Rubrica

 

Informazioni sulla chiesa in altre lingue

Mirrors.php?locale=it&blogsPage=14&id=205  Mirrors.php?locale=it&blogsPage=14&id=602  Mirrors.php?locale=it&blogsPage=14&id=646  Mirrors.php?locale=it&blogsPage=14&id=4898  Mirrors.php?locale=it&blogsPage=14&id=2779 
Mirrors.php?locale=it&blogsPage=14&id=204  Mirrors.php?locale=it&blogsPage=14&id=206  Mirrors.php?locale=it&blogsPage=14&id=207  Mirrors.php?locale=it&blogsPage=14&id=208  Mirrors.php?locale=it&blogsPage=14&id=3944 
Mirrors.php?locale=it&blogsPage=14&id=7999  Mirrors.php?locale=it&blogsPage=14&id=647       
 

Calendario ortodosso

   

Scuola domenicale della parrocchia

   

Ricerca

 

In evidenza

14/03/2020  I consigli di un monaco per chi è bloccato in casa  
11/11/2018  Cronologia della crisi ucraina (aggiornamento: 11 ottobre 2019)  
30/01/2016  I vescovi ortodossi con giurisdizione sull'Italia (aggiornamento: 4 novembre 2019)  
02/07/2015  Come imparare a distinguere le icone eterodosse  
19/04/2015  Viaggio tra le iconostasi ortodosse in Italia  
17/03/2013  UNA GUIDA ALL'USO DEL SITO (aggiornamento: 19 luglio 2014)  
21/02/2013  Funerali e commemorazioni dei defunti  
10/11/2012  I padrini di battesimo e il loro ruolo nella vita del figlioccio  
31/08/2012  I nostri iconografi: Iurie Braşoveanu  
31/08/2012  I nostri iconografi: Ovidiu Boc  
07/06/2012  I nomi di battesimo nella Chiesa ortodossa  
01/06/2012  Indicazioni per una Veglia di Tutta la Notte  
31/05/2012  La Veglia di Tutta la Notte  
28/05/2012  La preparazione al Matrimonio nella Chiesa ortodossa  
08/05/2012  La Divina Liturgia con note di servizio  
29/04/2012  La preparazione al Battesimo nella Chiesa ortodossa  
11/04/2012  CHIESE ORTODOSSE E ORIENTALI A TORINO  
 



Facebook

La parrocchia ha la cura pastorale dei cristiani ortodossi del Patriarcato di Mosca nella città di Torino e in Piemonte / Valle d'Aosta

Archivio

2020 2019 2018 2017 2016 2015 2014 2013 2012 tutti gli anni

Il Blog del Parroco


 14/02/2020    

Questioni di famiglia: gli aborti

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Partendo dal resoconto di un evento parrocchiale (una raccolta di firme per il de-finanziamento dell’aborto come servizio sanitario) in una chiesa rurale della Russia, il catechista Andrej Gorbachev ci mette di fronte con una certa angoscia quanto sia basso il livello di evangelizzazione tra i fedeli ortodossi, che da una parte sono molto osservanti delle regole rituali della Chiesa, e dall’altra parte non riescono a fare un collegamento tra il messaggio evangelico e il diritto alla vita dei nascituri. Leggiamo in traduzione italiana questo scioccante ma importante resoconto, e riflettiamo sul lavoro che ancora ci aspetta nello sviluppare una coscienza cristiana.

 
 13/02/2020    

Metropolita Antonij: ogni cristiano è un combattente per l'unità della Chiesa

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Di fronte alle minacce all’unità della Chiesa, secondo un messaggio del metropolita Antonij (Pakanich, nella foto) di Borispol e Brovary, cancelliere della Chiesa ortodossa ucraina, ogni cristiano è chiamato a difendere questa unità. Il primo attentato all’unità ha luogo nella nostra interiorità, come possiamo leggere nella traduzione italiana delle parole di sua Eminenza.

