Rubrica

 

Informazioni sulla chiesa in altre lingue

Mirrors.php?cat_id=31&locale=it&blogsPage=7&id=205  Mirrors.php?cat_id=31&locale=it&blogsPage=7&id=602  Mirrors.php?cat_id=31&locale=it&blogsPage=7&id=646  Mirrors.php?cat_id=31&locale=it&blogsPage=7&id=4898  Mirrors.php?cat_id=31&locale=it&blogsPage=7&id=2779 
Mirrors.php?cat_id=31&locale=it&blogsPage=7&id=204  Mirrors.php?cat_id=31&locale=it&blogsPage=7&id=206  Mirrors.php?cat_id=31&locale=it&blogsPage=7&id=207  Mirrors.php?cat_id=31&locale=it&blogsPage=7&id=208  Mirrors.php?cat_id=31&locale=it&blogsPage=7&id=3944 
Mirrors.php?cat_id=31&locale=it&blogsPage=7&id=7999  Mirrors.php?cat_id=31&locale=it&blogsPage=7&id=647  Mirrors.php?cat_id=31&locale=it&blogsPage=7&id=8801  Mirrors.php?cat_id=31&locale=it&blogsPage=7&id=9731  Mirrors.php?cat_id=31&locale=it&blogsPage=7&id=9782 
 

Calendario ortodosso

   

Scuola domenicale della parrocchia

   

Ricerca

 

In evidenza

14/03/2020  I consigli di un monaco per chi è bloccato in casa  
11/11/2018  Cronologia della crisi ucraina (aggiornamento: 3 febbraio 2021)  
30/01/2016  I vescovi ortodossi con giurisdizione sull'Italia (aggiornamento: 16 ottobre 2020)  
02/07/2015  Come imparare a distinguere le icone eterodosse  
19/04/2015  Viaggio tra le iconostasi ortodosse in Italia  
17/03/2013  UNA GUIDA ALL'USO DEL SITO (aggiornamento: aprile 2015)  
21/02/2013  Funerali e commemorazioni dei defunti  
10/11/2012  I padrini di battesimo e il loro ruolo nella vita del figlioccio  
31/08/2012  I nostri iconografi: Iurie Braşoveanu  
31/08/2012  I nostri iconografi: Ovidiu Boc  
07/06/2012  I nomi di battesimo nella Chiesa ortodossa  
01/06/2012  Indicazioni per una Veglia di Tutta la Notte  
31/05/2012  La Veglia di Tutta la Notte  
28/05/2012  La preparazione al Matrimonio nella Chiesa ortodossa  
08/05/2012  La Divina Liturgia con note di servizio  
29/04/2012  La preparazione al Battesimo nella Chiesa ortodossa  
11/04/2012  CHIESE ORTODOSSE E ORIENTALI A TORINO  
 



Facebook

La parrocchia ha la cura pastorale dei cristiani ortodossi del Patriarcato di Mosca nella città di Torino e in Piemonte / Valle d'Aosta

Archivio

2022 2021 2020 2019 2018 2017 2016 2015 2014 2013 2012 tutti gli anni

Il Blog del Parroco


 10/07/2022    

Il gioco "sottile" del Vaticano: politica e religione

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Nell'ultimo saggio di Kirill Aleksandrov, esaminiamo le ragioni delle proposte dei viaggi di papa Francesco a Mosca e a Kiev, e a chi queste idee possono piacere o non piacere.

 
 09/07/2022    

Due saggi sui pericoli dell'Occidente

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Nel giorno della festa di san Giovanni Battista, il Saker blog (la cui voce è tanto coraggiosa nel denunciare i potenti del nostro tempo così come lo era il Precursore del Signore nei confronti dei potenti del suo tempo) ci offre altri due saggi di suoi collaboratori:

1) il sacerdote ortodosso che contribuisce abitualmente al blog ci offre un saggio sull'arte di mentire, che sarebbe umoristico nelle sue conclusioni se si dimentica per un attimo l'enormità della rete di menzogne che ha reso virtualmente inservibili i nostri media;

2) Walt Garlington traccia un paragone molto appropriato tra i due secoli dalla fondazione della Rus' come potenza mondiale (secoli in cui il cristianesimo si diffuse e divenne centro di una cultura ancora viva oggi) e i due secoli dalla fondazione degli Stati Uniti, che a dispetto delle pretese di libertà religiosa, hanno segnato un declino e un tracollo delle radici spirituali trapiantate nel paese.

