Rubrica

 

Informazioni sulla chiesa in altre lingue

Mirrors.php?locale=it&blogyears=2015&blogsPage=14&id=205  Mirrors.php?locale=it&blogyears=2015&blogsPage=14&id=602  Mirrors.php?locale=it&blogyears=2015&blogsPage=14&id=646  Mirrors.php?locale=it&blogyears=2015&blogsPage=14&id=4898  Mirrors.php?locale=it&blogyears=2015&blogsPage=14&id=2779 
Mirrors.php?locale=it&blogyears=2015&blogsPage=14&id=204  Mirrors.php?locale=it&blogyears=2015&blogsPage=14&id=206  Mirrors.php?locale=it&blogyears=2015&blogsPage=14&id=207  Mirrors.php?locale=it&blogyears=2015&blogsPage=14&id=208  Mirrors.php?locale=it&blogyears=2015&blogsPage=14&id=3944 
Mirrors.php?locale=it&blogyears=2015&blogsPage=14&id=647         
 

Calendario ortodosso

   

Scuola domenicale della parrocchia

   

Ricerca

 

In evidenza

11/11/2018  Cronologia della crisi ucraina (aggiornamento: 29 giugno 2019)  
30/01/2016  I vescovi ortodossi con giurisdizione sull'Italia (aggiornamento: 22 giugno 2019)  
02/07/2015  Come imparare a distinguere le icone eterodosse  
19/04/2015  Viaggio tra le iconostasi ortodosse in Italia  
17/03/2013  UNA GUIDA ALL'USO DEL SITO (aggiornamento: 19 luglio 2014)  
21/02/2013  Funerali e commemorazioni dei defunti  
10/11/2012  I padrini di battesimo e il loro ruolo nella vita del figlioccio  
31/08/2012  I nostri iconografi: Iurie Braşoveanu  
31/08/2012  I nostri iconografi: Ovidiu Boc  
07/06/2012  I nomi di battesimo nella Chiesa ortodossa  
01/06/2012  Indicazioni per una Veglia di Tutta la Notte  
31/05/2012  La Veglia di Tutta la Notte  
28/05/2012  La preparazione al Matrimonio nella Chiesa ortodossa  
08/05/2012  La Divina Liturgia con note di servizio  
29/04/2012  La preparazione al Battesimo nella Chiesa ortodossa  
11/04/2012  CHIESE ORTODOSSE E ORIENTALI A TORINO  
 



Facebook

La parrocchia ha la cura pastorale dei cristiani ortodossi del Patriarcato di Mosca nella città di Torino e in Piemonte / Valle d'Aosta

Archivio

2019 2018 2017 2016 2015 2014 2013 2012 tutti gli anni
Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre

Il Blog del Parroco


 14/08/2015    

La policromia nelle iconostasi in legno intagliato

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Il nostro viaggio tra le iconostasi ortodosse in Italia ci ha fatto vedere quanti modelli in legno intagliato siano ormai prominenti nel nostro paese, e non solo sulle pareti delle iconostasi, ma anche su leggii e proskinitaria che reggono le icone nel mezzo delle navate. Oggi questi modelli sono per lo più in legno naturale ricoperto di vernice trasparente. Un recente articolo di Andrew Gould, che presentiamo in traduzione italiana nella sezione “Testimoni dell’Ortodossia” dei documenti, ci ricorda che simili modelli sono una relativa innovazione nel panorama ortodosso. Infatti, le iconostasi storiche in legno intagliato sono quasi invariabilmente dorate o dipinte a motivi policromi. Andrew Gould ci ricorda come questo artificio, lungi dall’essere un semplice abbellimento, è essenziale per far risaltare l’intaglio del legno nel contesto di una chiesa. Chi ha da lavorare oggi per la creazione di nuove iconostasi troverà questo articolo estremamente informativo e utile.

