Rubrica

 

Informații despre parohia în alte limbi

Mirrors.php?locale=ro&blogsPage=5&id=205  Mirrors.php?locale=ro&blogsPage=5&id=602  Mirrors.php?locale=ro&blogsPage=5&id=646  Mirrors.php?locale=ro&blogsPage=5&id=647  Mirrors.php?locale=ro&blogsPage=5&id=4898 
Mirrors.php?locale=ro&blogsPage=5&id=2779  Mirrors.php?locale=ro&blogsPage=5&id=204  Mirrors.php?locale=ro&blogsPage=5&id=206  Mirrors.php?locale=ro&blogsPage=5&id=207  Mirrors.php?locale=ro&blogsPage=5&id=208 
Mirrors.php?locale=ro&blogsPage=5&id=3944  Mirrors.php?locale=ro&blogsPage=5&id=7999  Mirrors.php?locale=ro&blogsPage=5&id=8801  Mirrors.php?locale=ro&blogsPage=5&id=9731  Mirrors.php?locale=ro&blogsPage=5&id=9782 
Mirrors.php?locale=ro&blogsPage=5&id=11631         
 

Calendar Ortodox

   

Școala duminicală din parohia

   

Căutare

 

In evidenza

04/10/2023  Scoperte, innovazioni e invenzioni russe  
14/03/2020  I consigli di un monaco per chi è bloccato in casa  
11/11/2018  Cronologia della crisi ucraina (aggiornamento: 3 febbraio 2021)  
30/01/2016  I vescovi ortodossi con giurisdizione sull'Italia (aggiornamento: 21 dicembre 2022)  
02/07/2015  Come imparare a distinguere le icone eterodosse  
19/04/2015  Viaggio tra le iconostasi ortodosse in Italia  
17/03/2013  UNA GUIDA ALL'USO DEL SITO (aggiornamento: aprile 2015)  
21/02/2013  Funerali e commemorazioni dei defunti  
10/11/2012  Naşii de botez şi rolul lor în viaţa finului  
31/08/2012  I nostri iconografi: Iurie Braşoveanu  
31/08/2012  I nostri iconografi: Ovidiu Boc  
07/06/2012  I nomi di battesimo nella Chiesa ortodossa  
01/06/2012  Indicazioni per una Veglia di Tutta la Notte  
31/05/2012  La Veglia di Tutta la Notte  
28/05/2012  Pregătirea pentru Taina Cununiei în Biserica Ortodoxă  
08/05/2012  La Divina Liturgia con note di servizio  
29/04/2012  Pregătirea pentru Taina Sfîntului Botez în Biserica Ortodoxă
 
11/04/2012  CHIESE ORTODOSSE E ORIENTALI A TORINO  
 



Biserica are grija duhovnicească a creştinilor ortodocşi care aparţin la Patriarhia Moscovei din oraşul Torino şi din Piemonte / Valle d'Aosta

Archivio

2024 2023 2022 2021 2020 2019 2018 2017 2016 2015 2014 2013 2012 toți anii

Blogul parohului


 25/12/2023    

"Dopo che la Chiesa cattolica romana ha benedetto le coppie gay, la riunificazione con l'Ortodossia è impossibile"

  Pubblicato: Padre Ambrogio / Vedi >  Deschide vestea din blog
 

A volte le notizie più scioccanti lasciano uno strano senso di pace interiore: accade, per esempio, quando un pensiero inconfessato che abbiamo avuto per anni nel cuore viene improvvisamente espresso da una figura di autorità. Per non continuare a ingannarci e a ingannare, è bene che il nostro rapporto con la Chiesa di Roma prenda rapidamente altre direzioni: paradossalmente, il dialogo di due comunioni ecclesiali che non sperano di riunificarsi presto può farsi più serio (e qualitativamente più efficace), così come migliora grandemente qualsiasi gioco di qualsiasi giocatore che sa di non avere molte probabilità di vincere.

