Rubrica

 

Informazioni sulla chiesa in altre lingue

Mirrors.php?locale=it&blogsPage=3&id=205  Mirrors.php?locale=it&blogsPage=3&id=602  Mirrors.php?locale=it&blogsPage=3&id=646  Mirrors.php?locale=it&blogsPage=3&id=4898  Mirrors.php?locale=it&blogsPage=3&id=2779 
Mirrors.php?locale=it&blogsPage=3&id=204  Mirrors.php?locale=it&blogsPage=3&id=206  Mirrors.php?locale=it&blogsPage=3&id=207  Mirrors.php?locale=it&blogsPage=3&id=208  Mirrors.php?locale=it&blogsPage=3&id=3944 
Mirrors.php?locale=it&blogsPage=3&id=7999  Mirrors.php?locale=it&blogsPage=3&id=647  Mirrors.php?locale=it&blogsPage=3&id=8801  Mirrors.php?locale=it&blogsPage=3&id=9731  Mirrors.php?locale=it&blogsPage=3&id=9782 
 

Calendario ortodosso

   

Scuola domenicale della parrocchia

   

Ricerca

 

In evidenza

14/03/2020  I consigli di un monaco per chi è bloccato in casa  
11/11/2018  Cronologia della crisi ucraina (aggiornamento: 3 febbraio 2021)  
30/01/2016  I vescovi ortodossi con giurisdizione sull'Italia (aggiornamento: 16 ottobre 2020)  
02/07/2015  Come imparare a distinguere le icone eterodosse  
19/04/2015  Viaggio tra le iconostasi ortodosse in Italia  
17/03/2013  UNA GUIDA ALL'USO DEL SITO (aggiornamento: 19 luglio 2014)  
21/02/2013  Funerali e commemorazioni dei defunti  
10/11/2012  I padrini di battesimo e il loro ruolo nella vita del figlioccio  
31/08/2012  I nostri iconografi: Iurie Braşoveanu  
31/08/2012  I nostri iconografi: Ovidiu Boc  
07/06/2012  I nomi di battesimo nella Chiesa ortodossa  
01/06/2012  Indicazioni per una Veglia di Tutta la Notte  
31/05/2012  La Veglia di Tutta la Notte  
28/05/2012  La preparazione al Matrimonio nella Chiesa ortodossa  
08/05/2012  La Divina Liturgia con note di servizio  
29/04/2012  La preparazione al Battesimo nella Chiesa ortodossa  
11/04/2012  CHIESE ORTODOSSE E ORIENTALI A TORINO  
 



Facebook

La parrocchia ha la cura pastorale dei cristiani ortodossi del Patriarcato di Mosca nella città di Torino e in Piemonte / Valle d'Aosta

Archivio

2022 2021 2020 2019 2018 2017 2016 2015 2014 2013 2012 tutti gli anni

Il Blog del Parroco


 30/08/2022    

Consigli pastorali del vescovo Kallistos di Diokleia ai fedeli di Torino

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Nell'agosto del 1998, il defunto metropolita (allora era ancora vescovo) Kallistos (Ware, nella foto) ha risposto con una minuziosa e benevola lettera a una serie di domande che gli avevamo sottoposto. A quel tempo cercavamo di valutare se fosse possibile avviare a Torino una parrocchia doppia dei patriarcati di Mosca e di Costantinopoli, sul modello di quella che da un quarto di secolo funzionava a Oxford sotto la sua guida. Il progetto non si realizzò (non per nostra mancanza di volontà), ma in memoria di mons. Kallistos troviamo utile riportare la sua lettera, assieme alla nostra traduzione italiana. Dal testo possiamo notare alcune cose molto importanti:

- La Chiesa ortodossa è tutt'altro che incapace di armonizzare diversi stili e tradizioni locali, come dimostrano le dettagliate descrizioni di una collaborazione durata oltre un quarto di secolo.

- Non manca neppure la volontà di realizzare una tale armonizzazione, soprattutto in luoghi di coabitazione di diverse diaspore. I cinici hanno fatto notare che l'esempio di Oxford funzionava perché il vescovo “greco” era inglese e quello “russo” era americano, ma questo va a tutto onore degli ortodossi dell'Occidente.

- Dalle sue stesse parole, mons. Kallistos appare come un vescovo di grande sensibilità pastorale e di profonda umanità, pronto ad accorrere con una squisita cura in aiuto di un gruppo di fedeli a quasi mille chilometri di distanza. Siamo davvero grati a Dio di averlo conosciuto e frequentato, e lo ricorderemo sempre come uno dei più importanti amici della nostra parrocchia.

