Rubrica

 

Informazioni sulla chiesa in altre lingue

Mirrors.php?locale=it&blogsPage=232&id=205  Mirrors.php?locale=it&blogsPage=232&id=602  Mirrors.php?locale=it&blogsPage=232&id=646  Mirrors.php?locale=it&blogsPage=232&id=4898  Mirrors.php?locale=it&blogsPage=232&id=2779 
Mirrors.php?locale=it&blogsPage=232&id=204  Mirrors.php?locale=it&blogsPage=232&id=206  Mirrors.php?locale=it&blogsPage=232&id=207  Mirrors.php?locale=it&blogsPage=232&id=208  Mirrors.php?locale=it&blogsPage=232&id=3944 
Mirrors.php?locale=it&blogsPage=232&id=7999  Mirrors.php?locale=it&blogsPage=232&id=647       
 

Calendario ortodosso

   

Scuola domenicale della parrocchia

   

Ricerca

 

In evidenza

14/03/2020  I consigli di un monaco per chi è bloccato in casa  
11/11/2018  Cronologia della crisi ucraina (aggiornamento: 11 ottobre 2019)  
30/01/2016  I vescovi ortodossi con giurisdizione sull'Italia (aggiornamento: 4 novembre 2019)  
02/07/2015  Come imparare a distinguere le icone eterodosse  
19/04/2015  Viaggio tra le iconostasi ortodosse in Italia  
17/03/2013  UNA GUIDA ALL'USO DEL SITO (aggiornamento: 19 luglio 2014)  
21/02/2013  Funerali e commemorazioni dei defunti  
10/11/2012  I padrini di battesimo e il loro ruolo nella vita del figlioccio  
31/08/2012  I nostri iconografi: Iurie Braşoveanu  
31/08/2012  I nostri iconografi: Ovidiu Boc  
07/06/2012  I nomi di battesimo nella Chiesa ortodossa  
01/06/2012  Indicazioni per una Veglia di Tutta la Notte  
31/05/2012  La Veglia di Tutta la Notte  
28/05/2012  La preparazione al Matrimonio nella Chiesa ortodossa  
08/05/2012  La Divina Liturgia con note di servizio  
29/04/2012  La preparazione al Battesimo nella Chiesa ortodossa  
11/04/2012  CHIESE ORTODOSSE E ORIENTALI A TORINO  
 



Facebook

La parrocchia ha la cura pastorale dei cristiani ortodossi del Patriarcato di Mosca nella città di Torino e in Piemonte / Valle d'Aosta

Archivio

2020 2019 2018 2017 2016 2015 2014 2013 2012 tutti gli anni

Il Blog del Parroco


 27/09/2013    

Le strane icone di san Cristoforo (2)

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Dopo il primo articolo sull'inquietante icona di san Cristoforo dalla testa di cane, presentiamo nella sezione “Santi” dei documenti la seconda parte del saggio di Jonathan Pageau sul blog Orthodox Arts Journal. Vediamo come l'immagine mostruosa del "barbaro" rappresenta la percezione visiva del confine - sia quello sociale che quello psicologico - e osserviamo con l'autore del saggio come in alcuni aspetti dell'arte moderna si siano operate astrazioni artistiche del tutto simili, ma meno edificanti, per esempio utilizzando fuori contesto le maschere dell'arte tribale africana. Nella sua complessità e nei suoi aspetti anche più apparentemente dissonanti, l'iconografia ortodossa parla profondamente al nostro spirito.

 
 26/09/2013    

La Chiesa ortodossa a Hyderabad in Pakistan

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Dopo aver dato sul nostro sito le informazioni sulla nascita e lo sviluppo della missione ortodossa in Pakistan, vediamo oggi il recente reportage della fondazione di una nuova parrocchia a Hyderabad. Tra le difficoltà economiche e sociali della comunità cristiana ortodossa in Pakistan, e la fede e la convinzione dei suoi membri, emerge un quadro di grande sincerità e dignità. Presentiamo l’articolo sulla parrocchia di Hyderabad nella sezione “Geopolitica ortodossa” dei documenti.

 
 25/09/2013    

Visita di padre Mtanios Haddad

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

In questi giorni è in visita in Piemonte l'archimandrita Mtanios Haddad, parroco della basilica di Santa Maria in Cosmedin a Roma, e apocrisario (rappresentante) del patriarcato melchita di Antiochia presso la Santa Sede. Siamo stati felici di averlo in visita presso la nostra chiesa, nel corso di incontri di sensibilizzazione alla tragica situazione del popolo siriano. Ringraziamo di cuore l'impegno di Enrico Vigna (nella foto, accanto a padre Haddad) in favore delle popolazioni sofferenti del Medio Oriente, tanto generoso quanto quello per i progetti di aiuto ai più bisognosi dell'ex-Jugoslavia.

