Rubrica

 

Informazioni sulla chiesa in altre lingue

Mirrors.php?locale=it&blogyears=2021&blogsPage=11&id=205  Mirrors.php?locale=it&blogyears=2021&blogsPage=11&id=602  Mirrors.php?locale=it&blogyears=2021&blogsPage=11&id=646  Mirrors.php?locale=it&blogyears=2021&blogsPage=11&id=4898  Mirrors.php?locale=it&blogyears=2021&blogsPage=11&id=2779 
Mirrors.php?locale=it&blogyears=2021&blogsPage=11&id=204  Mirrors.php?locale=it&blogyears=2021&blogsPage=11&id=206  Mirrors.php?locale=it&blogyears=2021&blogsPage=11&id=207  Mirrors.php?locale=it&blogyears=2021&blogsPage=11&id=208  Mirrors.php?locale=it&blogyears=2021&blogsPage=11&id=3944 
Mirrors.php?locale=it&blogyears=2021&blogsPage=11&id=7999  Mirrors.php?locale=it&blogyears=2021&blogsPage=11&id=647  Mirrors.php?locale=it&blogyears=2021&blogsPage=11&id=8801     
 

Calendario ortodosso

   

Scuola domenicale della parrocchia

   

Ricerca

 

In evidenza

14/03/2020  I consigli di un monaco per chi è bloccato in casa  
11/11/2018  Cronologia della crisi ucraina (aggiornamento: 3 febbraio 2021)  
30/01/2016  I vescovi ortodossi con giurisdizione sull'Italia (aggiornamento: 16 ottobre 2020)  
02/07/2015  Come imparare a distinguere le icone eterodosse  
19/04/2015  Viaggio tra le iconostasi ortodosse in Italia  
17/03/2013  UNA GUIDA ALL'USO DEL SITO (aggiornamento: 19 luglio 2014)  
21/02/2013  Funerali e commemorazioni dei defunti  
10/11/2012  I padrini di battesimo e il loro ruolo nella vita del figlioccio  
31/08/2012  I nostri iconografi: Iurie Braşoveanu  
31/08/2012  I nostri iconografi: Ovidiu Boc  
07/06/2012  I nomi di battesimo nella Chiesa ortodossa  
01/06/2012  Indicazioni per una Veglia di Tutta la Notte  
31/05/2012  La Veglia di Tutta la Notte  
28/05/2012  La preparazione al Matrimonio nella Chiesa ortodossa  
08/05/2012  La Divina Liturgia con note di servizio  
29/04/2012  La preparazione al Battesimo nella Chiesa ortodossa  
11/04/2012  CHIESE ORTODOSSE E ORIENTALI A TORINO  
 



Facebook

La parrocchia ha la cura pastorale dei cristiani ortodossi del Patriarcato di Mosca nella città di Torino e in Piemonte / Valle d'Aosta

Archivio

2021 2020 2019 2018 2017 2016 2015 2014 2013 2012 tutti gli anni
Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre

Il Blog del Parroco


 16/07/2021    

Se bandite i nostri cappellani, non reclutate i nostri fedeli nell'esercito

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Un altro esempio di doppi standard che continua a fare dell’Ucraina un baluardo dell’ipocrisia è il divieto dei cappellani militari appartenenti alla Chiesa ortodossa ucraina (mentre invece sono ammessi per qualsiasi altra presenza religiosa nel paese). Il portavoce della Chiesa, l’arciprete Nikolaj Danilevich, propone una sfida di buon senso, chiedendo al suo paese di smettere anche di arruolare i membri di quella Chiesa di cui non riconosce un diritto all’assistenza pastorale ai militari.

 
 15/07/2021    

Più il Fanar si eleva, più si approfondisce lo scisma nell'Ortodossia

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Riportiamo la notizia di alcuni commenti del metropolita Ilarion di Volokolamsk, che nota l’approfondimento della spaccatura nel mondo ortodosso man mano che crescono le pretese del patriarca Bartolomeo a un ruolo finora sconosciuto nella Chiesa ortodossa.

 
 14/07/2021    

Il capo della Chiesa di Cipro minaccia i vescovi che non hanno riconosciuto la "Chiesa ortodossa dell'Ucraina"

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Dopo l’inizio delle persecuzioni in Grecia contro i vescovi che non sono d’accordo a riconoscere gli scismatici ucraini, non potevano tardare anche le persecuzioni a Cipro, per ora ridotte a minacce da parte dell'arcivescovo Chrysostomos (nella foto). La cosa più triste è che questi conflitti interni, con buona pace della sinodalità e dell’ecclesiologia ortodossa, sono ridotti a diatribe sull’uso del potere assoluto da parte di un primate.

