Rubrica

 

Informazioni sulla chiesa in altre lingue

Mirrors.php?blogyears=2015&id=205  Mirrors.php?blogyears=2015&id=602  Mirrors.php?blogyears=2015&id=646  Mirrors.php?blogyears=2015&id=4898  Mirrors.php?blogyears=2015&id=2779 
Mirrors.php?blogyears=2015&id=204  Mirrors.php?blogyears=2015&id=206  Mirrors.php?blogyears=2015&id=207  Mirrors.php?blogyears=2015&id=208  Mirrors.php?blogyears=2015&id=3944 
 

Calendario ortodosso

   

Scuola domenicale della parrocchia

   

Ricerca

 

In evidenza

30/01/2016  I vescovi ortodossi con giurisdizione sull'Italia (aggiornamento: 30 luglio 2017)  
02/07/2015  Come imparare a distinguere le icone eterodosse  
19/04/2015  Viaggio tra le iconostasi ortodosse in Italia  
17/03/2013  UNA GUIDA ALL'USO DEL SITO (aggiornamento: 19 luglio 2014)  
21/02/2013  Funerali e commemorazioni dei defunti  
10/11/2012  I padrini di battesimo e il loro ruolo nella vita del figlioccio  
31/08/2012  I nostri iconografi: Iurie Braşoveanu  
31/08/2012  I nostri iconografi: Ovidiu Boc  
07/06/2012  I nomi di battesimo nella Chiesa ortodossa  
01/06/2012  Indicazioni per una Veglia di Tutta la Notte  
31/05/2012  La Veglia di Tutta la Notte  
28/05/2012  La preparazione al Matrimonio nella Chiesa ortodossa  
08/05/2012  La Divina Liturgia con note di servizio  
29/04/2012  La preparazione al Battesimo nella Chiesa ortodossa  
11/04/2012  CHIESE ORTODOSSE E ORIENTALI A TORINO  
 



Facebook

La parrocchia ha la cura pastorale dei cristiani ortodossi del Patriarcato di Mosca nella città di Torino e in Piemonte / Valle d'Aosta

Archivio

2017 2016 2015 2014 2013 2012 tutti gli anni
Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre

Il Blog del Parroco


 31/12/2015    

Tre contributi alla comprensione del Medio Oriente

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Mentre finisce un anno che non è stato facile e sereno, offriamo ai nostri lettori una serie di ricapitolazioni basate su eventi del Medio Oriente:

1) dal blog di Saker abbiamo tradotto il saggio La verità sul fondamentalismo islamico di Nureddin Shami, che ci porta a considerare come alcune distorsioni terminologiche del messaggio coranico hanno generato una visione che continua a produrre mostri bellicosi.

2) sempre dal blog di Saker, abbiamo tradotto un breve saggio intitolato L'Impero Ottomano colpisce ancora, che ci svela alcune delle inquietanti mire della Turchia di oggi (i cristiani ortodossi dovrebbero essere molto preoccupati di queste mire espansionistiche, che si possono riassumere in una sola parola: Grecia).

3) Da Russia Insider, abbiamo un saggio in traduzione italiana della giornalista e teologa danese Iben Thranholm, che nota come la Russia si stia ponendo come protettrice dei cristiani perseguitati in tutto il mondo, in modo da non far più apparire improbabile che il centro della cristianità possa passare da Roma a Mosca.

 
 30/12/2015    

Il metropolita Onufrij sollecita la fine della guerra delle informazioni contro la Chiesa ortodossa ucraina

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Interfax-Religion - Pravoslavie.ru, 29 dicembre 2015

Il metropolita Onufrij di Kiev e di tutta l'Ucraina parla della campagna informativa contro la Chiesa ortodossa ucraina.

"Oggi tutti noi siamo testimoni della guerra informativa apertamente pianificata, che è condotta contro la Chiesa ortodossa ucraina, utilizzando informazioni incontrollate e talvolta anche calunniose", ha detto il primate in occasione della riunione annuale della diocesi di Kiev, stando a quanto comunica il servizio stampa della Chiesa ortodossa ucraina.

Secondo lui, tali azioni portano a "crescenti tensioni nella società e minacciano la sicurezza interna e la stabilità nel paese".

Il metropolita ha esortato i chierici a denunciare attivamente le informazioni false e "certamente, la vostra vita non dovrebbe dare alcun motivo per discussioni giornalistiche o pubbliche, dovreste essere più attenti possibile, non motivare situazioni di conflitto, prestare la massima attenzione al vostro gregge".

