Rubrica

 

Informații despre parohia în alte limbi

Mirrors.php?cat_id=32&locale=ro&id=205  Mirrors.php?cat_id=32&locale=ro&id=602  Mirrors.php?cat_id=32&locale=ro&id=646  Mirrors.php?cat_id=32&locale=ro&id=4898  Mirrors.php?cat_id=32&locale=ro&id=2779 
Mirrors.php?cat_id=32&locale=ro&id=204  Mirrors.php?cat_id=32&locale=ro&id=206  Mirrors.php?cat_id=32&locale=ro&id=207  Mirrors.php?cat_id=32&locale=ro&id=208  Mirrors.php?cat_id=32&locale=ro&id=3944 
Mirrors.php?cat_id=32&locale=ro&id=7999  Mirrors.php?cat_id=32&locale=ro&id=647  Mirrors.php?cat_id=32&locale=ro&id=8801     
 

Calendar Ortodox

   

Școala duminicală din parohia

   

Căutare

 

In evidenza

14/03/2020  I consigli di un monaco per chi è bloccato in casa  
11/11/2018  Cronologia della crisi ucraina (aggiornamento: 3 febbraio 2021)  
30/01/2016  I vescovi ortodossi con giurisdizione sull'Italia (aggiornamento: 16 ottobre 2020)  
02/07/2015  Come imparare a distinguere le icone eterodosse  
19/04/2015  Viaggio tra le iconostasi ortodosse in Italia  
17/03/2013  UNA GUIDA ALL'USO DEL SITO (aggiornamento: 19 luglio 2014)  
21/02/2013  Funerali e commemorazioni dei defunti  
10/11/2012  Naşii de botez şi rolul lor în viaţa finului  
31/08/2012  I nostri iconografi: Iurie Braşoveanu  
31/08/2012  I nostri iconografi: Ovidiu Boc  
07/06/2012  I nomi di battesimo nella Chiesa ortodossa  
01/06/2012  Indicazioni per una Veglia di Tutta la Notte  
31/05/2012  La Veglia di Tutta la Notte  
28/05/2012  Pregătirea pentru Taina Cununiei în Biserica Ortodoxă  
08/05/2012  La Divina Liturgia con note di servizio  
29/04/2012  Pregătirea pentru Taina Sfîntului Botez în Biserica Ortodoxă
 
11/04/2012  CHIESE ORTODOSSE E ORIENTALI A TORINO  
 



Facebook

Biserica are grija duhovnicească a creştinilor ortodocşi care aparţin la Patriarhia Moscovei din oraşul Torino şi din Piemonte / Valle d'Aosta

Archivio

2021 2020 2019 2018 2017 2016 2015 2014 2013 2012 toți anii

Blogul parohului


 22/09/2021    

L'unione con gli uniati in Ucraina: essere o non essere?

  Pubblicato: Padre Ambrogio / Vedi >  Deschide vestea din blog
 

Nella visita del patriarca Bartolomeo a Kiev, uno dei principali obiettivi è stato un dialogo preferenziale con gli uniati nel corso di un incontro con i membri del Concilio pan-ucraino delle chiese e delle organizzazioni religiose. Questo rende possibile un successivo avvicinamento tra gli scismatici ucraini sostenuto dal Fanar e gli uniati. Ma lo scenario non è così promettente come sembra: vediamone il perché nell'analisi che ci presenta Kirill Aleksandrov.

 
 21/09/2021    

L'eresia disastrosa deve essere chiamata eresia disastrosa

  Pubblicato: Padre Ambrogio / Vedi >  Deschide vestea din blog
 

Il vescovo Savva (Tutunov, nella foto), vice-cancelliere del Patriarcato di Mosca, offre una riflessione sul ruolo che avrà il prossimo Concilio episcopale della Chiesa russa, e augura a quanti non sono d'accordo con il corso del patriarca Bartolomeo all'interno del Patriarcato di Costantinopoli di riuscire a far sentire la loro voce contraria.

