Rubrica

 

Informazioni sulla chiesa in altre lingue

Mirrors.php?blogsPage=9&id=205  Mirrors.php?blogsPage=9&id=602  Mirrors.php?blogsPage=9&id=646  Mirrors.php?blogsPage=9&id=4898  Mirrors.php?blogsPage=9&id=2779 
Mirrors.php?blogsPage=9&id=204  Mirrors.php?blogsPage=9&id=206  Mirrors.php?blogsPage=9&id=207  Mirrors.php?blogsPage=9&id=208  Mirrors.php?blogsPage=9&id=3944 
 

Calendario ortodosso

   

Scuola domenicale della parrocchia

   

Ricerca

 

In evidenza

30/01/2016  I vescovi ortodossi con giurisdizione sull'Italia (aggiornamento: 30 luglio 2017)  
02/07/2015  Come imparare a distinguere le icone eterodosse  
19/04/2015  Viaggio tra le iconostasi ortodosse in Italia  
17/03/2013  UNA GUIDA ALL'USO DEL SITO (aggiornamento: 19 luglio 2014)  
21/02/2013  Funerali e commemorazioni dei defunti  
10/11/2012  I padrini di battesimo e il loro ruolo nella vita del figlioccio  
31/08/2012  I nostri iconografi: Iurie Braşoveanu  
31/08/2012  I nostri iconografi: Ovidiu Boc  
07/06/2012  I nomi di battesimo nella Chiesa ortodossa  
01/06/2012  Indicazioni per una Veglia di Tutta la Notte  
31/05/2012  La Veglia di Tutta la Notte  
28/05/2012  La preparazione al Matrimonio nella Chiesa ortodossa  
08/05/2012  La Divina Liturgia con note di servizio  
29/04/2012  La preparazione al Battesimo nella Chiesa ortodossa  
11/04/2012  CHIESE ORTODOSSE E ORIENTALI A TORINO  
 



Facebook

La parrocchia ha la cura pastorale dei cristiani ortodossi del Patriarcato di Mosca nella città di Torino e in Piemonte / Valle d'Aosta

Archivio

2017 2016 2015 2014 2013 2012 tutti gli anni

Il Blog del Parroco


 03/08/2017    

Com'è organizzata una parrocchia della Edinoverie

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Vi presentiamo nella sezione “Pastorale” dei documenti la traduzione italiana di un articolo di Vladimir Basenkov sulle parrocchie della Edinoverie (i Vecchi Credenti in comunione con il patriarcato di Mosca) e sulle loro particolarità, non solo quelle rituali, ma anche quelle relative al senso di comunità e allo stile di vita cristiano. A Torino (la città a più alta presenza di Vecchi Credenti di tutta l’Europa occidentale) siamo da molti anni familiari con questi aspetti, che sono uno spunto interessante per ogni parrocchia ortodossa.

 
 02/08/2017    

Intervista di Tudor Petcu a padre Dionisij Pozdnjaev

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Padre Dionisij Pozdnjaev (nella foto), missionario ortodosso in Cina, è una figura che ci è nota da diversi articoli, inclusa un'intervista del 2014. Recentemente, il nostro amico Tudor Petcu è riuscito a fare una nuova intervista a padre Dionisij, che vi presentiamo in traduzione italiana nella sezione "Figure dell'Ortodossia contemporanea" dei documenti.

 
 01/08/2017    

Quattro domande dalla corrispondenza recente

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Padre Andrew Phillips risponde alle domande dei suoi corrispondenti sulla corrida e sulla sua assenza nei paesi ortodossi, su una possibile futura rivoluzione in Russia, sulla natura delle statue nel culto e sulla possibilità di ordinare omosessuali. Riportiamo in traduzione italiana le domande e le risposte nell’omonima sezione dei documenti.

 
 31/07/2017    

Il Santo Sinodo ha scelto il nostro nuovo vescovo

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Alla sessione del Santo Sinodo della Chiesa Ortodossa Russa del 29 luglio 2017, è stato deliberato (Verbale n. 52) di sollevare il vescovo Antonij (Sevrjuk) dalla responsabilità direzionale delle parrocchie del Patriarcato di Mosca in Italia, permettendogli di continuare il compito di direttore del Dipartimento patriarcale per le istituzioni straniere con il titolo di vescovo di Zvenigorod.

Come nuovo vescovo di Bogorodsk, responsabile delle parrocchie del Patriarcato di Mosca in Italia e rettore della parrocchia stavropigiale di Santa Caterina a Roma, è stato scelto il vescovo Matfej di Skopin e Shatsk (una diocesi della Metropolia di Rjazan’).

