Рубрика

 

Информация о приходе на других языках

Mirrors.php?locale=ru&blogsPage=21&id=205  Mirrors.php?locale=ru&blogsPage=21&id=602  Mirrors.php?locale=ru&blogsPage=21&id=646  Mirrors.php?locale=ru&blogsPage=21&id=4898  Mirrors.php?locale=ru&blogsPage=21&id=2779 
Mirrors.php?locale=ru&blogsPage=21&id=204  Mirrors.php?locale=ru&blogsPage=21&id=206  Mirrors.php?locale=ru&blogsPage=21&id=207  Mirrors.php?locale=ru&blogsPage=21&id=208  Mirrors.php?locale=ru&blogsPage=21&id=3944 
Mirrors.php?locale=ru&blogsPage=21&id=647         
 

Православный календарь

   

Воскресная школа прихода

   

Поиск

 

Главное

11/11/2018  Cronologia della crisi ucraina (aggiornamento: 11 ottobre 2019)  
30/01/2016  I vescovi ortodossi con giurisdizione sull'Italia (aggiornamento: 4 novembre 2019)  
02/07/2015  Come imparare a distinguere le icone eterodosse  
19/04/2015  Viaggio tra le iconostasi ortodosse in Italia  
17/03/2013  UNA GUIDA ALL'USO DEL SITO (aggiornamento: 19 luglio 2014)  
21/02/2013  Отпевание и панихиды  
10/11/2012  I padrini di battesimo e il loro ruolo nella vita del figlioccio  
31/08/2012  I nostri iconografi: Iurie Braşoveanu  
31/08/2012  I nostri iconografi: Ovidiu Boc  
07/06/2012  I nomi di battesimo nella Chiesa ortodossa  
01/06/2012  Indicazioni per una Veglia di Tutta la Notte  
31/05/2012  La Veglia di Tutta la Notte  
28/05/2012  Подготовка к таинству Брака в Православной Церкви  
08/05/2012  La Divina Liturgia con note di servizio  
29/04/2012  Подготовка к таинству Крещения в Православной Церкви  
11/04/2012  CHIESE ORTODOSSE E ORIENTALI A TORINO  
 



Facebook

Церковь берет на себя духовную заботу о православных христианах Московского Патриархата города Турина и провинций Пьемонте и Валле д'Аоста.

Архив

2019 2018 2017 2016 2015 2014 2013 2012 все года

Блог Настоятеля прихода


 04/04/2019    

Il vescovo russo in Germania propone una visione sinodale per l'Assemblea dei vescovi ortodossi, in contrapposizione all'attuale struttura monopolista di Costantinopoli

  Опубликовано: Padre Ambrogio / Смотреть >  Открыть новость блога
 

L'arcivescovo Tikhon di Podolsk (nella foto) è stato il primo a fare ufficialmente una proposta di rimettere in discussione il sistema delle commissioni episcopali inter-ortodosse della diaspora, la cui efficacia è messa da anni a dura prova dalle pretese egemoniche di Costantinopoli (che, vale la pena ricordarlo, esercita la sua giurisdizione su meno del due per cento degli ortodossi nel mondo). È importante trovare un metodo per gestire le relazioni inter-ortodosse in molti paesi (Italia inclusa) senza subire i costanti ricatti della giurisdizione meno significativa e al tempo stesso più lesiva dei diritti degli altri: diamo credito a vladyka Tikhon di aver avuto il buon senso di iniziare un dibattito da troppo tempo rimandato, e vi presentiamo la traduzione italiana dell’articolo sulla sua proposta.

 
 03/04/2019    

Padre John Cox: c'è un futuro per l'Ortodossia conciliare dopo l'Ucraina?

  Опубликовано: Padre Ambrogio / Смотреть >  Открыть новость блога
 

Una volta chiaro che non sembra esserci margine di dialogo da parte di Costantinopoli, anche con tutte le altre Chiese ortodosse contrarie alla sua avventura ucraina, resta da vedere se ci sono vie di uscita dalla crisi. Padre John Cox (nella foto), prete della OCA a Richmond in Virginia, prova a suggerire modalità di soluzione in un saggio che vi presentiamo in traduzione italiana.