 
 13/07/2021    

Dumenko sbaglia di nuovo i conti

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Sergej Dumenko (nella foto) è uno di quei personaggi che non riuscirebbero a riconoscere la verità neppure se questa li investisse per la strada. La sua ultima dichiarazione, che cinque Chiese ortodosse locali avrebbero già riconosciuto la sua struttura, è uno schiaffo al buon senso, ed Elena Konstantinova, dell'Unione dei giornalisti ortodossi, si è data pazientemente da fare a rifargli i conti in tasca, certo non nella speranza di far dire la verità a Dumenko né ai suoi burattinai, ma per aiutare chi è colpito dalla marea di menzogne a riacquistare un terreno solido di dati fattuali e di affermazioni veritiere su cui potersi basare.

 
 12/07/2021    

Il sostegno alla visita del patriarca Bartolomeo in Ucraina è assurdo

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Gli schiaffi alla realtà continuano senza sosta nel panorama ecclesiastico ucraino: adesso, secondo l'Istituto Internazionale di Sociologia di Kiev, il 49% dei fedeli della Chiesa ortodossa ucraina sarebbe favorevole alla visita in Ucraina del patriarca Bartolomeo (per intenderci, quello che legittima le mani dei picchiatori che sequestrano le chiese e malmenano i fedeli). Leggiamo la risposta del metropolita Antonij (Pakanich, nella foto), che in qualità di cancelliere della Chiesa ortodossa ucraina qualche cosa deve pur dire, anche nel contesto surreale in cui si è costretti a commentare tali bufale.

 
 11/07/2021    

Miti e leggende del metropolita Stephanos

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

L'arciprete Igor' Prekup, uno dei più attenti analisti della situazione dell’Ortodossia in Estonia (di cui vi abbiamo presentato un articolo nel 2016), ci offre oggi un altro documento, nel quale analizza le più recenti contraddizioni in cui cade il metropolita Stephanos (Charalambidis, nella foto), capo della struttura creata nel 1996 da Costantinopoli in Estonia, che è stata la "prova sul campo" della prevaricazione in seguito avviata in Ucraina a partire dal 2018. Chi sa poco di Ortodossia (inclusa, ammettiamolo, la quasi totalità dei cristiani occidentali) non riesce a districarsi dalla rete di mezze verità e di mistificazioni storiche e teologiche di cui i fanarioti dimostrano di essere veri maestri.

Il nostro confratello Claude Lopez-Ginisty, presentando la versione francese dell'articolo di padre Igor' nel blog Orthodoxologie, ha sintetizzato perfettamente l'attitudine del metropolita Stephanos con una frase di Rabindranath Tagore: È facile essere schietti quando non si dice tutta la verità!

 
 10/07/2021    

Chiesa ortodossa romena in legno in costruzione negli USA

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

A Long Valley, nello stato del New Jersey, si sta costruendo una chiesa ortodossa romena, edificata nello stile delle chiese in legno del distretto di Maramureș.

Ecco lo stato attuale dell'avanzamento dei lavori:

Osservare questa costruzione sarà interessante sia per chi abita nei pressi di Torino, dove ormai da anni è stata costruita ed è visitabile una chiesa simile, sia per tutti quelli che vorranno osservare da vicino, sul sito della chiesa in construzione, come appaiono queste chiese in legno dalla struttura davvero singolare.

 
 09/07/2021    

Dalla scienza nucleare al sacerdozio

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Vi presentiamo una preziosa intervista in due parti a un uomo di scienza e di fede (e pure di letteratura, un’aggiunta che non guasta), l'arciprete Georgij Zavershinskij (nella foto), decano per la Scozia, l'Irlanda del Nord e l'Isola di Man della diocesi di Sourozh. Fisico nucleare, imprenditore, in seguito teologo, sacerdote missionario, preside di scuola e scrittore, padre Georgij ha certamente molte cose da insegnare a ciascuno di noi.

