Rubrica

 

Informazioni sulla chiesa in altre lingue

Mirrors.php?blogsPage=4&id=205  Mirrors.php?blogsPage=4&id=602  Mirrors.php?blogsPage=4&id=646  Mirrors.php?blogsPage=4&id=4898  Mirrors.php?blogsPage=4&id=2779 
Mirrors.php?blogsPage=4&id=204  Mirrors.php?blogsPage=4&id=206  Mirrors.php?blogsPage=4&id=207  Mirrors.php?blogsPage=4&id=208  Mirrors.php?blogsPage=4&id=3944 
 

Calendario ortodosso

   

Scuola domenicale della parrocchia

   

Ricerca

 

In evidenza

30/01/2016  I vescovi ortodossi con giurisdizione sull'Italia (aggiornamento: 30 luglio 2017)  
02/07/2015  Come imparare a distinguere le icone eterodosse  
19/04/2015  Viaggio tra le iconostasi ortodosse in Italia  
17/03/2013  UNA GUIDA ALL'USO DEL SITO (aggiornamento: 19 luglio 2014)  
21/02/2013  Funerali e commemorazioni dei defunti  
10/11/2012  I padrini di battesimo e il loro ruolo nella vita del figlioccio  
31/08/2012  I nostri iconografi: Iurie Braşoveanu  
31/08/2012  I nostri iconografi: Ovidiu Boc  
07/06/2012  I nomi di battesimo nella Chiesa ortodossa  
01/06/2012  Indicazioni per una Veglia di Tutta la Notte  
31/05/2012  La Veglia di Tutta la Notte  
28/05/2012  La preparazione al Matrimonio nella Chiesa ortodossa  
08/05/2012  La Divina Liturgia con note di servizio  
29/04/2012  La preparazione al Battesimo nella Chiesa ortodossa  
11/04/2012  CHIESE ORTODOSSE E ORIENTALI A TORINO  
 



Facebook

La parrocchia ha la cura pastorale dei cristiani ortodossi del Patriarcato di Mosca nella città di Torino e in Piemonte / Valle d'Aosta

Archivio

2017 2016 2015 2014 2013 2012 tutti gli anni

Il Blog del Parroco


 09/10/2017    

Una chiesa ortodossa russa sarà costruita a Kabul

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Pravmir, 28 settembre 2017 - Una chiesa ortodossa sarà costruita nel territorio dell'ambasciata russa in Afghanistan nel 2018, scrive il giornale Izvestia facendo riferimento a fonti in ambienti diplomatici.

Secondo il giornale, organizzazioni veterane di soldati che hanno combattuto in Afghanistan e altri sponsor parteciperanno alla costruzione. L'agenzia federale Rossotrudnichestvo sosterrà il progetto.

"Dobbiamo coordinare questa questione con i funzionari della chiesa e con altre istituzioni. Questa buona iniziativa sembra piuttosto realizzabile", ha dichiarato Vjacheslav Nekrasov, rappresentante di Rossotrudnichestvo in Afghanistan.

La chiesa sarà costruita in pino siberiano. Oggi c'è solo una piccola chiesa domestica nell'ambasciata.

L'unica cosa che può interrompere il processo di costruzione è la situazione militare in Afghanistan, dicono le fonti di Rossotrudnichestvo, aggiungere che saranno anche prese in considerazione "le peculiarità di un paese musulmano".

 
 08/10/2017    

Novità dal Saker blog italiano

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Per orientarsi sulla vicenda del referendum in Catalogna, e non da meno, quello nel Kurdistan iracheno, vi invitiamo a leggere l’articolo del nostro amico Saker Le opinioni russe sui referendum separatisti in Spagna e in Iraq. Il Saker blog lancia anche un appello al sostegno del progetto History of the Orthodox People, che è di interesse primario per gli ortodossi che vivono nei paesi occidentali.

 
 07/10/2017    

I giuramenti

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Di fronte a un esplicito comandamento di Cristo di non giurare (nel capitolo 5 di Matteo), padre John Whiteford ci spiega perché l’istituzione del giuramento sia ancora presente nella Chiesa ortodossa (e anche in quella cattolica romana e tra la maggioranza dei protestanti), in un saggio che abbiamo tradotto in italiano nella sezione “Domande e Risposte” dei documenti.

 
 06/10/2017    

Padre Vladimir Zelinskij sugli ortodossi in Italia

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Nello scorso mese di maggio la rubrica Vatican Insider de La Stampa ha pubblicato un colloquio di Marco Roncalli con il nostro confratello p. Vladimir Zelinskij (nella foto). Ve lo segnaliamo per le sue note statistiche e le interessanti considerazioni pastorali.

 
 05/10/2017    

Monumento unico a san Vladimir sostituisce una statua di Lenin in una città ucraina

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Una delle poche notizie che infondono speranza nel futuro degli ortodossi ucraini è la notizia dell’inaugurazione della statua di san Vladimir nella città di Malin a nord-ovest di Kiev. Un monumento semplice in legno, non trionfalistico, non durevole, ma caldo e vivo, è la dimostrazione che lo spirito della Chiesa ortodossa non è stato spento. Presentiamo la notizia in traduzione italiana nella sezione “Geopolitica ortodossa” dei documenti.

 
 04/10/2017    

L'impatto dell'islam sul cristianesimo

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Bill Warner, un professore di fisica e matematica di Nashville, ha deciso di rendere la conoscenza fattuale dell’islam più accessibile al pubblico dopo i fatti dell’11 settembre 2001. Abbiamo tradotto in italiano per la nostra sezione “Confronti” un suo recente video, in cui esamina l’impatto dell’islam sul cristianesimo, sia nella storia sia al tempo presente.