 
 08/07/2022    

Il Giorno della famiglia, dell'amore e della fedeltà (festa dei santi Pietro e Febronia) è ora festa federale in Russia

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Mentre l'Occidente procede alla sua autodistruzione dedicando giorni di celebrazione all'omosessualità e alla transessualità, ed elevando aborto ed eutanasia al livello di diritti umani, la Federazione Russa celebra i valori eterni dell'umanità in una nuova festa di stato all'8 luglio: il Giorno della famiglia, dell'amore e della fedeltà, accompagnato alla memoria dei santi Pietro e Febronia di Murom (25 giugno/8 luglio), patroni del matrimonio. Per la nostra parrocchia è una doppia occasione di festa, perché il giorno coincide anche con la memoria liturgica del nostro patrono, san Massimo di Torino. Finora la nostra festa patronale è stata celebrata raramente all'8 luglio (a meno che questo non cada di domenica), perché il periodo, che coincide con le partenze per le vacanze estive, non è dei più propizi. Negli anni che verranno, tuttavia, speriamo di rilanciare l'importanza di questo giorno, intrecciando le memorie dei nostri santi con i valori umani e spirituali che essi hanno combattuto per sostenere.

 
 07/07/2022    

L'Africa e la Russia tra missione e geopolitica

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Le novità che giungono dall'Africa tracciano un quadro piuttosto diverso (e non è una grande sorpresa) dallo scenario strombazzato dai media dell'Occidente: da una parte, i paesi africani mostrano un notevole livello di rispetto per l'Ortodossia russa, tanto che la Repubblica Centrafricana è ora il primo paese ad avere registrato l'Esarcato del Patriarcato di Mosca tra le sue religioni ufficiali; sul versante socio-economico, invece, leggiamo un'analisi di come e perché il continente africano stia resistendo a tutte le forme di sanzione contro la Russia.

 
 06/07/2022    

Quando sono nate le Chiese autocefale di oggi?

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Vi presentiamo una seconda analisi storica di Matthew Namee (per la verità, risalente a oltre un mese prima dello studio sulle autocefalie romene che vi abbiamo fornito ieri), che sarà probabilmente scioccante per molti lettori. Infatti, invece di rispondere al quesito sulla nascita delle Chiese autocefale odierne accettando semplicemente i dati e le date che le Chiese stesse forniscono, Namee si è addentrato nell'indagine storica chiedendosi piuttosto: "da quanto esistono, nella loro forma attuale, le Chiese ortodosse che oggi sono generalmente considerate autocefale?" La risposta scopre un mare di cambiamenti strutturali all'interno di tutte le Chiese ortodosse, che fa del loro governo un fenomeno storico insospettabilmente recente, e una vera sorpresa per infrangere alcuni miti di cui si circondano oggi molti cristiani ortodossi.

 
 05/07/2022    

Le autocefalie romene e la nascita del moderno Patriarcato di Romania

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Matthew Namee, lo storico ortodosso americano che abbiamo presentato più volte sul nostro sito, ha offerto un recente contributo per comprendere la storia dell'indipendenza dell'Ortodossia romena, che oggi in Italia costituisce la presenza ortodossa più estesa e organizzata. Avete letto bene il titolo, "le autocefalie romene", e non "l'autocefalia romena", perché il processo storico ha coinvolto diverse Chiese locali a vario titolo indipendenti le une dalle altre. Buona lettura!

 
 04/07/2022    

Nuovo film d'animazione: "Il miracolo dimenticato"

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Il 16 luglio 2022 uscirà in russo un cartone animato dal titolo "Il miracolo dimenticato", dedicato alla memoria di san Sergio di Radonezh, che sarà anche uno dei protagonisti della storia. Vi presentiamo un'anteprima dell'opera, con il trailer cinematografico.

 
 03/07/2022    

La disunione e l'Ucraina

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Padre Andrew Pjillips ci offre un breve resoconto delle ultime sfide all'unità ortodossa, tra cui la recente controversia sulla consacrazione episcopale del discusso Alexander Belya, e ci spiega come queste interagiscono con la tragedia dell'Ucraina.

 
 02/07/2022    

La Chiesa copta dona in uso alla Chiesa russa la chiesa del grande martire Mina

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Il netropolita Leonid (Gorbachev, nella foto) ha potuto celebrare le sue prime Liturgie episcopali in Africa grazie a un gesto di condivisione della Chiesa copta, che ha permesso all'Esarcato dell'Africa del Patriarcato di Mosca di utilizzare a titolo gratuito la chiesa di san Mina a Giza, presso le grandi piramidi. Avremo certamente quelli che criticano questi gesti di aiuto nelle necessità, e sostengono che la Chiesa russa volta le spalle ai propri fratelli di fede accettando l'aiuto di una Chiesa che professa una diversa teologia: a loro non possiamo che rispondere di osservare gli altrettanto recenti gesti del Fanar in Vaticano, e chiedere se hanno ancora intenzione di proseguire su questa linea di ragionamento.

 
 01/07/2022    

Come dovremmo convivere ulteriormente con la Convenzione di Istanbul?