 
 12/02/2020    

Il Fondo metropolitano del Dipartimento di Stato: perché la "Chiesa ortodossa dell'Ucraina" ha creato una struttura di beneficenza

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Vi presentiamo in traduzione italiana un altro saggio di Kirill Aleksandrov, che esamina la provenienza del nuovo fondo caritatevole degli scismatici ucraini. Non ci stupisce tanto la sfacciataggine del Dipartimento di Stato americano, che finanzia apertamente la struttura di beneficenza mirata tra l’altro alla “reintegrazione del Donbass” (ovvero, a leggere tra le righe, a provvedere soft power politico in un territorio in cui gli Stati Uniti non hanno alcun potere): ci stupisce invece – e molto – il silenzio assordante di tutti quelli che per decenni hanno martellato (e si permettono ancora di martellare) la Chiesa russa con accuse di asservimento a politiche statali.

 
 11/02/2020    

L'antico legame spirituale tra Ucraina e Siria

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Vi presentiamo la traduzione italiana di un interessante articolo sui legami tra Ortodossia siriana e ucraina, che parte dal fatto poco noto che il primo metropolita di Kiev (san Michele, nell’icona) era un siriano, e giunge a molte storie dei nostri tempi.

 
 10/02/2020    

Con Cristo, amore e gioia spirituale: come vivono i fedeli dopo essere stati scacciati dalle loro chiese

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Leggiamo in traduzione italiana una grande testimonianza cristiana da parte dei fedeli delle chiese sequestrate dagli scismatici ucraini. Questo esempio dovrebbe risuonare in tutto il mondo, non da ultimo come avvertimento ai cristiani ortodossi troppo compiaciuti delle loro realizzazioni materiali.

 
 09/02/2020    

Sulla de-sovietizzazione della Chiesa ortodossa russa

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Uno degli indizi più sicuri della stabilità mentale di padre Andrew Phillips, che non fa mistero della sua fedeltà alla Chiesa ortodossa russa, è la sua disponibilità a metterne in discussione i difetti, senza rinnegare tale fedeltà. Vediamo nella traduzione italiana di uno dei suoi ultimi saggi come difendersi da tre tristi tracce del retaggio sovietico (imperialismo, centralizzazione burocratica e superstizione) che ancora fanno capolino nel mondo ortodosso russo.

 
 08/02/2020    

La musica bizantina è musica corale

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Ci fa piacere includere nella sezione dei documenti dedicata alla preghiera un confronto tra stili musicali ortodossi. Richard Barrett, maestro di un coro di stile bizantino greco in America, risponde alle obiezioni dei colleghi dei cori russi che gli chiedono alcune delucidazioni sugli aspetti che sembrano più ostici nel canto bizantino, come la preponderanza dei solisti o le esecuzioni che, quando non sguaiate, sembrano riprodurre parole incomprensibili, e così via. Ammiriamo la franchezza dell’autore nel riconoscere che il canto bizantino è molto più difficile da adattare a diverse lingue e culture (ed è per questo, e non per campanilismo, che abbiamo difeso fin dall’inizio la musica della Chiesa russa come modello più immediato da “importare” nella lingua e cultura italiana), e nondimeno possiamo comprendere le sue ragioni e ascoltare la splendida selezione di brani e video musicali che accompagnano la traduzione italiana dell’articolo.

 
 07/02/2020    

Al servizio degli imperi: dove sarà portato il Fanar dai nuovi padroni

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Vi presentiamo in traduzione italiana un saggio dell'arciprete Vladimir Puchkov sul servilismo del Patriarcato di Costantinopoli nei confronti dei poteri dominanti, e sul danno che tale situazione sta portando alla Chiesa.

 
 06/02/2020    

Il metropolita di Poltava battezzerà personalmente i bambini delle famiglie numerose

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

La pratica di affidare a un patriarca o un vescovo importante la celebrazione di certi battesimi ha illustri precedenti nella storia, ed è stata usata per motivi missionari (memorabili il casi delle decine di migliaia di battesimi celebrati dall’arcivescovo Makarios di Cipro nella sua visita in Kenia nel 1957) o più prosaicamente per ragioni pastorali. Una di queste ragioni è il contenimento della crisi demografica, con la promessa che i figli di famiglie numerose avranno un battezzatore e un padrino d’eccezione. Il metropolita Filipp di Poltava, che conosciamo personalmente e che stimiamo, e l’ultimo che si è aggiunto alla lista di cui diamo la notizia nella sezione “Pastorale” dei documenti.