- Ultimo ma non da meno, speriamo di mettere a tacere, con questi esempi del nostro stesso passato, le paure di chi ci ritiene ostili a priori nei confronti del Patriarcato ecumenico.

 
 29/08/2022    

Venticinquesimo anniversario della processione di sant'Irinarco

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Con la festa della Dormizione, giungono al termine le tradizionali processioni estive verso monasteri e luoghi di culto. Vogliamo presentarvi una galleria fotografica con oltre 130 immagini di una di queste processioni, tenuta lungo cinque giorni alla fine di luglio nei pressi di Velikij Rostov. Si tratta di una processione “piccola”, che non attira più di 3.500 pellegrini in tutto, ma che offre un significativo quadro della Russia ortodossa e dei suoi fedeli. Il pellegrinaggio ha come meta il luogo natale del venerabile Irinarco di Rostov, uno delle centinaia di santi di Rostov e Jaroslavl', che poco più di quattro secoli fa benedisse il principe Dmitrij Pozharskij nel tempo dei torbidi.

 
 28/08/2022    

La via della NATO verso la perdizione

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Vi presentiamo in traduzione italiana nella nostra sezione di geopolitica la lucida analisi del nostro amico Srdja Trifković, che vede l'Alleanza atlantica di oggi spostarsi sempre più verso le idee e i comportamenti del disciolto Patto di Varsavia.

 
 27/08/2022    

La Chiesa ortodossa russa riconosce l'autocefalia macedone

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Il 25 agosto il Santo Sinodo della Chiesa ortodossa russa ha formalmente riconosciuto la Chiesa ortodossa macedone-Arcidiocesi di Ohrid come Chiesa autocefala sorella, e ha iscritto il nome del suo primate, sua Beatitudine l'arcivescovo Stefan di Ohrid e Macedonia, nei sacri dittici.

Nel rapporto sinodale si legge: "I membri del Sinodo hanno espresso la speranza che la più giovane nella famiglia delle Chiese ortodosse autocefale, la Chiesa ortodossa macedone-Arcidiocesi di Ohrid, conservi fermamente la santa fede ortodossa nella purezza e integrità e mantenga la fedeltà alla tradizione canonica ortodossa".

 
 26/08/2022    

Eterna memoria al metropolita Kallistos (Ware)

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Il 24 agosto 2022 si è addormentato nel Signore il metropolita Kallistos (al secolo Timothy Ware, nella foto), una figura che ha avuto un grande influsso sui convertiti occidentali all'Ortodossia, e che noi stessi abbiamo conosciuto e consultato su questioni pastorali (pubblicheremo alcuni dei consigli da lui offerti alla nostra parrocchia). Vi presentiamo la notizia del decesso e un articolo in memoria scritto da padre Andrew Phillips, che svela molti affascinanti retroscena della vita del metropolita, non sempre facile, ma vissuta con ammirevole bontà e dignità.

Eternal Memory! Eterna memoria!

 
 25/08/2022    

Intervista sull'Ortodossia in Cambogia

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Vi presentiamo in traduzione italiana l'intervista di Jesse Dominick allo ieromonaco Paisie (Ipate), il prete moldavo che dirige il decanato della Chiesa ortodossa russa nel Regno di Cambogia, e che testimonia dello sviluppo e dei problemi dell'Ortodossia nel paese.

 
 25/08/2022    

Sfiduciato il governo montenegrino dopo l'accordo con la Chiesa

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Sabato 20 agosto, appena 17 giorni dopo la firma dello storico accordo con la Chiesa ortodossa serba, il governo di Dritan Abazović (nella foto) è caduto per un voto di sfiducia del parlamento del Montenegro. La causa della sfiducia è proprio l'accordo con la Chiesa, e non ci resta che concludere la storia con le parole dello stesso Abazović, che da musulmano di etnia albanese è l'ultimo che si possa accusare di favoritismo verso l'Ortodossia serba: "Non l'ho fatto per il potere ma per i cittadini, soprattutto per i fedeli ortodossi del Montenegro. Lo farei ancora, non ho bisogno di lodi", e "Sono molto orgoglioso di quel che abbiamo fatto in 100 giorni. Saremo ricordati come il governo che è durato di meno ma che ha preso le decisioni più difficili".

 
 24/08/2022    

La "Chiesa ortodossa dell'Ucraina" e Cipro: cosa è cambiato dopo la visita del metropolita Isaias al Fanar?