 
 25/09/2013    

Le strane icone di san Cristoforo (1)

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Uno dei rari aspetti francamente grotteschi dell’iconografia ortodossa è costituito dalle icone di san Cristoforo, dove le raffigurazioni di un santo dalla testa di cane (in Oriente) o di un gigante (in Occidente) presentano particolari mostruosi che ai nostri occhi sembrano contrastanti con l’idea stessa di un santo. In un lungo saggio, di cui sono per ora apparse le prime due parti sul blog Orthodox Arts Journal, Jonathan Pageau ci guida attraverso il simbolismo dello straniero “ai confini del mondo”, che nonostante sia in contrasto stridente con il centro della civiltà, tuttavia non è escluso dalla santità. Presentiamo la prima parte del saggio su san Cristoforo nella sezione “Santi” dei documenti.

 
 24/09/2013    

Le conversioni al cristianesimo in Agiaria

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Un articolo in francese (15 settembre 2013) del giornalista svizzero Ian Hamel ha attirato l’attenzione della blogosfera ortodossa, in particolare tra chi è attento a monitorizzare le conversioni religiose. In Agiaria, la regione della Georgia sud-occidentale che ha per capitale il porto di Batumi, è in corso un fenomeno in assoluta controtendenza nel mondo: un ritorno di massa al cristianesimo ortodosso di popolazioni islamizzate sotto l’impero ottomano. Esaminiamo anche noi questo fenomeno con la nostra traduzione italiana dell’articolo di Ian Hamel nella sezione “Geopolitica ortodossa” dei documenti.

 
 24/09/2013    

Mnogaja Leta, Vladyka Mark!

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Il 23 settembre abbiamo avuto occasione di incontrarci con il nostro arcivescovo Mark di Egor'evsk (qui davanti alla basilica di sant'Ambrogio, con il segretario della diocesi padre Antonij e i parroci di Milano e Torino). Speriamo che a questo primo incontro possano presto seguirne altri, con nuovi sviluppi delle nostre chiese in Italia. Per ora, grazie di cuore e un augurio di molti anni a Vladyka Mark!

 
 23/09/2013    

Concelebrazione del clero moldavo a Padova

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Il nostro arcivescovo Mark ha celebrato la Divina Liturgia della Natività della Madre di Dio a Padova, nel corso dei festeggiamenti del decimo anniversario della fondazione della parrocchia. Dal Piemonte c'è stata una buona rappresentanza: vediamo nelle foto, oltre ai nostri padri Victor e Vitalie e al diacono Nicolae, anche padre Gheorghe Ursache della parrocchia della Risurrezione a Moncalieri e padre Alexei Cărpineanu.

  

 

 

 
 23/09/2013    

Domande e risposte sulla sobrietà nell’Ortodossia

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Nel blog del sito Orthodox England, padre Andrew Phillips analizza il tema degli estremismi nella Chiesa Ortodossa, esemplificati nel rinnovazionismo e nel vecchio calendarismo del XX secolo, e di come la caduta in queste posizioni estreme abbia sviato molti da una visione autenticamente ortodossa. L’autentica Ortodossia è caratterizzata dalla sobrietà, e le visioni polarizzate, sia “progressiste” che “tradizionali”, si fanno immediatamente riconoscere per la mancanza di questo elemento essenziale: le risposte di padre Andrew ci fanno capire la portata di alcuni fenomeni dell’Ortodossia contemporanea attraverso questa chiave di lettura. Presentiamo il recente saggio di padre Andrew nella sezione “Domande e risposte” dei documenti.

 
 22/09/2013    

Gli aleviti della Turchia e la loro strana vicinanza al cristianesimo ortodosso

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

I recenti avvenimenti in Siria hanno reso un po’ più noti gli aleviti, o alawiti, la popolazione originaria delle zone costiere della Turchia Meridionale e della Siria nord-occidentale, a cui appartiene la famiglia del presidente Assad e buona parte dei quadri dirigenziali dell’odierna Siria. Anche se classificati come musulmani sciiti, gli aleviti hanno le loro “peculiarità”, in parte condivise dai betkashi dell’Albania (da cui proveniva Kemal Atatürk), e che non è difficile intepretare come sopravvivenze di elementi del cristianesimo ortodosso. Questo può aiutare a capire le ragioni della strana alleanza tra alawiti e cristiani in Siria, e dell’obiettivo di sterminio di entrambe le minoranze che si pongono le frange islamiste dei ribelli siriani. Nella sezione “Geopolitica ortodossa”, presentiamo l’articolo sugli aleviti della Turchia del giornalista greco Nikos Chiladakis, presentato da John Sanidopoulos nel blog Mystagogy.