Leggiamo quindi le dichiarazioni del metropolita Ilarion (Alfeev) non come fallimento di un cammino possibile, ma come miglioramento di un dialogo reale.

 
 24/12/2023    

Il ricettario da digiuno è online

  Pubblicato: Padre Ambrogio / Vedi >  Deschide vestea din blog
 

Abbiamo terminato di caricare nella sezione "La cucina di digiuno della Chiesa ortodossa" il nostro ricettario con oltre 80 voci di cibi da tutto il mondo. Vi potranno incuriosire in questi stessi giorni (in cui potreste stupire chi sta celebrando il Natale di nuovo calendario con qualche sorpresa che, pur di digiuno, non è per questo meno appetitosa), ma confidiamo che possano tornarvi utili anche in futuro, ogni volta in cui l'argomento del digiuno ortodosso potrà crearvi qualche difficoltà.

Questa raccolta non esaurisce il nostro interesse in campo gastronomico: si aggiungeranno nel tempo altre ricette e consigli di cucina, per cui vi invitiamo a visitare di tanto in tanto la sezione, e a segnalarci i vostri interessi in materia!

 
 23/12/2023    

L'Ucraina chiede il blocco del sito web dell'Unione dei giornalisti ortodossi su richiesta della SBU

  Pubblicato: Padre Ambrogio / Vedi >  Deschide vestea din blog
 

La dittatura ucraina sta manifestando sempre più apertamente il suo vero volto: Dal 16 dicembre il sito Web dell'Unione dei giornalisti ortodossi è bloccato sul territorio nazionale. Senza l'uso di un VPN, è ormai impossibile ottenere nel paese un'informazione su abusi e prepotenze a danno della Chiesa ortodossa ucraina.

 
 22/12/2023    

Il convento fondato dall'anziano Zosima (Sokur): un simbolo dell'unità ininterrotta della Rus'

  Pubblicato: Padre Ambrogio / Vedi >  Deschide vestea din blog
 

Vi abbiamo tradotto una drammatica ma straordinaria testimonianza della badessa Anna (Morozova), superiora del convento di san Nicola (nella foto), fondato nella diocesi di Donetsk dallo schema-archimandrita Zosima (Sokur). Questo complesso monastico, che comprende un monastero maschile, uno femminile e una casa di riposo per anziani, è dal marzo del 2022 sotto il fuoco costante dell'esercito ucraino, che lo ha ridotto a una serie di rovine, nelle quali nonostante le difficoltà monaci e profughi continuano ad abitare e a pregare. Cosa fa di questo monastero il bersaglio numero uno della furia delle forze armate ucraine, più ancora di ogni obiettivo militare? L'insegnamento spirituale dell'anziano Zosima, che vedeva nell'unità spirituale di russi, ucraini e bielorussi il fondamento della rinascita spirituale dell'Ortodossia. Ecco il vero nemico che i poteri politici di Kiev intendono distruggere, anche se per raggiungere questo traguardo è necessario massacrare a poco a poco centinaia di monaci e monache, anziani in pensione, profughi con bambini, tutti cittadini ucraini non combattenti... o forse davvero combattenti contro i regimi satanici.

 
 21/12/2023    

La Chiesa russa lancia 5 progetti di beneficenza in onore della festa di san Nicola

  Pubblicato: Padre Ambrogio / Vedi >  Deschide vestea din blog
 

Vi presentiamo una notizia che ci ricorda come la Chiesa russa non sta con le mani in mano nel campo della carità, anche in questi tempi di conflitto.

 
 20/12/2023    

La benedizione delle coppie omosessuali: un altro dono (non richiesto) di papa Francesco alla Chiesa ortodossa

  Pubblicato: Padre Ambrogio / Vedi >  Deschide vestea din blog
 

Con la recente Dichiarazione "Fiducia supplicans", emessa dal Dicastero per la Dottrina della Fede e approvata da papa Francesco, giungiamo a una nuova rivoluzione interna del Cattolicesimo romano, che non mancherà di avere ricadute sulla Chiesa ortodossa.