 

 
 20/09/2021    

Un'importante conferenza a Mosca

  Pubblicato: Padre Ambrogio / Vedi >  Deschide vestea din blog
 

In questi giorni si è tenuta presso la cattedrale di Cristo Salvatore a Mosca la conferenza "Ortodossia mondiale: primato e conciliazione alla luce della dottrina ortodossa", di cui vi presentiamo la notizia. Il tema che ha causato tanta crisi in Ucraina, prima ancora di essere trattato dal Concilio dei vescovi della Chiesa russa (che si riunirà in autunno) viene esaminato alla luce della dottrina biblica e teologica della Chiesa ortodossa, con contributi da parte di diverse Chiese locali, e una pubblicazione di 200 documenti storici inediti, relativi al trasferimento della metropolia di Kiev alla Chiesa russa nel 1686. Questo modo di gestire una situazione difficile è precisamente il modo ortodosso: prima si esaminano le fonti scritturali, patristiche e conciliari, poi si discute la questione in un consesso di Chiese locali, e solo alla fine si prendono decisioni a livello dell'episcopato (esattamente il contrario di ciò che ha fatto il Fanar nella crisi ucraina).

 
 19/09/2021    

Problemi di connessione

  Pubblicato: Padre Ambrogio / Vedi >  Deschide vestea din blog
 

Le piogge di questa notte ci hanno causato problemi di connessione, e siamo costretti a gestire il sito in modalità di mantenimento. Se da una parte questo ci fa riflettere sulla debolezza del nostro sistema di vita (dove con un clic possiamo raggiungere tutto il mondo, ma basta un po' di pioggia per gettarci nel caos), d'altra parte i problemi non ci scoraggiano, e continuiamo a lavorare per voi. Abbiamo già pronti alcuni articoli sulla recente conferenza teologica tenuta a Mosca in questi giorni sui temi del primato e della conciliarità, e aspettiamo di potervi offire questi spunti di riflessione, e altro a venire.

 
 18/09/2021    

In Ucraina ho visto la portata dell'errore commesso dal capo del Fanar

  Pubblicato: Padre Ambrogio / Vedi >  Deschide vestea din blog
 

Vi presentiamo la notizia di un incontro tenuto il 14 settembre presso il Seminario della Volinia (Ucraina nord-occidentale) in cui l'archimandrita Nektarios (Bakopoulos, a sinistra nella foto), segretario del metropolita Isaias di Tamassos, ha descritto le sue impressioni di un viaggio in Ucraina e della sua convinzione dell'errore compiuto dal patriarca Bartolomeo.

 
 17/09/2021    

Intervista sulle icone ortodosse

  Pubblicato: Padre Ambrogio / Vedi >  Deschide vestea din blog
 

Alcuni anni fa ci hanno fatto un'intervista sul tema delle icone ortodosse per una rivista on line di Torino. Oggi il testo non è più disponibile in rete, ma l'interesse per l'argomento non accenna a diminuire, per cui vi ripresentiamo quelle domande e risposte in un formato leggermente riveduto.

 
 16/09/2021    

Stavo pensando al monachesimo, ma il Signore mi ha mostrato un'altra strada

  Pubblicato: Padre Ambrogio / Vedi >  Deschide vestea din blog
 

L'arciprete Victor Potapov (nella foto) è il rettore della cattedrale della ROCOR a Washington, DC. Al suo 50° anniversario di matrimonio, ha rivelato come il suo desiderio iniziale fosse quello di diventare monaco al Monte Athos, e ha raccontato come il Signore gli ha offerto un cammino diverso.

 
 15/09/2021    

Calendari vecchi e nuovi

  Pubblicato: Padre Ambrogio / Vedi >  Deschide vestea din blog
 

È iniziato il nuovo anno ecclesiastico anche per gli ortodossi che seguono il vecchio calendario, e che costituiscono circa i tre quarti dei cristiani ortodossi nel mondo. Vi presentiamo una riflessione sul ruolo del calendario nella vita di un fedele, scritta da padre Stephen De Young (autore di podcast teologici di Ancient Faith Radio), che ci spiega come già ai tempi di Gesù esistesse una divisione tra vecchio e nuovo calendario tra gli ebrei.

 
 14/09/2021    

Architettura ecclesiastica in America: uno sguardo al santuario da una prospettiva missionaria

  Pubblicato: Padre Ambrogio / Vedi >  Deschide vestea din blog
 

Padre John Finley, dell'arcidiocesi antiochena d'America, ci offre un saggio di architettura ecclesiastica partendo dalla sua necessità di spiegare gli aspetti scritturali della Chiesa ortodossa ai visitatori formati in una cultura evangelica. Uno degli aspetti interessanti di una chiesa ortodossa è la sua ricettività a spiegare il libro dell'Apocalisse, che in realtà ha un simbolismo largamente liturgico. Scopriamo come usare le nostre stesse chiese come strumento di missione!