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Il regime ucraino, come tutti hanno visto negli ultimi mesi, non ha niente più urgente da fare che imporre definitivamente su una popolazione in maggioranza ortodossa l'ideologia del gender propria dei liberali americani. Nel saggio di Andrej Vlasov che vi presentiamo, osserviamo quali sono i problemi della forzatura dell'ideologia del gender sulla società ucraina (o se per questo, su qualsiasi società) e quali sono i modi per opporsi a essa anche quando dovesse diventare parte del processo legale di una nazione.

 
 01/07/2022    

Dialogo sulla storia dell'Ortodossia in Italia

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Ringraziamo il nostro amico Tudor Petcu per una nuova opportunità di confronto sulla storia della Chiesa ortodossa nell'Italia contemporanea, e speriamo che questa forma di conversazioni video possa essere estesa a più relatori e portare un utile contributo alla conoscenza dell'Ortodossia nel nostro paese.

 
 30/06/2022    

Un notevole esempio di unità ortodossa in America: l'opposizione alla consacrazione di Alexander Belya

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Spesso sentiamo accusare la Chiesa ortodossa per la mancanza di unione tra le sue giurisdizioni, particolarmente nella diaspora. In netta controtendenza, il 27 giugno 2022 abbiamo visto un'unione insolitamente salda e aperta in opposizione alla proposta di consacrare vescovo Alexander Belya (a destra nella foto, accanto all'arcivescovo Elpidophoros e al patriarca Bartolomeo), il discusso archimandrita della ROCOR di cui vi abbiamo già raccontato il tradimento della Chiesa russa e la creazione di un vicariato slavo sotto l'Arcidiocesi greca d'America. Questa presa di posizione potrebbe sembrare del tutto marginale (per dirla con una spietata sincerità, la proposta della consacrazione di Belya non è certamente la peggiore porcata che il Fanar abbia fatto negli ultimi anni a scapito delle altre giurisdizioni ortodosse), ma può essere un segnale di come ora l'Ortodossia non sia più disposta a tollerare incursioni non canoniche del patriarcato di Costantinopoli nelle sfere delle altre Chiese locali.

 
 29/06/2022    

Per le autorità locali ucraine, bandire la Chiesa ortodossa ucraina è diventato "l'obiettivo numero uno"

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Stiamo assistendo nel mondo a due fenomeni analoghi, in cui le forze del male, messe alle strette, si accaniscono contro il loro vero nemico. In America, abortisti scatenati (per i quali un bambino nel ventre materno non è un vero essere umano) stanno arrivando a devastare chiese tradizionali, mentre in Europa orientale, ucrainisti scatenati (per i quali un russo o un russofilo non è un vero essere umano) stanno già da tempo devastando chiese ortodosse canoniche, con una particolare recrudescenza in queste ultime settimane (questo è probabilmente un segno che per loro il tempo di attività senza freni sta per scadere). Vi presentiamo un rapporto sulle comunità ortodosse recentemente perseguitate, invitandovi a pregare assieme a noi perché le ingiustizie si fermino al più presto.

 
 28/06/2022    

Enciclica sull'abrogazione di Roe contro Wade

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Il metropolita Demetrius (al secolo Victor Kiriacou, nella foto) è a capo di una delle giurisdizioni dei vecchi calendaristi in America. Riportiamo la sua recente enciclica sul capovolgimento della sentenza Roe contro Wade. Pur senza avere alcuna simpatia per le "anti-chiese" che i vecchi calendaristi greci stanno disseminando qui e là per il mondo, riconosciamo un'autentica saggezza nelle parole del metropolita Demetrius a proposito dell'abominio dell'aborto, e ci auguriamo che anche i nostri vescovi abbiano il coraggio di esprimersi con la stessa chiarezza.

 
 27/06/2022    

Recensione: "Tra cielo e Russia", di Sarah Riccardi-Swartz

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Ci sono libri che sembrano trattare l'Ortodossia con il rigore scientifico di una ricerca sul campo, e danno l'impressione di raccontarla "dall'interno". Tuttavia, non è tutto oro quel che luccica. Il libro Tra cielo e Russia. Conversione religiosa e apostasia politica in Appalachia, di Sarah Riccardi-Swartz (nella foto) è tutt'altro che un'analisi accademica. Si tratta di un'opera polemica con coloriture politico-sociali, che pretende di dare un quadro di una giurisdizione estesa in tutto il mondo sulla base delle osservazioni in un singolo monastero e una singola parrocchia nella Virginia Occidentale. Per capire il potenziale di danno che certi studi pseudo-accademici possono fare, vi abbiamo tradotto in italiano la critica del testo apparsa sul blog di padre John Whiteford.

 
index.php?cat_id=31&id=7664&locale=it&blogsPage=1 index.php?cat_id=31&id=7664&locale=it&blogsPage=6   1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21> di 327  index.php?cat_id=31&id=7664&locale=it&blogsPage=8 index.php?cat_id=31&id=7664&locale=it&blogsPage=327