La possibilità di benedire le coppie dello stesso sesso salvaguardando al contempo la dottrina cattolica del matrimonio ci sembra il risultato della più sottile arrampicata sugli specchi: si benedice la coppia, ma non la loro unione, in un atto di equilibrismo gesuitico che il nostro amico George Michalopulos ha splendidamente definito "chiaro come il fango".

Senza pretendere di indovinare gli effetti che questo nuovo atto di cerchiobottismo con la mentalità genderista provocherà all'interno della Chiesa romana, ci permettiamo di prevedere l'ovvio risultato che avrà sulla Chiesa ortodossa, specialmente nelle nostre comunità in paesi a maggioranza cattolica: centinaia di cattolici delusi cominceranno a bussare alle nostre porte, e dovremo sforzarci non solo di essere presenti quando busseranno, ma anche di essere molto chiari (e un po' spietatamente sinceri) di fronte alla loro comprensibilissima delusione. Dovremo ricordare loro che abbiamo ragioni per essere cristiani ortodossi che sono un po' più profonde che non il (pur comprensibile) sentirsi sicuri di fronte a una boutade vaticana contemporanea. Questi nostri doveri sono ancora più importanti nel caso in cui a comunicarci la sua frustrazione dovesse essere un chierico o un/a religioso/a della Chiesa cattolica romana. Tutti sono i benvenuti nella comunione della Chiesa ortodossa, ma occorre un cammino che possa mostrare chiaramente la comprensione e l'accettazione di questa appartenenza.

 
 19/12/2023    

5 anni dal "Concilio d'unificazione": risultati provvisori

  Pubblicato: Padre Ambrogio / Vedi >  Deschide vestea din blog
 

Sono ormai passati cinque anni dal disgraziato (in tutti i sensi del termine) evento del "concilio di unificazione" a Kiev, che non ha unificato un bel niente, ma ha portato solo a ulteriori divisioni a catena, dimostrando con i suoi frutti marci quanto era marcio il suo albero. Così come cinque anni fa vi abbiamo tenuti al corrente degli eventi di quella riunione, predicendo che non avrebbero portato a nulla di buono, e così come in questi cinque anni ne abbiamo monitorato con voi tutte le principali conseguenze, riassumiamo oggi tali conseguenze in una nuova analisi di Kirill Aleksandrov.

 
 18/12/2023    

Rito per coloro che ritornano all'Ortodossia celebrato in Moldova

  Pubblicato: Padre Ambrogio / Vedi >  Deschide vestea din blog
 

È giunta anche a Chișinău un'iniziativa che abbiamo visto prendere piede a Mosca negli ultimi anni: un rito di riammissione alla Chiesa ortodossa per mezzo della cresima, come la Chiesa ha fatto nei secoli per gli apostati che ritornavano da adesioni ad altre religioni, principalmente l'islam. Ma oggi questo non è un rito a sé, bensì il coronamento di un percorso di catechesi che ricopre tutti quei punti dottrinali o pratici sui quali insiste la propaganda di tanti gruppi eterodossi.

Forse questo percorso diventerà drammaticamente importante per quei cristiani ortodossi che, invece di approfondire la loro fede, vanno dietro alle soluzioni facili proposte nei paesi occidentali.

 
 17/12/2023    

Richiesta di preghiere per il metropolita Longhin

  Pubblicato: Padre Ambrogio / Vedi >  Deschide vestea din blog
 

Sta girando in rete l'appello alle preghiere fatto dal monastero di Bănceni per il metropolita Longhin (Jar, nella foto), di nuovo ricoverato in ospedale per una grave condizione cardiaca. È con persone come lui, che non hanno bisogno di fare alcuna rivoluzione per trovare la dignità, che l'Ucraina può sperare nel migliore futuro: Invitiamo tutti quelli che amano questo paese a moltiplicare le preghiere per sua Eminenza.

