Rubrica

 

Informazioni sulla chiesa in altre lingue

Mirrors.php?blogsPage=167&id=205  Mirrors.php?blogsPage=167&id=602  Mirrors.php?blogsPage=167&id=646  Mirrors.php?blogsPage=167&id=4898  Mirrors.php?blogsPage=167&id=2779 
Mirrors.php?blogsPage=167&id=204  Mirrors.php?blogsPage=167&id=206  Mirrors.php?blogsPage=167&id=207  Mirrors.php?blogsPage=167&id=208  Mirrors.php?blogsPage=167&id=3944 
 

Calendario ortodosso

   

Scuola domenicale della parrocchia

   

Ricerca

 

In evidenza

30/01/2016  I vescovi ortodossi con giurisdizione sull'Italia (aggiornamento: 30 luglio 2017)  
02/07/2015  Come imparare a distinguere le icone eterodosse  
19/04/2015  Viaggio tra le iconostasi ortodosse in Italia  
17/03/2013  UNA GUIDA ALL'USO DEL SITO (aggiornamento: 19 luglio 2014)  
21/02/2013  Funerali e commemorazioni dei defunti  
10/11/2012  I padrini di battesimo e il loro ruolo nella vita del figlioccio  
31/08/2012  I nostri iconografi: Iurie Braşoveanu  
31/08/2012  I nostri iconografi: Ovidiu Boc  
07/06/2012  I nomi di battesimo nella Chiesa ortodossa  
01/06/2012  Indicazioni per una Veglia di Tutta la Notte  
31/05/2012  La Veglia di Tutta la Notte  
28/05/2012  La preparazione al Matrimonio nella Chiesa ortodossa  
08/05/2012  La Divina Liturgia con note di servizio  
29/04/2012  La preparazione al Battesimo nella Chiesa ortodossa  
11/04/2012  CHIESE ORTODOSSE E ORIENTALI A TORINO  
 



Facebook

La parrocchia ha la cura pastorale dei cristiani ortodossi del Patriarcato di Mosca nella città di Torino e in Piemonte / Valle d'Aosta

Archivio

2017 2016 2015 2014 2013 2012 tutti gli anni

Il Blog del Parroco


 02/04/2013    

Sistemata l'ultima cupola sulla chiesa ortodossa russa a Madrid

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Il 26 Marzo 2013 è stata sistemata la cupola centrale sulla chiesa ortodossa russa di santa Maria Maddalena a Madrid (di cui si possono vedere qui i dati in russoin spagnolo). La costruzione della chiesa ha raggiunto la fase finale, e le funzioni della Settimana Santa e della Pasqua si dovrebbero svolgere nel nuovo tempio.

Il rettore della chiesa, l'arciprete Andrej Kordochkin, ha detto: "I ​​lavori per la costruzione delle cupole dorate sono stati effettuati in Spagna per evitare le difficoltà connesse al trasporto delle cupole dalla Russia; inoltre, è finito il tempo in cui l'esecuzione di qualsiasi opera in Russia costava meno che in Europa occidentale".

 
 01/04/2013    

In memoria dello ieromonaco Seraphim (Rose)

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Il portale Pravoslavie.ru chiede a tre prolifici autori del sito, gli arcipreti Vladimir Vigiljanskij e Andrei Tkachev, e lo ieromonaco Simeon (Tomachinskij), responsabile delle edizioni del monastero Sretenskij, un parere sulla figura di padre Seraphim (Rose). È interessante come queste attive figure del clero russo confermano l’effetto che padre Seraphim ha avuto anche in paesi occidentali sui ricercatori di verità. Presentiamo il testo russola traduzione italiana della memoria di padre Seraphim nella sezione “Testimoni dell’Ortodossia” dei documenti.