Il vescovo Matfej (nella foto), al secolo Gennadij L’vovich Andreev, è nato il 18 maggio 1971 a Tambov. Si è formato alla facoltà di lingue straniere, lavorando come docente di inglese e di francese. Diacono e prete dal 1998, ha servito nella diocesi di Tambov e nel 2009-2010 in Inghilterra nella diocesi di Surozh. Ha poi proseguito con gli studi dottorali di teologia a Mosca. Monaco dall’ottobre del 2015, è stato consacrato vescovo il 15 novembre 2015 nella cattedrale di Kaliningrad dal patriarca Kirill.

Grazie di cuore al vescovo Antonij per il suo servizio,

e benvenuto a vladyka Matfej!

 
 31/07/2017    

Le religioni di Game of Thrones in una prospettiva cristiana ortodossa

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Da un paio di settimane, ha avuto inizio la settima stagione televisiva di Game of Thrones (o in italiano Il trono di spade), il più grande successo mediatico legato alla letteratura fantasy contemporanea. Lo scorso anno abbiamo presentato un commento apparso su un famoso sito di apologetica ortodossa; oggi vogliamo proporvi una nuova riflessione sugli aspetti religiosi dell’opera letteraria di George R. R. Martin, e suggerire alcuni spunti che possono presentare un punto di vista cristiano ortodosso anche di fronte a un mondo immaginario che sembra lasciare poco spazio a una basilare visione cristiana (per non parlare di una visione cristiana ortodossa), e così facendo offrire materia di riflessione sulla fede e sulla verità.

 
 30/07/2017    

Mezzo milione di fedeli a San Pietroburgo per san Nicola

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Un numero di circa mezzo milione di fedeli in due settimane ha venerato a San Pietroburgo la reliquia della costola di san Nicola portata da Bari; assieme ai dati di Mosca, si stima che la reliquia sia stata venerata in Russia da circa due milioni e mezzo di fedeli. Se il numero può apparire piccolo di fronte alla popolazione della Russia, o anche delle sue principali città, bisogna tener conto che queste cifre indicano pellegrini che hanno dovuto mettersi in coda per un’attesa media dalle 6 alle 12 ore per poter venerare la reliquia. La pazienza e lo zelo di questi cristiani segna un’altra importante pietra miliare di quest’anno denso di anniversari e di eventi.

 
 29/07/2017    

Gli ultimi difensori

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Presentiamo in traduzione italiana una riflessione di un convertito all’Ortodossia che per un certo tempo era stato un fervente cattolico romano, e non riusciva a riconciliare la sua certezza di verità con le figure dei difensori dell’Ortodossia. Questo è stato uno dei fattori che ha scatenato in lui l’ultima tappa della sua conversione.

 
 28/07/2017    

Uno sguardo ortodosso alle traduzioni inglesi della Bibbia

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Ci viene sempre da sorridere quando qualcuno entra in una delle nostre chiese (o ci contatta per telefono o via Internet) chiedendo ingenuamente se può acquistare una Bibbia ortodossa in italiano, senza realizzare che questo è un obiettivo che richiede secoli di preparazione. Ci può aiutare a capire il lavoro che abbiamo di fronte il nostro confratello padre John Whiteford, che ha analizzato in un suo lungo articolo il mondo delle traduzioni inglesi della Bibbia (enormemente più ampio di quello delle traduzioni italiane... eppure anch’esso ancora lontano dall’avere espresso una Bibbia ortodossa in lingua inglese). Presentiamo l’articolo di padre John in traduzione italiana nella sezione “Confronti” dei documenti, chiedendo venia ai nostri lettori se ci siamo permessi di lasciare alcune delle citazioni delle diverse Bibbie inglesi in lingua originale, per non rischiare di perdere le sottigliezze delle loro versioni.

 
 27/07/2017    

Una fede a pieno impatto: un'intervista con padre Turbo Qualls

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Ringraziamo ancora Tudor Petcu per averci segnalato la sua intervista al padre diacono Turbo Qualls (nella foto), chierico della chiesa di santa Maria Egiziaca a Kansas City, nonché uno dei più attivi ortodossi afro-americani negli Stati Uniti. Presentiamo la nostra traduzione italiana dell’intervista nella sezione “Figure dell’Ortodossia contemporanea” dei documenti.

 
 26/07/2017    

Il mio cammino verso l’Ortodossia

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Presentiamo nella sezione “Figure dell’Ortodossia contemporanea” un breve racconto biografico del nostro confratello, lo ieromonaco Serafim (Valeriani, nella foto), parroco della chiesa di san Basilio il Grande a Bologna. Il racconto farà parte delle testimonianze che Tudor Petcu sta raccogliendo per la sua ricerca incentrata sulle storie di conversione all'Ortodossia in Italia. Ringraziamo Tudor e padre Serafim per il cortese permesso di presentare questa storia.