 
 14/08/2015    

Pratiche liturgiche cattoliche e ortodosse a confronto

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Eccovi un breve video di comparazione di liturgie cattoliche e ortodosse. La metodologia del video è molto corretta, perché paragona funzioni simili (momenti di riti eucaristici episcopali, papali e patriarcali), e non ha intenti polemici (per esempio, mostrare svilimenti moderni dei riti interni al solo mondo cattolico). Fate attenzione alla parte sulla Liturgia patriarcale al monastero di Dečani... potreste notare qualche figura di vostra conoscenza!

 
 13/08/2015    

L'attacco dei morti: nel 100° anniversario dell'impresa eroica dei difensori di Osovets

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Il 6 maggio si è celebrato il centenario di un vero podvig (atto di eroismo) militare: lo straordinario contrattacco dei difensori della fortezza di Osovets (oggi Osowiec, in Polonia), sul confine dell’Impero russo, dopo che i tedeschi li avevano decimati con il gas velenoso. La vista dei soldati russi dai volti fasciati e insanguinati dalle ferite provocate dal gas terrorizzò gli attaccanti tedeschi, che pensarono di trovarsi di fronte ai morti che si rialzavano (da cui il titolo dell’attacco). Presentiamo un resoconto dell’evento nell’originale russo e in traduzione italiana nella sezione “Geopolitica ortodossa” dei documenti, come prova dell’immutata capacità di resistenza del popolo russo di fronte agli assalti più crudeli.

 
 13/08/2015    

Un documentario sulle Meteore

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Ringraziamo il nostro corrispondente Giuseppe (che a buona ragione sta diventando il video-archivista del nostro sito) per averci segnalato un documentario d’epoca in quattro filmati, della durata complessiva di circa un’ora: “Le catacombe del cielo”, dedicato ai monasteri delle Meteore.

Anche se risale ai primi anni ’80, e nel frattempo l’atmosfera di preghiere delle Meteore è stata messa a dura prova da un turismo sempre più intenso, il video sottotitolato in italiano ci dà un buon assaggio di spiritualità ortodossa.

 
 12/08/2015    

Il beato guerriero: san Fjodor Ushakov

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Da pochi giorni è passata la festa di uno dei pochi santi militari dei tempi moderni, l’ammiraglio Fjodor Ushakov. Ne presentiamo, nella sezione “Santi” dei documenti, una vita con alcuni cenni alla canonizzazione, per sfatare almeno alcune delle stupidaggini che sono state dette su questa figura poco nota in Occidente (prima tra queste stupidaggini, l’insinuazione che Ushakov sia stato glorificato tra i santi per mire bellico-imperialiste).

 
 12/08/2015    

L’eremo della Candelora

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Il 30 luglio, la pagina Facebook dell’associazione “Testimonianza Ortodossa” ci ha presentato un significativo video di una delle (purtroppo ancora poche) presenze monastiche ortodosse in Italia. Ringraziamo chi ha prodotto e presentato questo filmato, e naturalmente padre Alessio per la sua testimonianza di monachesimo semplice e profondo.

 
 11/08/2015    

Lo straordinario viaggio di Serafina

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Il 27 agosto 2015 uscirà nei cinema russi, per un pubblico di bambini e adulti, il film di animazione Необыкновенное путешествие Серафимы (Lo straordinario viaggio di Serafina). Il cartone animato parla dell'aiuto di san Serafino di Sarov a una bambina sua omonima, figlia di un sacerdote, rimasta orfana dei genitori in tempo di guerra.

Al progetto hanno lavorato oltre 350 persone del team dello studio KinoAtis. L'iniziativa e il sostegno finanziario sono venuti dal Ministero della cultura russo e dal fondo dedicato a san Serafino di Sarov.

Vi presentiamo alcuni video di YouTube con scene del film e uno sguardo dietro lo schermo alle tecniche di animazione.

Buona visione a tutti!