 
 05/02/2020    

Il Concilio in Giordania: speranze e prospettive

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Siamo arrivati a febbraio, e il tema della riunione dei primati ortodossi ad Amman si fa immediato e importante: qui il nucleo del problema non è più la situazione in Ucraina o un conflitto tra patriarcati, ma la testimonianza stessa dell’Ortodossia, minacciata da rigurgiti di papismo e di etnofiletismo che ormai non è più caritatevole passare sotto silenzio. Vi presentiamo in traduzione italiana le considerazioni di padre Vadim Leonov, storico della Chiesa, e le proposte di dialogo del lettore Dionysius Reddington: troviamo significativo notare come due persone tanto diverse (dal centro dell’Ortodossia russa a Mosca all’isolata città di Lubbock nel Texas) siano giunte a suggerire strategie tanto simili per la risoluzione della crisi presente.

 
 04/02/2020    

Le SS "Galizia", gli uniati, l'olocausto e la vita in uno stato di menzogne

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Vi presentiamo in traduzione italiana l’articolo di Taras Rebikov che spiega come episodi di glorificazione del nazismo sono ancora più che presenti in Ucraina occidentale, sotto la copertura e la compiacenza dei greco-cattolici.

 
 04/02/2020    

San Giovanni di Shanghai era "scismatico"?

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Il metropolita Emmanuel (Adamakis), in un tentativo di difendere l’indifendibile e di scrollarsi di dosso l’immagine di fomentatore dello scisma in Ucraina, ha pensato di ricorrere alla tattica ben nota (ma indegna di un cristiano) di scaricare le proprie colpe sulla controparte, accusando la Chiesa russa di aver accolto santi “scismatici” come san Giovanni di Shanghai e San Francisco (nell’icona). Poiché l’accusa è grave, dovrà essere grave anche la risposta: leggiamo in traduzione italiana come Bernard Le Caro ci spiega che le storie delle rotture ecclesiali relative alla Chiesa russa all’estero e quelle relative agli scismatici ucraini non sono nemmeno lontanamente paragonabili.

 
 03/02/2020    

Solo un vescovo che ha dimenticato il Vangelo può proclamare al mondo il suo primato

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Il metropolita Luka (Kovalenko, nella foto) di Zaporozh'e continua a parlar chiaro sulla crisi ucraina in una dichiarazione che vi abbiamo tradotto in italiano nella sezione “Confronti” dei documenti.

 
 02/02/2020    

5 problemi spinosi con cui l'Ortodossia si confronta

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

I rapporti tra le Chiese locali e le loro diocesi, le giurisdizioni sulla diaspora, i Dittici, le dipendenze delle Chiese dalle politiche statali e l’interpretazione dei Canoni dei Concili ecumenici: ecco cinque piaghe nel corpo mistico di Cristo che Andrej Vlasov cerca garbatamente di toccare in un saggio di cui vi offriamo la traduzione italiana.

 
 01/02/2020    

Siamo davanti allo spettacolo di una Chiesa che si sta disintegrando?

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Dal blog Notes on Arab Orthodoxy, vi abbiamo tradotto in italiano un articolo di Raymond Rizk, rappresentante del movimento giovanile del Patriarcato di Antiochia, che ci presenta riflessioni interessanti provenienti dall’Ortodossia araba, purtroppo sempre poco conosciuta e poco ascoltata.

 
index.php?id=2738&locale=it&blogsPage=1 index.php?id=2738&locale=it&blogsPage=13   1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21> di 267  index.php?id=2738&locale=it&blogsPage=15 index.php?id=2738&locale=it&blogsPage=267