 
 01/04/2013    

Il clero ortodosso in Thailandia dovrà studiare la lingua thai

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Pravoslavie.ru, Bangkok, 29 marzo 2013

Il rappresentante della Chiesa Ortodossa Russa (Patriarcato di Mosca) in Thailandia, l'archimandrita Oleg (Cherepanin) ha emesso un ordine che richiede al clero e al personale di tutte le parrocchie in Thailandia di passare nell'anno corrente un corso di formazione e di grammatica della lingua thai.

Inoltre, saranno organizzate conferenze di studio sulla storia e la cultura della Thailandia, il lavoro e il diritto d'immigrazione nel regno, e lezioni di studi religiosi sul buddismo, che è la religione nazionale della Thailandia, professata da circa l'85% della popolazione.

Questa decisione è stata presa al fine di migliorare il livello di lavoro missionario e pastorale e l'adattamento alle condizioni locali di vita. Secondo l'archimandrita Oleg, "Il livello di padronanza della lingua thai sarà preso in considerazione come un importante indicatore dell'attività di ciascuno di si occupano di obbedienze ecclesiastiche nel paese".

Il comitato per il finanziamento della Chiesa ortodossa in Thailandia ha capito l'iniziativa del rappresentante e ha espresso la sua disponibilità a pagare con i propri fondi, se necessario, la formazione del clero e dei servitori, come segnala il sito della Chiesa ortodossa in Thailandia.

 
 31/03/2013    

Archimandrita Tikhon (Shevkunov): Eroi quotidiani

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Le società secolarizzate, che fanno di tutto per allontanare il ricordo dei santi, prima o poi perdono anche il senso degli eroi terreni, che pur senza pretese di una vita divina, portano i loro popoli a una crescita di valori morali. Approfittando della discussione sul ruolo degli eroi nella società russa, padre Tikhon analizza in un’intervista a Elena Jakovleva di Rossijskaja Gazeta il valore degli esempi di eroismo nel processo di rinnovamento spirituale. Il testo russo e la traduzione italiana dell’intervista a padre Tikhon sono nella sezione “Figure dell’Ortodossia contemporanea” dei documenti.

 
 31/03/2013    

Preti paracadutisti in addestramento

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Parlando di "eroi quotidiani"... ci è sembrato interessante far vedere un aspetto un po' insolito dei cappellani militari: l'addestramento militare di alcuni degli otto preti al servizio delle truppe aviotrasportate russe nella regione di Rjazan'. Durante le esercitazioni di lancio, ai cappellani è richiesto di portare con sé e di assemblare all'atterraggio un kit di chiesa portatile, che potete vedere in questo video di RIA-Novosti (con cronaca in inglese).

Queste storie forse sono considerate marginali qui in Italia, ma dovrebbero farci riflettere sulla necessità di un serio e intenso addestramento del clero. Visto che non ci aspettiamo che i preti ci cadano dal cielo [ogni riferimento alla situazione presente non è da ritenersi casuale, ma sfacciatamente voluto], dovremo ricordare che lo sviluppo della vita della Chiesa e dei suoi ministri nel mondo dipende da ciascuno di noi.

 
 30/03/2013    

Arciprete Nikolaj Vedernikov: Come trovare un padre spirituale

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

La questione della paternità spirituale è un tema sul quale si dicono troppe cose a sproposito. È veramente una buona e salutare doccia fredda ascoltare un prete che non si considera pronto a essere un padre spirituale dopo un’esperienza di soli… 52 anni di sacerdozio!

L’arciprete Nikolaj Vedernikov di Mosca, in una recente intervista su Pravmir, discute le proprie esperienze con la confessione e la guida spirituale, e offre consigli davvero preziosi per non fare della paternità spirituale una vana ricerca di perfezionismo. Presentiamo il testo russo e la traduzione italiana della conversazione con padre Nikolaj nella sezione “figure dell’Ortodossia contemporanea” dei documenti.