 
 13/09/2021    

Il Patriarcato ecumenico ha di nuovo inventato l'acqua calda: note su un riconoscimento monastico

  Pubblicato: Padre Ambrogio / Vedi >  Deschide vestea din blog
 

Oggi è circolata la notizia dell'assegnazione del grande abito angelico all'archimandrita Alessio (nella foto), eremita a Santa Lucia del Mela presso Messina. La bella notizia è stata purtroppo rovinata dalla solita vanteria fanariota di un riconoscimento assegnato "per la prima volta dopo cinque secoli in occidente". Vi presentiamo un saggio correttivo di questa gaffe, ricordandovi un paio di altri esempi di questi stessi decenni.

 
 12/09/2021    

Un'intervista dagli archivi della parrocchia

  Pubblicato: Padre Ambrogio / Vedi >  Deschide vestea din blog
 

Nel 2011, il nostro amico Gianfranco Suma (a sinistra nella foto) ha pensato di fare una breve intervista quando era redattore della rivista online ArticoloTre, per proporre ai lettori la nostra parrocchia. Poiché l'intervista non è più presente in rete, ve la riproponiamo come un breve tuffo nel recente passato della nostra chiesa.

 
 11/09/2021    

Eterna memoria: padre Stefan Dimitrov

  Pubblicato: Padre Ambrogio / Vedi >  Deschide vestea din blog
 

La chiesa ortodossa bulgara di Milano ha dato oggi sulla sua pagina Facebook la triste notizia del decesso del proprio parroco, padre Stefan Dimitrov (nella foto).

Ricordiamo anche noi con affetto padre Stefan, che è stato a trovarci anche alla nostra parrocchia di Torino, e ci uniamo in preghiera al dolore dei suoi cari e dei suoi parrocchiani. Che il Signore lo accolga nel suo Regno e faccia crescere la parrocchia da lui curata con amore in Italia.

Chi vuole conoscere meglio la storia di questo nostro caro confratello può leggere in italiano e in bulgaro l'intervista che gli ha fatto Sany Georgieva nel 2018.

Упокой, господи, душата на Твоя раб свещеник Стефан, и всели душата му сред Твоя клир небесен. Амин.

 
 11/09/2021    

La più antica chiesa cristiana e il suo affresco controverso

  Pubblicato: Padre Ambrogio / Vedi >  Deschide vestea din blog
 

Le rovine di Dura Europos in Siria (purtroppo devastate e saccheggiate nel corso della recente guerra) sono il sito della più antica chiesa domestica cristiana finora rinvenuta. Di questa chiesa, e di un suo affresco che potrebbe essere la più antica icona parietale della Madre di Dio, parla l'articolo di Anastasia Parkhomchik che vi presentiamo oggi.

 
 10/09/2021    

Rivolte dei nazionalisti in Montenegro e proiezioni sull'Ucraina

  Pubblicato: Padre Ambrogio / Vedi >  Deschide vestea din blog
 

La recente intronizzazione del metropolita Joanikije (Mićović, nella foto) a Cetinje ha evidenziato la continuazione del profondo conflitto contro la Chiesa ortodossa, che anche se dovessero cambiare gli scenari geopolitici, continuerà a tormentare i fedeli del Montenegro. L'ultima analisi di Kirill Aleksandrov fa il punto su questa delicata situazione.

 
 09/09/2021    

Un bambino può essere battezzato solo con un nome ortodosso?

  Pubblicato: Padre Ambrogio / Vedi >  Deschide vestea din blog
 

Vi presentiamo la risposta a un quesito che ci è stato fatto più volte, e che per la verità ha creato molti problemi ai nostri stessi parrocchiani. Cresciuti in chiese dove si seguiva rigorosamente la regola di dare nomi battesimali di santi provenienti dalla propria tradizione locale, si sono trovati in altri paesi esposti non solo a molti santi di altre Chiese ortodosse, ma alla grande quantità di santi dell'antico Occidente ortodosso, molti dei quali non sono presenti nei loro calendari. Che fare se si vuol dare ai propri figli i nomi di questo altri santi? La risposta di padre Viktor Nikishov illustra il recente cambio di orientamento della Chiesa russa nei confronti dei nomi battesimali, e dimostra come questo cambiamento non sia un'innovazione modernista, ma piuttosto un'estensione della propria tradizione locale alla pienezza della tradizione ecclesiale di tutti i tempi e luoghi.

 
  1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21> di 299  index.php?cat_id=32&id=8685&locale=ro&blogsPage=2 index.php?cat_id=32&id=8685&locale=ro&blogsPage=299