 
 03/04/2019    

Sul presidente Erdoğan e la chiesa della santa Sapienza

  Опубликовано: Padre Ambrogio / Смотреть >  Открыть новость блога
 

In un saggio che vi presentiamo in traduzione italiana, padre Andrew Phillips valuta la situazione riguardante le proposte di ritrasformare Aghia Sophia in una moschea da parte del presidente turco Recep Tayyip Erdoğan (nella foto), e traccia paralleli con altri casi di perdite di luoghi santi a causa di mancanza di fede e di moralità.

 
 02/04/2019    

La sindrome di Giuda: perché i preti entrano nella "Chiesa ortodossa dell'Ucraina"

  Опубликовано: Padre Ambrogio / Смотреть >  Открыть новость блога
 

Gli ultimi mesi hanno visto un certo numero di preti (e anche due vescovi) della Chiesa ortodossa ucraina abbandonare i loro giuramenti di ordinazione e i loro principi morali per passare sotto la nuova struttura scismatica creata da Costantinopoli su istigazione del governo ucraino. In questi casi (peraltro piuttosto rari) sembra tuttora mancare un abbandono di campo dovuto a motivi puramente religiosi o di coscienza, e il concetto di tradimento comincia quindi a occupare un posto di preminenza. L’articolo di Konstantin Shemljuk che vi presentiamo in russo e in italiano analizza a fondo queste motivazioni nel complesso schema della "sindrome di Giuda".

 
 01/04/2019    

Saggio fotografico dei luoghi sacri dedicati alla Dormizione

  Опубликовано: Padre Ambrogio / Смотреть >  Открыть новость блога
 

Dopo che vi abbiamo presentato il viaggio alla Lavra delle grotte di Kiev fatto di recente da Matfey Shaheen, vogliamo anche mettervi a disposizione la traduzione italiana del precedente viaggio, una visita a tutti i principali monasteri e alle grandi cattedrali che la Rus’ ha dedicato alla Dormizione della Madre di Dio, con un corredo di immagini davvero stupende.

 
 31/03/2019    

La Chiesa ucraina pubblica una mappa interattiva delle chiese sequestrate

  Опубликовано: Padre Ambrogio / Смотреть >  Открыть новость блога
 

Vi presentiamo la notizia (con mappa interattiva) dello status delle chiese sequestrate dai nazionalisti scismatici in Ucraina. Anche se questa mappa (basata su dati documentati e verificati dal Dipartimento legale della Chiesa ortodossa canonica) mostra alla data del 27 marzo 62 chiese (un numero molto inferiore delle 350 o più millantate dagli scismatici, un dato rivelato dalla stessa BBC ucraina come una bolla di sapone), si tratta sempre di 62 furti in più di ciò che dovebbe esistere in un paese che rispetta i dettami la sua Costituzione, e con un presidente che sia un vero garante di quest'ultima.

 
 30/03/2019    

Metropolita Onufrij: la "Chiesa ortodossa dell'Ucraina" ha ricevuto un Tomos di schiavitù, non di libertà

  Опубликовано: Padre Ambrogio / Смотреть >  Открыть новость блога
 

In un raro intervento diretto del metropolita Onufrij sul tema del Tomos del Patriarcato di Costantinopoli, vi presentiamo il testo russo e italiano del resconto di un incontro che il primate ucraino ha avuto con i decani della metropolia di Kiev, e delle sue considerazioni comparative tra la situazione degli scismatici e quella della Chiesa ortodossa ucraina.

 
 30/03/2019    

Una prospettiva americana sulla crisi in Ucraina

  Опубликовано: Padre Ambrogio / Смотреть >  Открыть новость блога
 

Dopo avervi dato la notizia del viaggio a Mosca del nostro confratello padre John Whiteford per un congresso sulla recente crisi nell’Ortodossia, e anche una sua intervista a Jesse Dominick per la stessa occasione, vi presentiamo oggi il testo italiano del suo intervento al congresso, che parla delle ripercussioni della crisi ucraina negli Stati Uniti, ma si può facilmente estendere a molti paesi del mondo occidentale tra cui l’Italia.

 
 29/03/2019    

"Abbiamo molti convertiti dall'Islam all'Ortodossia" – Note sulla vita dei cristiani ortodossi in Albania

  Опубликовано: Padre Ambrogio / Смотреть >  Открыть новость блога
 

Il nostro amico Sergej Mudrov è stato recentemente per un congresso a Tirana, e può condividere con noi in russo e in italiano diverse impressioni dai suoi incontri con i rappresentanti più significativi di una Chiesa da poco tempo rinata.