 
 29/03/2013    

La nuova chiesa del monastero Sretenskij

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Il monastero Sretenskij di Mosca ha annunciato da pochi giorni il vincitore del concorso per la progettazione della nuova chiesa dedicata ai santi nuovi martiri e confessori della Rus’. Questa nuova chiesa, secondo le linee il progetto vincitore, avrà alcuni elementi che la collegano alla cattedrale di Cristo Salvatore (in una perfetta continuità di esperienza ecclesiale, in quanto i neomartiri delle terre russe del XX secolo non sono altro che i continuatori di quella resistenza cristiana che portò alla vittoria sul progetto ateo giacobino agli inizi del secolo XIX, vittoria a cui è dedicata la cattedrale di Cristo Salvatore rinata dalla distruzione dei tempi sovietici), e alla cattedrale della Dormizione del monastero delle Grotte di Pskov (sotto diversi aspetti chiesa “madre” dell’esperienza monastica di questa comunità relativamente nuova a Mosca). Questa è la chiesa alla quale saranno devoluti i fondi raccolti con lo straordinario successo editoriale del libro Santi Quotidiani: una testimonianza non solo della forza del risveglio spirituale della Russia contemporanea, ma anche della sua capacità di far risplendere la fede ortodossa in tutto il mondo. Presentiamo il documento della nuova chiesa (assieme all’impressionante serie di quasi cinquanta diversi progetti, che possono far meditare tutti gli architetti di chiese in Occidente…) nel testo originale russo e nella nostra traduzione italiana, nella sezione “Pastorale” dei documenti.

 
 28/03/2013    

L'Ortodossia russa in Asia oggi

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Compiamo un viaggio attraverso le missioni della Chiesa Ortodossa Russa nell’Asia centro-meridionale, attraverso le interviste fatte ai rettori di diverse chiese asiatiche nell’occasione della benedizione di una nuova chiesa in Thailandia. Scopriamo come ci si confronta con i problemi della predicazione ortodossa, della catechesi, del confronto con le culture locali a Bangkok, Hong Kong, Ulan Bator, Singapore e in diverse isole dell’Indonesia, in un articolo in russo e in traduzione italiana nella sezione “Pastorale” dei documenti.

 
 28/03/2013    

La preghiera a casa durante la Quaresima

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Nei giorni della Grande Quaresima si intensificano gli appuntamenti di preghiera in chiesa, ma molti non possono parteciparvi, soprattutto nelle frequenti funzioni dei giorni feriali. Per loro, presentiamo nella sezione “Preghiera” dei documenti una serie di consigli per trasformare anche il tempo nella propria casa in uno sforzo di avvicinamento al mistero pasquale.

 
 27/03/2013    

I primi preti convertiti all'Ortodossia: luci e ombre

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Presentiamo oggi due testi che parlano dei primi preti ortodossi "locali" in Inghilterra e negli Stati Uniti. Mentre il primo caso, quello dell'archimandrita Nicholas (Gibbes) ci parla di un uomo che ha trovato nella Chiesa ortodossa una profonda dimensione interiore (ed è stato iniziatore di un movimento di ortodossi inglesi ancor oggi attivo), i due casi americani, quelli dei padri James Chrystal e Nicholas Bjerring, sono storie tragiche di persone che non hanno saputo integrarsi nella vita della Chiesa, e l'hanno abbandonata. Sicuramente ai due preti in America mancò la necessaria esperienza ecclesiale, ma forse mancarono anche gli esempi positivi; al contrario, padre Nicholas modellò la sua intera missione sul modello dei martiri imperiali russi, che aveva conosciuto da vicino.
La storia di padre Nicholas (Gibbes) è raccontata dall'arciprete Andrew Phillips nella sezione "Testimoni dell'Ortodossia", mentre le storie dei padri James Chrystal e Nicholas Bjerring si trovano in un testo della sezione "Pastorale" dei documenti. Chi oggi è sulla strada di una conversione all'Ortodossia ha molto da imparare da queste storie, sia da quella a lieto fine che da quelle più negative.