 
 25/07/2017    

Dichiarazione ufficiale della Federazione della Malorossija

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Presentiamo nella sezione “Geopolitica ortodossa” dei documenti la traduzione italiana del testo annunciato dal presidente della Repubblica Popolare di Donetsk, Aleksandr Zakharchenko (nella foto), in cui i rappresentanti di 19 regioni dell’ex Ucraina annunciano di voler rifondare il proprio stato al collasso con il suo nome storico di Malorossija.

Per la prima volta vengono esplicitati principi statali che vanno al di là dell’indipendenza di regioni in dissenso, e che vogliono far ritornare le terre martoriate dell’Ucraina al proprio posto storico della “Piccola Russia”, la madre del mondo russo moderno.

 
 24/07/2017    

La chiesa "pan-ortodossa" di Porto Rico passa all'uniatismo

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Apprendiamo da fonti spagnole, inglesi e francesi in rete che la “comunità pan-ortodossa di san Spiridione” di Trujillo Alto (Puerto Rico, nella foto) ha lasciato la giurisdizione del Patriarcato Ecumenico ed è stata ricevuta il 10 giugno 2017 nella comunione romana come comunità greco-cattolica sotto la giurisdizione dell’arcivescovo latino Roberto Gonzales.

L’iniziatore del passaggio di comunione ecclesiale sembra essere stato l’archimandrita Andrej (al secolo Zoran Vujisić, nella foto), ex chierico dell’arcidiocesi del Messico, che nel 2009 era stato eletto vescovo dal Santo Sinodo del Patriarcato Ecumenico con il titolo di vescovo di Tralles, ma aveva richiesto di rimandare la sua consacrazione. Padre Andrej era stato anche il tramite per il quale il numeroso gruppo degli ortodossi del Guatemala era stato ricevuto nel Patriarcato Ecumenico.

Passaggi di chiesa come questo sono estremamente rari, e suscitano comprensibili perplessità, ancor più quando sono guidati da un personaggio che avrebbe potuto in ogni momento prendere il suo posto nell’episcopato ortodosso di Costantinopoli. In particolare, fanno scendere un’ombra sul concetto stesso di “pan-ortodosso” secondo il Patriarcato Ecumenico. Solo il 9 luglio scorso padre Andrew Phillips intitolava uno dei post del suo blog 'Pan-ortodosso' = non ortodosso?, e queste parole, che in sé potevano sembrare un po’ estremiste, acquistano un nuovo e inquietante senso alla luce dell’evento di Porto Rico. Se l’idea di una comunità “pan-ortodossa” riesce a essere così facilmente intercambiabile con l’uniatismo, forse è ora di rivedere urgentemente ciò che significa “pan-ortodosso” per tutti noi.

 
 23/07/2017    

Dio chiama in modi interessanti

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Padre Ernesto Obregon analizza le diverse attitudini verso gli uomini che si sentono chiamati a un servizio ministeriale, notando le differenze (e spesso le differenze ingiuste) di attitudine verso chi sente una vocazione da giovane e chi la sente da adulto, e soprattutto tra i fedeli da tutta una vita e i convertiti. Presentiamo la traduzione italiana dell’articolo di padre Ernesto nella sezione “Pastrorale” dei documenti.

 
 22/07/2017    

Il settimo Concilio ecumenico, il Concilio di Francoforte e la pratica della pittura

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Il blog Orthodox Arts Journal ci presenta un articolo estremamente istruttivo che vede la controversia iconoclasta nell’Occidente carolingio non solo come una disputa tra la liceità delle immagini in sé, ma come una sottile diatriba tra due tipi di arte, quella classica e quella insulare, improntate rispettivamente a criteri di somiglianza e di ritmicità. Presentiamo la traduzione italiana dell’articolo nella sezione “Confronti” dei documenti.

 
 21/07/2017    

Preti ortodossi russi su YouTube

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Un articolo della redazione francese di Russia Today annuncia l’imminente lancio, nel mese d’agosto, del progetto “Batjushka-blogger”. Si tratta di un progetto correlato alla rete “Batjushka-online”, che dal 2011 cerca di coinvolgere i sacerdoti ad avere una presenza più attiva in Internet. Con il nuovo progetto, saranno presentati attraverso video di YouTube diversi sacerdoti dalla vita che può suscitare interesse tra i giovani: si parlerà di coppie di gemelli che sono stati ordinati sacerdoti, di preti che si impegnano in diversi sport, di preti programmatori, di preti motociclisti e perfino di un prete rapper. Il compito è di comunicare ai giovani che ci sono sacerdoti molto aperti e disposti a comunicare con loro a partire da una vasta gamma di esperienze comuni.

 
index.php?blogsPage=1 index.php?blogsPage=8   1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21> di 186  index.php?blogsPage=10 index.php?blogsPage=186