 
 03/10/2017    

Un nuovo documentario sul Monte Athos

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Eccovi le immagini di un pellegrinaggio al Monte Athos, che toccano il cuore di chi ci è già stato e che aiutano tutti a capire il messaggio unico al mondo del Monte Santo:

 
 03/10/2017    

Una nuova icona pronta per la nostra chiesa

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

L’icona che vedete nella foto è una copia della celebre icona che sta accanto alla tomba di san Nicola, dono del santo re Stefano di Dečani. È stata realizzata in questi mesi a Niš, in Serbia, e sarà portata a Torino grazie alla preziosa mediazione dei nostri amici Gaetano e Slavica. In questi giorni si stanno completando le pratiche per il trasporto internazionale. A tutti quelli che hanno aiutato questa realizzazione, la nostra più sincera riconoscenza e le nostre preghiere.

 
 02/10/2017    

La regione di Ternopol: restare fermi nella fede

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Essere ortodossi nell’Ucraina di oggi, soprattutto nelle regioni occidentali, è un’autentica prova: cerchiamo di comprendere la situazione dei fedeli e la posizione ufficiale della Chiesa, ben espressa dal metropolita Sergij di Ternopol (nella foto), nell’articolo di Sergej Geruk che presentiamo in traduzione italiana nella sezione “Testimoni dell’Ortodossia” dei documenti.

 
 01/10/2017    

I Salmi Tipici e le Beatitudini: un'opportunità liturgica

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

I primi inni corali della Divina Liturgia sono una parte altamente variabile a seconda di quale chiesa ortodossa frequentiamo. Il testo di Richard Barrett, che presentiamo in traduzione italiana nella sezione “Preghiera” dei documenti, cerca di fare il punto della situazione partendo dalla pluralità di usanze in America, e propone un modo di introdurre uniformemente i Salmi Tipici e le Beatitudini (opzione in uso nella Chiesa russa, ma anche in numerose parrocchie e monasteri della Chiesa greca), cercando di applicarne le melodie con adattamenti alla lingua inglese. Con il tempo, questa proposta potrà essere di un certo valore anche nello scenario italiano.

 
 30/09/2017    

La santa regina martire Ketevan della Georgia

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

La scorsa domenica, la nostra cara amica georgiana Ketevan ha fatto dono alla nostra chiesa di una bella icona della santa di cui porta il nome (nell’immagine qui a fianco), una santa che abbiamo commemorato proprio in questa settimana, il giorno prima della festa dell’Esaltazione della santa Croce. La regina Ketevan è una figura davvero straordinaria, oltre che una precursore ante litteram delle buone relazioni tra ortodossi e cattolici (furono alcuni frati cattolici, testimoni del suo martirio in Persia nel 1624, a trarne in salvo le reliquie e a farne conoscere l’esempio), e vogliamo proporvi una sua vita in traduzione italiana nella sezione “Santi” dei documenti. Ci sono ancora molte altre interessanti vite di santi di questo popolo ortodosso davvero unico, e saremo lieti di proseguire a tradurre queste vite in futuro.

 
 29/09/2017    

Vita di famiglia nell'Edinoverie ai nostri giorni

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Abbiamo già presentato un articolo di Vladimir Basenkov sull’organizzazione di una parrocchia della Edinoverie (i Vecchi Credenti in comunione con il patriarcato di Mosca). Ora abbiamo tradotto in italiano un altro articolo dello stesso autore, sulla vita di famiglia degli Edinovertsy, le loro regole e le sfide reciproche tra questo modo di vita e la modernità.

 
 28/09/2017    

Domande e risposte dalla corrispondenza recente (settembre 2017)

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Come al solito, padre Andrew Phillips risponde alle domande dei suoi corrispondenti, toccando in questo mese i temi del patriottismo, dell’aggressività dell’Occidente, delle preoccupazioni nella Chiesa russa contemporanea, dell’emigrazione, di scandali e statistiche della Chiesa contemporanea, delle conseguenze del Sinodo di Creta, di cielo e inferno, dei rituali, dell’Ucraina, dei disastri naturali, della brevi e della tensione tra USA e Corea del Nord. Vi presentiamo queste domande e risposte in traduzione italiana.

 
 27/09/2017    

La città di Deir Ezzor celebra la liberazione portata dall'Esercito Arabo Siriano

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Dopo 5 anni di attacchi e 3 anni sotto assedio in completo isolamento, oltre all'infame silenzio dei media del mondo "libero", più di 100.000 abitanti della città di Deir Ezzor (o Deir-el-Zor) sono stati liberati grazie all'arrivo dell'esercito siriano.

Vediamo il resoconto con fotografie sul sito del CIVG, per saper rendere onore ai coraggiosi abitanti della città e ai suoi difensori.

 
 26/09/2017    

Mikhail Nesterov: un artista moderno con un'anima antica

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Presentiamo nella sezione “Testimoni dell’Ortodossia” dei documenti la traduzione italiana di un saggio su Mikhail Nesterov (nella foto), uno dei più famosi artisti dell’ultima era imperiale russa, e uno dei pochi convinti cristiani russi a non essere stato giustiziato o perseguitato dal regime bolscevico. La sua figura, che ci porta echi della santa Rus’, ci è ancora più vicina per il fatto che la nostra parrocchia è frequentata da alcuni dei suoi discendenti.

 
index.php?blogsPage=1 index.php?blogsPage=3   1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21> di 186  index.php?blogsPage=5 index.php?blogsPage=186