 
 29/12/2015    

I rischi più gravi del collasso dell’Ucraina

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Con la sua esperienza di meccaniche di collasso societario, Dmitry Orlov (nella foto) non ha difficoltà ad applicare tali schemi alla situazione attuale dell’Ucraina, e non ha da essere profeta per diagnosticare una fase terminale. Ma le conseguenze più gravi per cui Orlov ha ragione di temere il collasso non sono di carattere politico o economico, bensì di tragedia nucleare. L’Ucraina ha ben 19 reattori nucleari ad alto rischio di danno e di possibile fusione (immaginiamo l’incidente di Chernobyl moltiplicato per varie volte), e l’attuale situazione sta spingendo all’aumento di tutti i rischi relativi al malfunzionamento. Scopriamo come, nella traduzione italiana del saggio di Orlov nella sezione “Geopolitica ortodossa” dei documenti.

 
 29/12/2015    

Un augurio a padre Igor' Vyzhanov

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 
L'arciprete Igor' Vyzhanov (nella foto) è stato sollevato per decreto sinodale dal compito di rettore della chiesa del santo apostolo Andrea a Napoli, e posto al servizio del patriarca Kirill. Ci dispiace sempre quando uno dei nostri confratelli deve terminare un servizio di molti anni in Italia, ma siamo sicuri che padre Igor' avrà un ruolo ancora più importante di collegamento tra il centro della Chiesa ortodossa russa e le nostre comunità. Многая Лета!
 
 28/12/2015    

La nuova ed eterna alleanza

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Peter Papoutsis (nella foto) è un avvocato americano di famiglia greco-ortodossa, appassionato di studi biblici. Come traduttore di una versione delle Sacre Scritture in inglese dal textus receptus greco, conosce molto bene il messaggio di san Paolo, e ha saputo offrire una critica ortodossa coerente e teologicamente ben articolata del recente documento vaticano sul dialogo ebraico-cristiano, di cui abbiamo segnalato alcuni giorni una valutazione di Maurizio Blondet. Le ragioni per cui i cristiani ortodossi non possono accettare questo documento vanno al di là della semplice reazione a un rifiuto circostanziale della missione cristiana nei confronti degli ebrei: nella critica offerta da Peter Papoutsis, scopriamo come il documento ha di fatto sostituito un altro Vangelo a quello che Cristo ha affidato ai suoi apostoli. Presentiamo la traduzione italiana del saggio di Papoutsis nella sezione “Confronti” dei documenti.

 
 27/12/2015    

Una nuova generazione

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

I recenti licenziamenti di due influenti portavoce del patriarcato di Mosca, il giornalista Sergej Chapnin e l’arciprete Vsevolod Chaplin (nella foto) sono stati accompagnati da una serie di illazioni, polemiche e dietrologie tanto intense da far venire il capogiro. Notiamo che chi più pontifica, tanto meno conosce i protagonisti della vicenda. Chi scrive ha avuto contatti epistolari con Sergej Chapnin e ha potuto fare alcune conversazioni con padre Vsevolod (uno dei primi visitatori della nostra attuale chiesa a Torino), ma non si sognerebbe mai di millantare una conoscenza delle stanze dei bottoni del patriarcato, tale da poter “spiegare” i motivi degli allontanamenti. Come sempre, apprezziamo il buon senso di padre Andrew Phillips, che ha una conoscenza delle dramatis personae (incluso il patriarca) ben superiore alla nostra, e che suggerisce di vedere questi allontanamenti non tanto come epocali contese personali, quanto come lo specchio del cambiamento di mentalità di questa generazione, che non è più quella in cui i primi esponenti di una Chiesa ormai libera si sono fatti strada (con un margine molto largo di manovra) a ricostruire le strutture di un patriarcato stremato da oppressioni e persecuzioni. Offriamo le considerazioni di padre Andrew in traduzione italiana nella sezione “Figure dell’Ortodossia contemporanea” dei documenti.

 
 26/12/2015    

La fine dell'Ucraina

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Partendo da una considerazione sulle ragioni per cui gli stati artificiali non sopravvivono, padre Andrew Phillips ci guida a osservare come uno stato che ancora molti considerano come unitario sia ormai un conglomerato di regioni assolutamente indipendenti retta da un potere centrale assolutamente nominale (se non vi riesce di immaginare un paese simile, allora pensate a Somalia, Kosovo, Afganistan, Iraq, Libia, e chiedetevi quale intervento straniero ha trasformato questi paesi in quel che sono ora). Possiamo leggere il testo di padre Andrew in traduzione italiana nella sezione “Geopolitica ortodossa” dei documenti.

 
 25/12/2015    

Il digiuno della Natività e le feste natalizie

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Mantenere il digiuno del Natale è particolarmente arduo per gli ortodossi che seguono il vecchio calendario: infatti, non solo sono invitati ai banchetti e alle feste del periodo pre-natalizio, oggi sempre più frequenti, ma ci si aspetta la loro partecipazione anche a pasti di Natale di amici non ortodossi, oppure ortodossi di nuovo calendario. Come trovare un equilibrio tra dovere religioso e vita sociale accanto ai nostri cari? Non esiste una misura uguale per tutti, perché questo dipende dall’ambiente in cui viviamo e lavoriamo, dall’importanza e dalla vicinanza dei legami con chi non digiuna con noi, e così via: alcune indicazioni utili sono offerte da padre John Whiteford in una risposta del suo blog, che abbiamo tradotto in italiano per tutti gli interessati.