 
 08/07/2021    

Nella Chiesa di Grecia sono state formulate accuse contro i vescovi che non hanno riconosciuto la "Chiesa ortodossa dell'Ucraina"

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Come i nostri “ottimisti ben informati” avevano temuto, siamo giunti all’inizio delle persecuzioni interne nell’episcopato della Chiesa ortodossa di Grecia: due dei metropoliti più opposti al riconoscimento degli scismatici ucraini, Kosmas di Etolia e Seraphim di Kythira, sono ora sotto processo da parte del loro Sinodo per la loro posizione teologica e per le loro decisioni riguardanti la pandemia (che ovviamente non c’entrano un tubo con le posizioni teologiche, ma il Covid serve come comodo argomento di depistaggio per sviare l’attenzione dal vero punto cruciale). Leggiamo la notizia e ricordiamo che il tempo della separazione tra pecore e capri nella questione del papismo orientale si sta avvicinando.

 
 07/07/2021    

Allora, cosa ha detto veramente sua Beatitudine Vladimir?

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Di fronte ai reiterati tentativi di presentare il defunto metropolita Vladimir (Sabodan) di Kiev come un sostenitore degli scismatici, dell’autocefalismo e del nazionalismo ucraino, Andrej Vlasov ci offre un’analisi che ne rivela il vero pensiero attraverso un suo importante documento presentato nel 2008 a una premiazione accademica a Varsavia, e ripubblicato nel 2009 nel calendario della Chiesa ortodossa ucraina.

 
 06/07/2021    

Cosa significa la telefonata di Zelenskij al pontefice?

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

L’ultima analisi di Kirill Aleksandrov esamina in dettaglio la telefonata del presidente Zelenskij a papa Francesco. Dietro il dato di fatto di un invito a una visita papale in Ucraina, l’Ufficio presidenziale ucraino ha riportato motivazioni che hanno dell’incredibile, e che chiunque conosca un poco di storia e di cronaca ucraina (se riesce a mantenersi serio) può smontare in pochi secondi. Cerchiamo di osservare anche noi i retroscena di questo strano invito.

 
 05/07/2021    

Un politologo spiega perché le processioni della Croce della Chiesa ortodossa ucraina e della "Chiesa ortodossa dell'Ucraina" sono così diverse

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Il capo della Fondazione politica ucraina, Konstantin Bondarenko (nella foto), in un suo recente intervento, parla di due approcci tanto radicalmente differenti dei fedeli della Chiesa canonica e degli aderenti degli scismatici, da non poter nemmeno definire le processioni di questi ultimi come espressioni religiose, ma piuttosto come comizi politici.

 
 04/07/2021    

Non c'è alcuna ragione teologica nella creazione della "Chiesa ortodossa dell'Ucraina"

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Talvolta non guasta ribadire l’ovvio: una separazione tra i cristiani che non sia motivata da seri disaccordi sulla fede è peggio che inutile (per questo gli antichi Padri dicevano che lo scisma è molto peggio dell’eresia: almeno una distorsione dottrinale può trovare qualcuno disposto sinceramente a credervi, cosa che non è possibile in una mera separazione amministrativa), e tra le cose peggio che inutili nel mondo ortodosso ha un posto preminente il giocattolo anti-russo che il Fanar vuole pomposamente presentarci come Chiesa di un popolo. Sentiamo a proposito il parere del portavoce della vera Chiesa del popolo ucraino, l’arciprete Nikolaj Danilevich (nella foto).

 
 03/07/2021    

La Chiesa: una nave nel mare della vita

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Molte volte abbiamo sentito paragonare la Chiesa a una nave, che porta i fedeli alla salvezza attraverso il mare della vita. Ma a quale tipo di nave dovrebbe assomigliare la Chiesa? Sentiamo da padre Aris Metrakos (che prima di diventare sacerdote ha servito come autentico capitano di marina) una spiegazione di due diverse tipologie di nave alle quali si può paragonare la vita di una parrocchia.

 
 03/07/2021    

Zampe di capra e "appendici" della "Chiesa ortodossa dell'Ucraina" nell'attacco alla processione della Croce a Nizhyn

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Jaroslav Nivkin, dell’Unione dei giornalisti ortodossi, ci offre un’analisi del recente assalto a una processione ortodossa da parte di attivisti degli scismatici.

 
index.php?id=2779&locale=it&blogyears=2021&blogsPage=1 index.php?id=2779&locale=it&blogyears=2021&blogsPage=10   1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21> di 25  index.php?id=2779&locale=it&blogyears=2021&blogsPage=12 index.php?id=2779&locale=it&blogyears=2021&blogsPage=25