Rubrica

 

Informații despre parohia în alte limbi

Mirrors.php?locale=ro&blogyears=2015&m=2&blogsPage=3&id=205  Mirrors.php?locale=ro&blogyears=2015&m=2&blogsPage=3&id=602  Mirrors.php?locale=ro&blogyears=2015&m=2&blogsPage=3&id=646  Mirrors.php?locale=ro&blogyears=2015&m=2&blogsPage=3&id=4898  Mirrors.php?locale=ro&blogyears=2015&m=2&blogsPage=3&id=2779 
Mirrors.php?locale=ro&blogyears=2015&m=2&blogsPage=3&id=204  Mirrors.php?locale=ro&blogyears=2015&m=2&blogsPage=3&id=206  Mirrors.php?locale=ro&blogyears=2015&m=2&blogsPage=3&id=207  Mirrors.php?locale=ro&blogyears=2015&m=2&blogsPage=3&id=208  Mirrors.php?locale=ro&blogyears=2015&m=2&blogsPage=3&id=3944 
Mirrors.php?locale=ro&blogyears=2015&m=2&blogsPage=3&id=7999  Mirrors.php?locale=ro&blogyears=2015&m=2&blogsPage=3&id=647       
 

Calendar Ortodox

   

Școala duminicală din parohia

   

Căutare

 

In evidenza

14/03/2020  I consigli di un monaco per chi è bloccato in casa  
11/11/2018  Cronologia della crisi ucraina (aggiornamento: 11 ottobre 2019)  
30/01/2016  I vescovi ortodossi con giurisdizione sull'Italia (aggiornamento: 4 novembre 2019)  
02/07/2015  Come imparare a distinguere le icone eterodosse  
19/04/2015  Viaggio tra le iconostasi ortodosse in Italia  
17/03/2013  UNA GUIDA ALL'USO DEL SITO (aggiornamento: 19 luglio 2014)  
21/02/2013  Funerali e commemorazioni dei defunti  
10/11/2012  Naşii de botez şi rolul lor în viaţa finului  
31/08/2012  I nostri iconografi: Iurie Braşoveanu  
31/08/2012  I nostri iconografi: Ovidiu Boc  
07/06/2012  I nomi di battesimo nella Chiesa ortodossa  
01/06/2012  Indicazioni per una Veglia di Tutta la Notte  
31/05/2012  La Veglia di Tutta la Notte  
28/05/2012  Pregătirea pentru Taina Cununiei în Biserica Ortodoxă  
08/05/2012  La Divina Liturgia con note di servizio  
29/04/2012  Pregătirea pentru Taina Sfîntului Botez în Biserica Ortodoxă
 
11/04/2012  CHIESE ORTODOSSE E ORIENTALI A TORINO  
 



Facebook

Biserica are grija duhovnicească a creştinilor ortodocşi care aparţin la Patriarhia Moscovei din oraşul Torino şi din Piemonte / Valle d'Aosta

Archivio

2020 2019 2018 2017 2016 2015 2014 2013 2012 toți anii
Ianuarie Februarie Martie Aprilie Mai Iunie Iulie August Septembrie Octombrie Noiembrie Decembrie

Blogul parohului


 06/02/2015    

Domande e risposte di padre Andrew Phillips (gennaio-febbraio 2015)

  Pubblicato: Padre Ambrogio / Vedi >  Deschide vestea din blog
 

Anche quando non pubblica per qualche tempo sul suo blog, padre Andrew Phillips non resta inattivo nella sua fitta corrispondenza, da cui estrae sempre risposte di un certo interesse per i cristiani ortodossi. Presentiamo la traduzione italiana dell’ultima serie di domande e risposte nella relativa sezione dei documenti. In quest'ultima serie di risposte, si analizzano in particolare i problemi della diaspora ortodossa e della restaurazione di un impero cristiano.

 
 05/02/2015    

Genova: il cammino di padre Giovanni verso l'Ortodossia

  Pubblicato: Padre Ambrogio / Vedi >  Deschide vestea din blog
 

Il nostro amico Sergej Mudrov (che meriterebbe un premio per il suo accurato lavoro di descrizione in rete dell’Ortodossia nel nostro paese e in tutta l’Europa centro-occidentale) ha recentemente pubblicato su Pravoslavie.ru un articolo sul nostro confratello, l’arciprete Giovanni La Micela (nella foto), parroco a Genova. Vi presentiamo questa conversazione nell’originale russo e in traduzione italiana nella sezione “Figure dell’Ortodossia contemporanea” dei documenti.

 
 04/02/2015    

Perché non digiuniamo durante la settimana del pubblicano e del fariseo

  Pubblicato: Padre Ambrogio / Vedi >  Deschide vestea din blog
 

In questo mercoledì non ci sono le limitazioni del digiuno ortodosso che accompagnano tutti i mercoledì e i venerdì dell’anno, tranne quelli che vengono dopo le più grandi feste. Il motivo dell’abolizione del digiuno, tuttavia, non è legato a una particolare atmosfera di festa, ma alla lezione del Vangelo della scorsa domenica: non vogliamo “digiunare due volte alla settimana” come il fariseo. Lo ieromonaco Iov (Gumerov, nella foto) risponde a una richiesta di spiegazioni su questa particolare usanza della Chiesa e ad altre domande, in un testo che presentiamo nella sezione delle domande dei documenti.