 
 21/09/2013    

La neomartire granduchessa Elisabetta Feodorovna

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Presentiamo nella sezione “Santi” dei documenti un estratto della vita di santa Elisabetta Feodorovna (al secolo Elisabetta d'Assia-Darmstadt, 1864-1918), la cognata dell’imperatore Nicola II e martire della rivoluzione bolscevica, le cui reliquie riposano oggi al convento di santa Maria Maddalena nel Getsemani a Gerusalemme. Dalla conversione all’Ortodossia alle sue attività filantropiche prima della morte del marito il granduca Sergio, dalla sua tonsura monastica alla fondazione di un convento in cui l’ascesi era affiancata da un’intensa assistenza ai poveri, dalla sua morte da martire alla sua venerazione in tutto il mondo, ogni particolare della vita di santa Elisabetta è affascinante da descrivere.

 

 
 21/09/2013    

Visita del vescovo Stefan di Gomel'

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Abbiamo avuto il piacere di accogliere in visita a Torino il vescovo Stefan di Gomel' (Belarus), accompagnato dal nostro decano regionale, l'archimandrita Amvrosij (Makar). Anche se non è il primo dei vescovi dell'Esarcato di Bielorussia del Patriarcato di Mosca ad avere visitato Torino, Vladyka Stefan è il primo che abbiamo potuto ospitare presso la nostra chiesa... e ci auguriamo di poterlo fare ancora!

 
 20/09/2013    

Intervista a un ortodosso siriano vissuto in Romania

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Alexandru Căuțiș, della rivista romena Kamikaze, ha realizzato in questi giorni un’intervista molto interessante a un cristiano ortodosso siriano, che ha vissuto per 7 anni in Romania ed è tornato a stare accanto alla sua famiglia e ai suoi amici che soffrono. L’intervista ha avuto una vasta eco sui siti ortodossi, incluso pravoslavie.ru. Ne presentiamo il testo originale romeno e la nostra traduzione italiana nella sezione “Geopolitica ortodossa” dei documenti.

 
 20/09/2013    

In Memoriam: Archimandrita Luka (Anić)

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Una delle figure più amate dell’Ortodossia del Montenegro è senza dubbio l’archimandrita Luka (Anić), che si è addormentato nel Signore in quest’anno. Abbiamo conosciuto padre Luka al monastero di Cetinje, dove con grande amabilità (e un senso dell’umorismo che lo ha reso celebre in tutto il mondo ortodosso) ci ha raccontato delle difficoltà dei cristiani ortodossi nel Montenegro contemporaneo. La sua perdita è stata sentita profondamente in molti paesi. Presentiamo nella sezione “Testimoni dell’Ortodossia” il ricordo di Jadranka Uskoković, una novizia montenegrina al Convento di santa Elisabetta a Minsk, che era molto caro al cuore di Padre Luka, così come è noto e apprezzato da molti ortodossi in Italia.

 
 19/09/2013    

Padre Patrick Reardon sull’ordinazione delle donne

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Padre Patrick Henry Reardon è un parroco dell’arcidiocesi ortodossa antiochena d’America. Qui lo vediamo con il presidente Assad, a testimonianza che conosce la situazione della Siria dopo avere potuto osservare con i suoi stessi occhi. Ma oggi padre Patrick non ci parla della situazione attuale del Medio Oriente. Facciamo anzi un passo indietro, e proponiamo un suo articolo del 1993 sul tema dell’ordinazione delle donne, ancor oggi importante per capire la politica di allontanamento mirato dalla Tradizione della Chiesa, operata da moderni “esperti”di storia e teologia cristiana. Presentiamo il saggio di padre Patrick nella sezione “Confronti” dei documenti.

 
 18/09/2013    

Aggiornamenti sulle persecuzioni in Egitto

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Mentre le foto della chiesa copta di Amir Tadros a Minya, devastata dagli assalti di gruppi legati ai Fratelli Musulmani, fanno il giro del mondo, teniamoci al corrente di quanto sta accadendo in Egitto. L'alternanza di governi egiziani sembra dare ai cristiani locali una scelta tra la padella e la brace, per cui molti non hanno altra scelta che emigrare. Leggiamo, dal sito di Asia News, le testimonianze di Mikail, falegname e di George, gestore di supermercato, costretti a chiedere asilo politico in Italia per nessun'altra colpa che essere cristiani. Sempre dallo stesso sito, leggiamo la lista completa delle chiese e degli altri luoghi (scuole, negozi e così via) vandalizzati nei moti delle ultime settimane, verificata da rappresentanti delle Chiese cristiane e presentata ai nostri occhi come monito a non dimenticare i nostri fratelli cristiani in tutto il Medio Oriente.

 
index.php?id=7122&locale=it&blogsPage=1 index.php?id=7122&locale=it&blogsPage=231   <220 221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240 241> di 267  index.php?id=7122&locale=it&blogsPage=233 index.php?id=7122&locale=it&blogsPage=267