915

Agricoltori prendono una pausa dalla fienagione – 1909

Foresta russa – 1910

Affresco su una colonna nella chiesa di san Giovanni Crisostomo a Jaroslavl – 1911

Panoramica di Artvin dalla cittadina di Svet – tra il 1909 e il 1915

Veduta del palazzo Liksanskìij dal fiume Kura – tra il 1909 e il 1915

Vista della cattedrale di Nikolaevsk da sud-ovest – 1911

Veduta della moschea Shakh-i-Zendi a Samarcanda – tra il 1909 e il 1915

Donna georgiana in piedi accanto a un albero - tra il 1909 e il 1915

Ragazza con bacche – 1909

Sergej Gorskij al fiume Karolitskhali - 1912

Vangelo appartenente alla monaca Varsanofiya, superiore della Tsarevna, nel monastero della Trinità ad Aleksandrov – 1911

Gruppo di raccoglitori greci di tè a Chavka – tra il 1909 e il 1915

Stoccaggio del fieno alla stazione di Vjazovaja – 1910

Iconostasi in una chiesa di Borodino – 1911

Iconostasi presso la Chiesa invernale della Madre di Dio di Fedorov a Jaroslavl – 1911

Tesori nella sacrestia del monastero Ipatevskij a Kostroma – 1911

Museo di Borodino – 1911

Bambini ebrei con il loro insegnante a Samarcanda – tra il 1909 e il 1915

Impianto per la produzione di foderi nella fabbrica di armi a Zlatoust – 1910

Cantiere per barche a Kareshka – 1909

Grande raduno di uomini in Asia centrale, forse per una partita di Bajga – tra il 1909 e il 1915

Lavoratori posano il calcestruzzo per una diga sul fiume Oka – 1912

Locomotiva e tender in un cantiere ferroviario – tra il 1909 e il 1915

Cavaliere nella steppa di Golodnaja – tra il 1909 e il 1915

Uomo seduto tra alberi di bambù – tra il 1909 e il 1915

Uomo seduto su un tronco accanto a una capanna di boscaioli – 1912

Venditore di meloni a Samarcanda - tra il 1909 e il 1915

Mulini nella provincia di Tobolsk – 1912

L'ultimo emiro di Bukhara, Mohammad Alim Khan – 1911

Lavori artistici alle ferriere di Kasli – tra il 1909 e il 1915

Monaci piantano patate al monastero del Getsemani – 1910

Madre di Dio Odigitria, nella Chiesa della Dormizione a Smolensk – 1912

Mullah in una moschea ad Aziziya, Batum – tra il 1909 e il 1915

Sergej Gorskj vicino alle cascate di Kivach sul fiume Suna – 1915

Hotel a Gagra con autista – tra il 1909 e il 1915

Accampamento per la notte presso una roccia sulla riva del fiume Chusovaja – 1912

Famiglia del Kirghizistan nella steppa – tra il 1909 e il 1915

Stagni del monastero di Novij Afon – tra il 1909 e il 1915

Vecchio con dei volatili a Samarcanda – tra il 1909 e il 1915

Fiume Ordezh vicino alla stazione di Siverskaja nella regione di San Pietroburgo – tra il 1909 e il 1915

Carro ferroviario a mano presso Petrozavodsk sulla ferrovia di Murmansk – tra il 1909 e il 1915

Fiume Skuritskhali – tra il 1909 e il 1915

Ospiti presso le fonti di Caterina in un centro benessere a Borzhom – tra il 1909 e il 1915

Zattere sul canale di Pietro il Grande a Shlisselburg – 1909

Riva destra del fiume Irtysh a Tobolsk – 1912

Armatura e casco di san Dalmat – 1912

Campi a Samarcanda – tra il 1909 e il 1915

Sergei Gorsky con due cosacchi a Murmansk – 1915

Famiglia di coloni nel villaggio di Grafovka – tra il 1909 e il 1915

Motore a vapore 'Kompaund' con riscaldatore Schmidt – 1915

Cicogna in un nido a Bukhara – tra il 1909 e il 1915

Stufa di maiolica nella camera del principe a Rosta Velikij – 1911

Ponte su un canale nel villaggio di Lava – 1909

Cattedrale della Trinità nella città di Lalaturovsk – 1912

Monastero della Trinità nella città di Tjumen – 1912

Vangelo dello tsar Aleksej Mikhailovich e vasi sacri dello tsar Mikhail Feodorovich al monastero della Trinità ad Aleksandrov – 1911

Doni degli tsar al monastero Goritskij – 1909

Due uomini e una donna al di fuori della fabbrica di armi di Zlatoust – 1910

Due uomini e due ragazzi a Samarcanda – tra il 1909 e il 1915

Due uomini con una barca a Ostrechiny – 1909

Madrassa Shir Dar a Samarcanda – tra il 1909 e il 1915

Monastero di Solovetskij – 1915

Vista di Tbilisi dalla chiesa di san Davide – tra il 1909 e il 1915

Vista del monastero di Dalmatov dal fiume Iset – 1912

Vista di Tobolsk dalla cattedrale della Dormizione – 1912

Villaggio di Kolchedan – 1912

Stazione di pesatura alla fabbrica di tè di Chakva – tra il 1909 e il 1915

Donna accanto a una porta di legno a Purdah – tra il 1909 e il 1915

Donna alla filatura nel villaggio di Izvedod – 1910

Chiesa della Trasfigurazione del Signore nel villaggio di Pidma – 1909

Giovane donna in Malorossija (Ucraina) – tra il 1909 e il 1915

Giovani donne offrono bacche ai visitatori alle loro izbe, le tradizionali case in legno lungo il fiume Sheksna vicino a Kirillov – 1909

Răspândește:
Pagina principală  >  Documente  >  Sezione 6