 
 26/03/2013    

Padre Gavrilo (Vučković) e il suo ministero in Internet

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

L'archimandrita Gavrilo (Vučković), abate del monastero ortodosso serbo di Lepavina e curatore del suo ricchissimo sito multilingue, risponde ad alcune domande di un'intervista tracciando la nascita e lo sviluppo del suo efficiente ministero missionario in rete, fin dagli inizi stessi della diffusione del Web alla fine degli anni '90. Presentiamo la traduzione italiana dell'intervista a padre Gavrilo nella sezione "Pastorale" dei documenti.

 
 26/03/2013    

Chirotonia di padre Alexei Cărpineanu a Parigi

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

il sito della Diocesi di Chersoneso riporta l'ordinazione al presbiterato, durante la Divina Liturgia della Domenica del Trionfo dell'Ortodossia (24 marzo 2013), del diacono Alexei Cărpineanu, per la comunità dei santi Pietro e Paolo nella città di Como (misteriosamente localizzata dal sito diocesano in "Italia centrale").

Padre Alexei, che abita in Val Pellice con la presbitera Lilia e i loro quattro figli, è stato a lungo parrocchiano della nostra chiesa a Torino, dove sono stati battezzati i suoi tre figli più piccoli. Durante questi anni, abbiamo avuto modo di apprezzare la bontà del suo carattere e il suo servizio devoto e disinteressato. Auguriamo a padre Alexei un felice servizio pastorale, in cui non gli mancherà mai il sostegno della nostra comunità parrocchiale.

 
 25/03/2013    

Una formula per risultati magici: una visione cattolica del dialogo tra Cristo e il giovane ricco

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Dall'elezione di Papa Francesco, abbiamo sentito molti discorsi sulla povertà radicale: ospitiamo volentieri un testo con una visione di questo tema che viene dal mondo cattolico romano. Usando come occasione la vicenda di una coppia di anziani coniugi e del loro insolito rapporto con il denaro, l'autore di questa storia ci spiega come si può basare una visione della povertà sulla semplice accettazione delle parole del nostro Signore sulla perfezione. Auguriamo una buona lettura di questa storia sulla vera ricchezza, nella sezione "Ortoprassi" dei documenti.

 
 25/03/2013    

VIDEO - Liturgia ortodossa in Abkhazia

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Cliccate sul riquadro del video che trovate qui sotto per aprire il filmato di una Divina Liturgia presso la cattedrale di San Panteleimone, la più grande delle chiese del complesso di Novyj Afon (nuovo Athos) presso Sukhumi, in Abkhazia. Costruito nel XIX secolo, l'edificio della chiesa ha sofferto nell'ultimo secolo, e si vedono ancora tracce di un lungo abbandono. Ma pure in un tempio che avrebbe bisogno di ingenti riparazioni, e con mezzi piuttosto rudimentali (come si può vedere dalla semplicità dell'altare e dell'iconostasi, la funzione testimonia tutta la vitalità dell'Ortodossia contemporanea. La pietà dei fedeli e l'età media dei cantori (la Liturgia è cantata in lingua abkhaza, con parti in slavonico ecclesiastico) sono particolari degni di interesse.

 
 24/03/2013    

La coliva - il suo significato e la sua preparazione

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Un’usanza molto diffusa nella tradizione cristiana ortodossa, collegata con la memoria dei defunti, è la preparazione della coliva, un dolce a base di grano bollito e miele, di cui esistono molte varianti locali. Nella sezione “Ortoprassi” dei documenti, presentiamo un articolo di spiegazione sulla coliva, in cui si spiega la tradizione della nascita di questo curioso dolce (nascita che si commemora proprio al primo sabato della grande Quaresima, appena passato) e si offrono alcuni consigli pratici per la sua preparazione.

 
index.php?blogsPage=1 index.php?blogsPage=166   <160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181> di 186  index.php?blogsPage=168 index.php?blogsPage=186