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

La visita del metropolita Isaias (Georgakis, nella foto) ti Tamassos al Fanar il 25 luglio ha fatto un certo scalpore tra i media ortodossi di lingua greca, perché il metropolita cipriota è stato uno dei più aperti oppositori della politica del Fanar nei confronti degli scismatici ucraini. Il suo caloroso incontro con il patriarca Bartolomeo ha portato a ipotizzare un cambio di schieramento, e il saggio di Konstantin Shemljuk, che vi presentiamo in traduzione italiana, analizza queste voci alla luce di una ben più probabile strategia di conciliazione in previsione delle elezioni di un nuovo arcivescovo di Cipro.

 
 23/08/2022    

Dalla guerra si scade nel terrorismo

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Un importante segnale che la guerra in Ucraina è ormai agli sgoccioli è dato dalle notizie delle ultime "operazioni" (in Crimea e nella centrale nucleare di Zaporozh'e), che hanno più il sentore di incursioni terroristiche che di operazioni militari, e purtroppo di veri e propri attentati contro i civili, di cui è stata vittima il 21 agosto Darya Dugina (nella foto accanto al padre, Aleksandr Dugin).

La cosa che ci coinvolge personalmente è il fatto che Darya Dugina (rimasta uccisa in un attentato verosimilmente mirato al padre) è stata ospite della nostra chiesa. Questo ci colpisce al cuore, mettendo una minaccia di terrore anche di fronte a persone che vivono al di sotto dei radar, e si limitano ad andare in chiesa e a esprimere il proprio parere.

Manteniamo Darya nelle nostre preghiere, e incoraggiamo suo padre Aleksandr (il cui ruolo di "ideologo del Cremlino" è una vera e propria esagerazione, come ci mostra il nostro amico Saker) a continuare il suo cammino di studioso senza arrendersi alla malvagità che ha voluto fare di lui un bersaglio.

Вечная память! Eterna memoria!

 
 22/08/2022    

"Una moglie ha bisogno di sentire la forza di un uomo". Uno stile di vita in famiglia: i Kim

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Vi presentiamo la testimonianza di una famiglia sacerdotale, i Kim (nella foto) della diocesi di Samara, con i loro consigli di successo per la serenità del matrimonio e della vita familiare.

 
 21/08/2022    

Sui consigli dei monaci e sul nucleo familiare

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Nella sua recente e improvvida apologia del battesimo dei figli surrogati della coppia gay in Grecia, che aveva provocato una presa di posizione della Sacra Comunità del Monte Athos, l'arcidiacono John Chryssavgis sostiene che i monaci non dovrebbero commentare la vita nel mondo, e che la preoccupazione per il nucleo familiare è estranea al cristianesimo ortodosso. Vi presentiamo la risposta di padre Jeremy McKemy della Chiesa ortodossa in America a queste affermazioni davvero estremiste.

 
 20/08/2022    

Gli scismatici gettano per la strada un prete vedovo con 6 figli

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Tra le decine e decine di esempi di soprusi contro fedeli, chierici e comunità della Chiesa ucraina canonica, vi riportiamo un caso di particolare cinismo dalla regione di Leopoli, che mostra il volto del satanismo contemporaneo quando si trova di fronte l'Ortodossia che sa ancora resistergli.

 
 19/08/2022    

Stabilite le relazioni Chiesa-stato in Montenegro

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Padre Ignatij Shestakov, lo ieromonaco del monastero Sretenskij di Mosca esperto nelle questioni della Chiesa serba, ci spiega in dettaglio la portata del recente accordo firmato tra la Chiesa serba e il governo del Montenegro, di cui riproduciamo il testo.

 
 18/08/2022    

Dumenko è un laico? Cattivi segnali per la "Chiesa ortodossa dell'Ucraina" da Polonia, Grecia e Gerusalemme

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Vi presentiamo un saggio di Jaroslav Nivkin sulle reazioni negative che gli scismatici ucraini continuano a causare nel mondo ortodosso, e sulle possibili soluzioni di un problema davvero profondo.

 
 17/08/2022    

Jan Taksjur rilasciato dalla custodia cautelare

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Il 15 agosto, dopo 5 mesi di carcerazione preventiva a Kiev, il giornalista ortodosso Jan Taksjur (nella foto) è stato finalmente rilasciato, in attesa di giudizio. Il 10 marzo era stato arrestato dai servizi di sicurezza ucraini, accusato di tradimento e lasciato senza accesso a un avvocato o a cure mediche, sebbene sia malato di cancro.

Taksjur, fondatore del canale televisivo "Primo cosacco", è un convinto difensore della Chiesa ortodossa ucraina canonica: forse è questa la "minaccia alla sovranità dello stato ucraino" per cui è stato perseguito.

 
index.php?id=9782&locale=it&blogsPage=1 index.php?id=9782&locale=it&blogsPage=2   1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21> di 327  index.php?id=9782&locale=it&blogsPage=4 index.php?id=9782&locale=it&blogsPage=327