 
 16/12/2023    

"Dottore, dottore!" - Antologia umoristica a tema medico

  Pubblicato: Padre Ambrogio / Vedi >  Deschide vestea din blog
 

Per un po' di sollievo comico (che non è sconveniente neppure nei giorni di digiuno) arricchiamo la nostra sezione umoristica con una collezione di brevi battute centrata sulla figura del dottore, da cui spesso cerchiamo miracoli quando ci dimentichiamo di Dio. Se ci permettiamo di ironizzare sulle figure dei medici, pertanto, non è per sminuire la loro benemerita professione, ma proprio per ricordarci che ci sono realtà che vanno al di là delle frontiere della medicina.

 
 15/12/2023    

Peresvet e Osljabja (2010)

  Pubblicato: Padre Ambrogio / Vedi >  Deschide vestea din blog
 

Vi presentiamo il film di animazione del 2010 (in russo con sottotitoli in inglese), intitolato "Peresvet e Osljabja", dedicato alla memoria dei due santi monaci ex guerrieri che, per benedizione di san Sergio di Radonezh, tornarono a combattere contro i tartari alla battaglia di Kulikovo (8 settembre 1380), donando la loro vita per la libertà della fede cristiana e della terra della Rus'.

 
 14/12/2023    

Una recente discussione con padre Makarios di Simonopetra

  Pubblicato: Padre Ambrogio / Vedi >  Deschide vestea din blog
 

Il vescovo Petru Pruteanu ha avuto un'interessante discussione con lo ieromonaco Makarios (nella foto) del monastero di Simonopetra al Monte Athos. Padre Makarios, di origine francese, è il curatore della versione francese del Sinassario greco, e un esperto di temi liturgici. La discussione, che vi abbiamo tradotto in italiano, tocca i temi del ruolo dei santi e delle loro feste nelle officiature, delle commemorazioni liturgiche, di problemi legati ai digiuni e ai calendari e della tensione tra innovamenti e rispetto della Tradizione.

 
 13/12/2023    

...e se domani ci fosse una guerra con la Turchia?

  Pubblicato: Padre Ambrogio / Vedi >  Deschide vestea din blog
 

Quello che vi proponiamo non è un saggio di fantapolitica, ma una minuziosa analisi di Kirill Aleksandrov sui legami tra gli scismatici ucraini e il Patriarcato di Costantinopoli, alla luce dell'ossessione tutta ucraina per le Chiese legate a un "paese nemico". Mentre il paese nemico è stato finora interpretato a senso unico, cosa succederebbe, se in un futuro nemmeno troppo lontano o nemmeno troppo ipotetico il ruolo di nemico fosse ricoperto dalla Turchia? Che fine farebbero le ossequiose scappellate al patriarca Bartolomeo come garante di una Chiesa nazionale ucraina? Scopriamolo assieme nella sezione "Geopolitica ortodossa" dei nostri documenti.

 
 12/12/2023    

Come i presidenti si "suicidano" con la repressione contro la Chiesa

  Pubblicato: Padre Ambrogio / Vedi >  Deschide vestea din blog
 

Vi presentiamo, in un'analisi di Konstantin Shemljuk, il resoconto di quanta sfortuna politica abbia portato l'ingerenza nelle questioni della Chiesa nella vita e nella carriera di tutti i passati presidenti dell'Ucraina fino dai tempi dell'indipendenza nel 1991.

 
 11/12/2023    

I social network nelle parole del patriarca

  Pubblicato: Padre Ambrogio / Vedi >  Deschide vestea din blog
 

Negli ultimi anni il patriarca Kirill ha affrontato molte volte con attenzione le questioni dello spazio informatico e dei social network, e riteniamo interessanti alcune sue osservazioni, che vi presentiamo nella sezione "Etica" dei nostri documenti.

 
index.php?locale=ro&blogsPage=1 index.php?locale=ro&blogsPage=4   1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21> di 361  index.php?locale=ro&blogsPage=6 index.php?locale=ro&blogsPage=361