 
 11/08/2015    

Il degrado dell'insegnamento teologico romeno

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Padre Petru Pruteanu fa presente alcuni sintomi di degrado nell’insegnamento della teologia in Romania, e marcatamente a Iaşi (dove ha frequentato la facoltà negli anni in cui l’attuale patriarca di Romania Daniel era metropolita), dietro appello di alcuni studenti che non osano denunciare la situazione per paura di “censura e dittatura”. Presentiamo l’originale romeno e la traduzione italiana del testo di padre Petru, e a tutti coloro che ci possono obiettare di voler lavare in pubblico i panni sporchi di un’altra giurisdizione, rispondiamo che non abbiamo alcun intento polemico (come non ne ha padre Petru, che ha solo compassione per gli studenti che non possono più avere il livello degli studi a lui accordato). Invece, riteniamo che un buon grado di sana indignazione sia del tutto dovuto, per richiedere una decente preparazione da quegli istituti teologici dai quali usciranno molti dei futuri preti ortodossi che serviranno in Italia.

 
 10/08/2015    

Uccidere le talpe: guida ai pericoli della letteratura ortodossa contemporanea

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Padre Georgij Maksimov (nella foto) ci offre un prezioso aiuto a navigare nella grande quantità di letteratura ortodossa oggi disponibile, e a non cadere negli errori di chi ci vuole convincere (con abbondanti, anche se erronee, citazioni dalle Sacre Scritture e dai santi Padri) della serietà ortodossa di un insegnamento sbagliato. Partendo da un caso assurdo (“...i cristiani devono uccidere le talpe?”), ma non privo di alcuni agganci scritturali e patristici, padre Georgij ci insegna a non farci sviare dalle letture parziali ed erronee della fede cristiana. Presentiamo il suo testo nell’originale russo e in traduzione italiana nella sezione “Ortoprassi” dei documenti.

 
 09/08/2015    

La Septuaginta

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Abbiamo già presentato sul nostro sito diversi articoli sulla Bibbia della Chiesa ortodossa, sulle ragioni della preferenza del testo dei Settanta e addirittura su uno straordinario progetto di ri-traduzione in ebraico della Bibbia ortodossa. Oggi vogliamo approfondire i dati di base della Septuaginta (ovvero “Bibbia dei Settanta”, indicata anche con la sigla LXX), che costituisce la base dell’Antico Testamento nella Chiesa ortodossa. Ci accompagna in questo viaggio padre Andrew Phillips, dimostrandoci la sua competenza teologica a tutto tondo con un’accurata introduzione alla Septuaginta, che presentiamo in traduzione italiana nella sezione “Confronti” dei documenti. Oltre ai dati storici di base, padre Andrew ci offre anche una panoramica di base di quali versioni della Bibbia ortodossa sono oggi disponibili o in corso di traduzione in lingua inglese.

 
 08/08/2015    

Hiroshima diventa "un bene per il Giappone" in chiave anti-russa

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Presentiamo nella sezione “Geopolitica ortodossa” dei documenti la traduzione italiana di una magistrale analisi di Andrew Korybko su un vergognoso tentativo di revisionismo storico. Con un tempismo perfetto sul 70° anniversario del bombardamento di Hiroshima, la rivista Foreign Policy parla dei piani (mai attuati) di invasione russa dell’isola di Hokkaido, insinuando costantemente che le bombe atomiche siano state la ‘salvezza’ del Giappone dallo stalinismo. L’articolo di Korybko è un provvidenziale antidoto al veleno mediatico che sta diffondendo versioni false e pericolose della storia per fini politici a breve termine.

 
 08/08/2015    

Amore a prima... altezza - Una coppia georgiana si sposa a 4000 metri sopra il livello del mare a Kazbegi

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

georgianjournal.ge, 4 agosto 2015

Un matrimonio georgiano quanto mai insolito ha avuto luogo a 4000 metri sul livello del mare. Le sue sorprendenti fotografie sono state pubblicate su Facebook nella pagina chiamata "Chven-tan davdivart da davekhetebit" ("Camminiamo e girovaghiamo"), e raffigurano una coppia di georgiani che si sposa presso la chiesa della Trinità, considerata la chiesa cristiana ortodossa a maggior altitudine nel mondo.