 
 24/12/2015    

I legami spirituali russi

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Partendo da una considerazione fatta da Putin sui legami spirituali ("legami" nel senso di collante, cemento, e non nel senso di semplici connessioni) che tengono assieme il popolo russo, lo scrittore e giornalista Igor' Lebedev ha fatto un'analisi straordinariamente ricca e dettagliata di questi legami, che presentiamo nell'originale russo e in traduzione italiana nella sezione "Testimoni dell'Ortodossa" dei documenti. Se volete capire tutto quello che non vi hanno mai spiegato del carattere spirituale specifico dei russi... questa è la vostra occasione! Per un effetto ancora più profondo, il testo è corredato da una miscellanea dei più bei quadri del recentemente defunto pittore Pavel Rizhenko (1970-2014), maestro del realismo patriottico russo.

 
 23/12/2015    

Come si fa un'icona scolpita

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Jonathan Pageau, sul blog Orthodox Arts Journal, ci accompagna attraverso tutte le fasi della realizzazione di un’affascinante opera d’arte: un’icona scolpita in legno di tiglio con dorature, che raffigura l’episodio del capitolo 14 del Vangelo di Matteo, in cui Cristo trae Pietro dalle acque. Oltre che a spiegarci le tecniche di lavorazione, Jonathan Pageau (che abbiamo già presentato in diversi saggi sul nostro blog) ci parla anche delle riflessioni teologiche suscitate dall’icona, che si riflettono sulle scelte dei particolari artistici e che sono a loro volta innescate da tali particolari, portando il lavoro interiore della contemplazione dell’icona a una grande complessità. Presentiamo la traduzione italiana del saggio nella sezione “Testimoni dell’Ortodossia” dei documenti.

 
 23/12/2015    

La cattedrale russa di Nizza ritrova il suo splendore

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Il 19 dicembre, in occasione della festa di san Nicola, sono riprese le funzioni all’interno della cattedrale ortodossa russa di Nizza, riportata al suo splendore dopo un restauro costato 14 milioni di euro.

 
 22/12/2015    

Arciprete Gregorio Cognetti: Teosi o Deificazione

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Riprendiamo un altro testo di padre Gregorio Cognetti tratto dalle pagine de Il ritorno, bollettino della parrocchia di san Marco d’Efeso a Palermo. Il testo si intitola Teosi o Deificazione, e tocca il cuore stesso dello scopo della nostra vita cristiana, e il perché questo scopo è visto in modo nettamente diverso nella Chiesa ortodossa e nelle teologie cristiane occidentali.

 
 22/12/2015    

R.I.P.: Piero Cazzola

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Il 13 dicembre ci ha lasciati il prof. Piero Cazzola, rinomato docente di lingua e letteratura russa, nonché uomo di raro garbo e spirito. Ha lasciato alla città di Torino un certo numero di memorie e di studi sul soggiorno in città di Aleksandr Suvorov, oltre a preziose testimonianze sulla venuta di famosi viaggiatori russi in Italia. La nostra parrocchia gli deve molta riconoscenza.

Eterna memoria! Вечная память!

 
 21/12/2015    

Intervista a Claude Lopez-Ginisty sui santi

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Ieri abbiamo presentato il nostro amico Claude Lopez-Ginisty (nella foto) in un articolo in un articolo decisamente (e, a nostro avviso, necessariamente) polemico, poiché in una confusione su ciò che ci unisce e ci divide dagli altri cristiani, si fa un grande disservizio al dialogo. Tuttavia, per confermare la sua autodefinizione di “ortodosso irenico”, vogliamo far vedere anche un suo lato molto profondo e accattivante: la venerazione dei santi, alla cui intercessione ha dedicato un libro enciclopedico. Il sito Religioscope, dell’altro nostro amico ortodosso svizzero, Jean-François Mayer, lo ha intervistato alcuni anni fa a proposito del libro, che è ancora disponibile all’acquisto. Presentiamo l’intervista in traduzione italiana nella sezione “Santi” dei documenti.

 
 21/12/2015    

Ucraina: il Paese in guerra con la propria Storia

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

I lettori del nostro blog saranno certamente più informati della media riguardo alla fenomenologia dell'Ucraina, ma ogni tanto fa bene tornare a lezione e ripetere alcune notizie di base. Il saggio di Cesare Corda pubblicato sul Saker blog italiano, è un piccolo gioiello che aiuta a tenere fermi i punti davvero fermi di una storia obiettiva. Non solo da leggere, ma da far leggere!

 
  1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21> di 35  index.php?blogyears=2015&blogsPage=2 index.php?blogyears=2015&blogsPage=35