Rubrica

 

Informazioni sulla chiesa in altre lingue

Mirrors.php?amp%3BblogsPage=2&blogsPage=15&locale=it&id=205  Mirrors.php?amp%3BblogsPage=2&blogsPage=15&locale=it&id=602  Mirrors.php?amp%3BblogsPage=2&blogsPage=15&locale=it&id=646  Mirrors.php?amp%3BblogsPage=2&blogsPage=15&locale=it&id=4898  Mirrors.php?amp%3BblogsPage=2&blogsPage=15&locale=it&id=2779 
Mirrors.php?amp%3BblogsPage=2&blogsPage=15&locale=it&id=204  Mirrors.php?amp%3BblogsPage=2&blogsPage=15&locale=it&id=206  Mirrors.php?amp%3BblogsPage=2&blogsPage=15&locale=it&id=207  Mirrors.php?amp%3BblogsPage=2&blogsPage=15&locale=it&id=208  Mirrors.php?amp%3BblogsPage=2&blogsPage=15&locale=it&id=3944 
Mirrors.php?amp%3BblogsPage=2&blogsPage=15&locale=it&id=7999  Mirrors.php?amp%3BblogsPage=2&blogsPage=15&locale=it&id=647       
 

Calendario ortodosso

   

Scuola domenicale della parrocchia

   

Ricerca

 

In evidenza

14/03/2020  I consigli di un monaco per chi è bloccato in casa  
11/11/2018  Cronologia della crisi ucraina (aggiornamento: 11 ottobre 2019)  
30/01/2016  I vescovi ortodossi con giurisdizione sull'Italia (aggiornamento: 16 ottobre 2020)  
02/07/2015  Come imparare a distinguere le icone eterodosse  
19/04/2015  Viaggio tra le iconostasi ortodosse in Italia  
17/03/2013  UNA GUIDA ALL'USO DEL SITO (aggiornamento: 19 luglio 2014)  
21/02/2013  Funerali e commemorazioni dei defunti  
10/11/2012  I padrini di battesimo e il loro ruolo nella vita del figlioccio  
31/08/2012  I nostri iconografi: Iurie Braşoveanu  
31/08/2012  I nostri iconografi: Ovidiu Boc  
07/06/2012  I nomi di battesimo nella Chiesa ortodossa  
01/06/2012  Indicazioni per una Veglia di Tutta la Notte  
31/05/2012  La Veglia di Tutta la Notte  
28/05/2012  La preparazione al Matrimonio nella Chiesa ortodossa  
08/05/2012  La Divina Liturgia con note di servizio  
29/04/2012  La preparazione al Battesimo nella Chiesa ortodossa  
11/04/2012  CHIESE ORTODOSSE E ORIENTALI A TORINO  
 



Facebook
Inizio  >  Blog - Ultime novità
  Note di studio: il Minyan liturgico
  Clicca per SCARICARE il documento come PDF file
Condividi:

Vi presentiamo in traduzione italiana una riflessione di quasi cinque anni fa, ma oggi divenuta attualissima con le chiese aperte a gruppi minuscoli di celebranti. Padre Sergej Sveshnikov (nella foto) analizza il concetto di Minyan, ovvero il numero minimo di dieci persone richieste dal giudaismo per la formazione di una sinagoga, o più genericamente per l’efficacia di una preghiera collettiva.

Quando Gesù parla di “due o tre riuniti nel suo nome”, di fatto abolisce il Minyan come prerequisito necessario per la celebrazione di riti e preghiere (e fa un servizio straordinario all’eguaglianza umana: il Minyan giudaico richiede che i dieci membri della sinagoga siano maschi adulti, mentre i “due o tre” possono essere anche donne o bambini). Tuttavia, non abolisce il valore positivo che il Minyan ha nella vita di una comunità: ogni cristiano può solo trarre beneficio dall’idea di sentirsi parte essenziale della costituzione di un nucleo di credenti. La riflessione di padre Sergej è oggi quanto mai importante.

Condividi:
Inizio  >  Blog - Ultime novità