La piccola chiesa si trova a Kazbegi, nota anche come Stepantsminda (Santo Stefano), una regione di altipiani del nord-est della Georgia. Una delle foto raffigura anche la coppia che si abbraccia nei pressi della chiesa della Trinità di Gergeti, situata alla quota di 2170 metri, ai piedi del monte Kazbegi.

 
 07/08/2015    

Il sentiero verso l'unità

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Con la sua attenzione al quadro globale dell’Ortodossia, e la sua impagabile capacità di vedere le cose come stanno, padre Andrew Phillips chiude la recente trilogia di saggi iniziata con la valutazione del passato e del futuro dell’Ortodossia in Europa, e proseguita con l’appello alla fedeltà e all’unità. Quello che ci propone oggi è il contrasto tra i sentieri di disunione che hanno travagliato la Chiesa ortodossa in tutto il secolo passato, e di unità ormai possibile a dispetto di tutte le mancanze di fiducia e disperazione, un saggio che presentiamo in traduzione italiana nella sezione “Pastorale” dei documenti, sperando che da queste indicazioni venga una direzione chiara per quello che dovrebbe essere la Chiesa ortodossa in Occidente.

 
 06/08/2015    

Il monachesimo nell’America dietro le sbarre

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Presentiamo nella sezione “Pastorale” dei documenti uno straordinario resoconto di un cappellano carcerario americano che, per trovare un modo efficace di connettere i detenuti con le loro radici spirituali, ha seguito un percorso quanto mai insolito. Dopo essersi resi conto che l’esistenza carceraria e quella monastica hanno moltissimo in comune (vita distaccata, regolata, con disciplina e spazio per l’introspezione), ha provato a trasmettere ai carcerati le modalità della preghiera dei monaci, tenendo come principale punto di riferimento il vicino monastero ortodosso russo di Vashon Island presso Seattle. I risultati sono interessanti, sia sui detenuti sia (speriamo) sui lettori!

 
 05/08/2015    

Un'icona del regno di Dio: l'espressione integrata di tutte le arti liturgiche

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Andrew Gould (nella foto) è un designer di chiese ortodosse e dirige in America una società (New World Byzantine Studios) che offre consulenze in questo campo. Negli ultimi anni, ha scritto per il blog Orthodox Arts Journal una notevole serie di articoli sull’integrazione delle arti liturgiche. Nella nostra abitudine a considerare i testi sacri, la musica, l’iconografia, l’architettura e altre discipline liturgiche come campi del tutto separati, perdiamo spesso di vista la visione integrata di questi aspetti artistici, e talora scartiamo alcuni di essi come mero artigianato devozionale. Un viaggio nella globalità dell’espressione artistica della liturgia è qualcosa che farà bene a tutti, e dal quale tutti abbiamo da imparare.

Abbiamo deciso di integrare tutti gli articoli finora apparsi in un singolo saggio, che presentiamo in traduzione italiana nella sezione “Testimoni dell’Ortodossia” dei documenti. Il documento è di dimensioni molto ampie (speriamo che i nostri lettori lo apprezzino come contributo di materiale di qualità), con una serie di immagini molto interessanti, e ci auguriamo che la visione complessiva aiuti a sviluppare quel senso liturgico integrale che è obiettivo dell’autore in tutta la serie.

 
index.php?locale=it&blogyears=2015&blogsPage=1 index.php?locale=it&blogyears=2015&blogsPage=13   1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21> di 35  index.php?locale=it&blogyears=2015&blogsPage=15 index.php?locale=it&blogyears=2015&blogsPage=35