 

 
 28/03/2019    

Viaggio nella Lavra delle Grotte di Kiev e nella sua storia

  Опубликовано: Padre Ambrogio / Смотреть >  Открыть новость блога
 

Matfey Shaheen ci dona un resoconto di viaggio alla Lavra delle Grotte di Kiev, con una serie di considerazioni sulle figure che qui hanno difeso (e che difendono ancora oggi) la fede ortodossa, che ci presentiamo in traduzione italiana nella sezione “Testimoni dell’Ortodossia” dei documenti.

 
 28/03/2019    

Il portavoce della Chiesa ortodossa ucraina spiega come fermare il conflitto religioso in Ucraina

  Опубликовано: Padre Ambrogio / Смотреть >  Открыть новость блога
 

Padre Nikolaj Danilevich (nella foto) ci spiega come il conflitto in Ucraina stia avvenendo perché lo stato lo permette, e ci offre in russo e in italiano dei consigli perché questa attitudine possa cessare.

 
 27/03/2019    

Il tomos ucraino è una trappola per l'Ortodossia in tutto il mondo

  Опубликовано: Padre Ambrogio / Смотреть >  Открыть новость блога
 

Vi presentiamo in russo e in italiano una tanto rigorosa quanto spietata analisi del tomos d’autocefalia ucraina compiuta dall’arciprete Vadim Leonov (nella foto), che ci fa notare come l’accettazione di questo documento avrebbe conseguenze catastrofiche per l’Ortodossia in ogni paese.

 
 27/03/2019    

Il Fanar ha fatto il suo dovere, il Fanar può andarsene

  Опубликовано: Padre Ambrogio / Смотреть >  Открыть новость блога
 

Come aveva previsto chi sottolinea che non ci può essere una reintegrazione di scismatici nella Chiesa senza pentimento, la neonata “Chiesa ortodossa dell’Ucraina” sta già cominciando a mordere dolorosamente la mano che ha cercato di regolarizzarla. Ben sapendo che il Fanar le ha dato un tomos d’autocefalia non per amore cristiano ma per interesse, la nuova struttura ucraina sta già preparandosi a dimenticare i benefattori fanarioti per guardare ai propri interessi, come possiamo leggere in russo e in italiano in un dettagliato articolo di Kirill Aleksandrov.

 
 26/03/2019    

Le origini dell'anarchia ecclesiastica moderna in Ucraina

  Опубликовано: Padre Ambrogio / Смотреть >  Открыть новость блога
 

Vi abbiamo già parlato della venerazione malsana per Vasilij Lipkovskij, l’iniziatore del movimento degli “auto-consacrati” nella Chiesa ucraina degli inizi del XX secolo. Oggi vogliamo offrirvi in traduzione italiana un quadro più completo del movimento di Lipkovskij e dei fermenti di autocefalismo ucraino a lui contemporanei, perché questo movimento segna il più alto grado di infiltrazione nella Chiesa ortodossa di una ecclesiologia (o piuttosto, di un’anarchia ecclesiologica) in stile protestante carismatico. Purtroppo, le conseguenze di questa infiltrazione si vedono ancora oggi, e il Patriarcato di Costantinopoli, nella sua improvvida ingerenza in Ucraina, se n’è fatto carico, consapevolmente (e allora siamo in presenza di un deliberato tradimento della fede ortodossa) oppure inconsapevolmente (e allora siamo in presenza di un branco di incapaci che invece di sorvegliare sulla purezza della fede la compromette in modo riprovevole). Questa è un’altra lezione del passato dell’Ucraina di cui è importante che tutti siamo consapevoli, per capire che la crisi a Kiev ha un effetto su tutta l’Ortodossia, anche a casa nostra.

 
 25/03/2019    

Padre Andrew Phillips sulla Chiesa fanariota

  Опубликовано: Padre Ambrogio / Смотреть >  Открыть новость блога
 

In un saggio che vi presentiamo in traduzione italiana, padre Andrew Phillips ci aiuta a discernere alcune tendenze del Fanar nell’ultimo secolo, invitandoci a guardare come modello di un accordo inter-ortodosso non tanto il recente fallimento di Creta, quanto piuttosto il Concilio di Mosca del luglio 1948.

 
index.php?id=7033&locale=ru&blogsPage=1 index.php?id=7033&locale=ru&blogsPage=20   <20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41> из 249  index.php?id=7033&locale=ru&blogsPage=22 index.php?id=7033&locale=ru&blogsPage=249