 
 03/02/2015    

Testimonianza sulla missione ortodossa in India

  Pubblicato: Padre Ambrogio / Vedi >  Deschide vestea din blog
 

Presentiamo nella sezione “Pastorale” dei documenti una straordinaria testimonianza, sotto forma di una lettera scritta al portale Pravoslavie.ru da Clement Nehamaiyah (nella foto), studente indiano dell’Accademia teologica di San Pietroburgo (proprio quella dove ora studia il nostro confratello padre Eugenio Miosi, che di tanto in tanto ci presenta aspetti della vita dell’Accademia). La lettera, che parla delle potenzialità e delle difficoltà della missione ortodossa in India, è una delle più serie e decise affermazioni di fede ortodossa che abbiamo visto da lungo tempo, e insegna molte cose sulla pazienza necessaria a costruire un’Ortodossia locale.

 
 02/02/2015    

Appello del vescovo Longin contro gli arruolamenti

  Pubblicato: Padre Ambrogio / Vedi >  Deschide vestea din blog
 

Mentre nell’Ucraina si assiste alla quarta mobilitazione generale nel giro di meno di un anno (sarebbe un evento comico, se non fosse una tragedia), si sta diffondendo l’appello del vescovo Longin (Zhar) di Bănceni, che noi abbiamo presentato nello scorso settembre sul nostro blog parrocchiale. Nei villaggi di lingua romena della Bucovina è andata a ruba l’edizione del giornale Libertatea Cuvântului (Libertà di parola), di proprietà di uno dei membri del consiglio comunale della città, uscita il giorno dopo la mobilitazione. Il giornale riporta il testo dell’appello di Vladyka Longin: “non mandate a morire i vostri figli mettendoli nelle mani dei satanisti”. Il testo russo dell’appello è stato pubblicizzato da Dmitrij Skvortsov sul portale Русская народная линия (Linea popolare russa), e il testo inglese è stato pubblicato, tra gli altri, anche da padre Andrew Phillips nel suo blog.

Il vescovo Longin in una delle sue rare visite al di fuori dell’Ucraina

(Milano, basilica di sant’Ambrogio, Liturgia del 19 dicembre 2014)

 
 02/02/2015    

I "sacramenti validi"

  Pubblicato: Padre Ambrogio / Vedi >  Deschide vestea din blog
 

Una domanda che spesso ci fanno, e che talvolta ci fanno con doppi fini, è se noi ortodossi riconosciamo la “validità” dei sacramenti delle altre confessioni cristiane (tipicamente, in Italia, i sacramenti cattolici romani). Per sapere come articolare una risposta corretta, ed evitare che quanto diciamo sia in seguito usato contro di noi, suggeriamo di dare un’occhiata alla recente risposta di padre John Whiteford, che presentiamo nella sezione “Domande e risposte” dei documenti.

 
 01/02/2015    

Segni di cedimento del regime ucraino

  Pubblicato: Padre Ambrogio / Vedi >  Deschide vestea din blog
 

Il blog Rischio calcolato presenta un articolo tanto interessante quanto inquietante sui segni di cedimento della giunta di Kiev. Ecco, in breve, cosa potrete leggere in quest'articolo:

- L'aggravarsi di grida isteriche a Kiev e nei paesi occidentali sull'inesistente "invasione russa";

- Un decreto legge che permette agli ucraini in età di leva di sostare più a lungo in Russia per evitare la coscrizione;

- La chiusura di ottomila militari ucraini nella sacca di Debaltsevo (curioso parallelo con un analogo accerchiamento di invasori nazisti settant'anni fa);

- Il reclutamento nell'esercito ucraino di ragazzi di 16 e 17 anni (qualcuno ricorda la Hitler-Jugend?);

- le resistenze ai reclutatori, letteralmente con i forconi (anche nell'Ucraina occidentale);

- una versione grottesca della storia insegnata ai bambini;

- la norma (nella foto a fianco) che autorizza gli ufficiali a sparare sui soldati che disertano, senza processo.

Il commento finale dell'articolo lo lasciamo come (amara) sorpresa ai lettori. Intanto, vi suggeriamo di visitare questa pagina di LifeNews, con un filmato che mostra cosa resta del convento dell'icona "Ivirskaja" della Madre di Dio presso Donetsk, di cui avevamo commentato il bombardamento agli inizi di novembre:

 
 01/02/2015    

Saker torna a volare sulla rete italiana

  Pubblicato: Padre Ambrogio / Vedi >  Deschide vestea din blog
 

Il blog italiano di Saker è finalmente di nuovo online! Segnatevi il nuovo indirizzo, e diffondetelo per quanto possibile:

http://sakeritalia.it/

Un augurio da parte nostra a tutto il team del blog.

 
index.php?locale=ro&blogyears=2015&m=2&blogsPage=1 index.php?locale=ro&blogyears=2015&m=2&blogsPage=2   1 2 3 di 3