Rubrica

 

Informazioni sulla chiesa in altre lingue

Mirrors.php?blogsPage=11&id=205  Mirrors.php?blogsPage=11&id=602  Mirrors.php?blogsPage=11&id=646  Mirrors.php?blogsPage=11&id=4898  Mirrors.php?blogsPage=11&id=2779 
Mirrors.php?blogsPage=11&id=204  Mirrors.php?blogsPage=11&id=206  Mirrors.php?blogsPage=11&id=207  Mirrors.php?blogsPage=11&id=208  Mirrors.php?blogsPage=11&id=3944 
 

Calendario ortodosso

   

Scuola domenicale della parrocchia

   

Ricerca

 

In evidenza

30/01/2016  I vescovi ortodossi con giurisdizione sull'Italia (aggiornamento: 30 luglio 2017)  
02/07/2015  Come imparare a distinguere le icone eterodosse  
19/04/2015  Viaggio tra le iconostasi ortodosse in Italia  
17/03/2013  UNA GUIDA ALL'USO DEL SITO (aggiornamento: 19 luglio 2014)  
21/02/2013  Funerali e commemorazioni dei defunti  
10/11/2012  I padrini di battesimo e il loro ruolo nella vita del figlioccio  
31/08/2012  I nostri iconografi: Iurie Braşoveanu  
31/08/2012  I nostri iconografi: Ovidiu Boc  
07/06/2012  I nomi di battesimo nella Chiesa ortodossa  
01/06/2012  Indicazioni per una Veglia di Tutta la Notte  
31/05/2012  La Veglia di Tutta la Notte  
28/05/2012  La preparazione al Matrimonio nella Chiesa ortodossa  
08/05/2012  La Divina Liturgia con note di servizio  
29/04/2012  La preparazione al Battesimo nella Chiesa ortodossa  
11/04/2012  CHIESE ORTODOSSE E ORIENTALI A TORINO  
 



Facebook

La parrocchia ha la cura pastorale dei cristiani ortodossi del Patriarcato di Mosca nella città di Torino e in Piemonte / Valle d'Aosta

Archivio

2017 2016 2015 2014 2013 2012 tutti gli anni

Il Blog del Parroco


 13/05/2017    

Riunione del clero della diocesi di Chersoneso

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Lunedì 8 maggio, presso la sede della nuova cattedrale della santa Trinità a Parigi, ha avuto luogo l’assemblea del clero della diocesi di Chersoneso. Ci fa piacere vedere i confratelli con cui abbiamo camminato fianco a fianco per anni, quando anche l’Italia era parte della stessa diocesi. A tutti i nostri più cari auguri!

Ecco qui l’album fotografico dell’assemblea.

 
 12/05/2017    

Patriarca Kirill: la venerazione di santa Matrona da parte della gente è la migliore risposta agli scettici

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Pravoslavie.ru, 3 maggio 2017

La vita della Chiesa ortodossa "non si è mai fermata" in tutta la storia, come dimostra in particolare l'esempio di santa Matrona di Mosca e la sua venerazione tra la gente, ha dichiarato il patriarca di Mosca Kirill dopo aver festeggiato la Divina Liturgia al monastero della santa Protezione dove sono conservate le reliquie di santa Matrona, nel 65° anniversario della morte di questa santa russa assai venerata, secondo quanto riporta RIA-Novosti.

"Con l'esempio di santa Matrona, possiamo percepire... perché la vita della Chiesa non è mai stata spezzata nella storia, non importa quanto sia stata diffamata, non importa quanto sia stata espulsa, non importa quanto abbiano rappresentato tutto ciò che fa la Chiesa come qualche forma di superstizione e come risultato d'ignoranza e di scarsa consapevolezza delle questioni scientifiche", ha detto sua Santità.

Questi argomenti, ha aggiunto, sono "costantemente gettati contro la Chiesa", "E allora? Chiedete a quelli che stanno in questa lunga fila per venerare santa Matrona: "Queste parole significano qualcosa per voi?" No, perché la loro fede non è basata sulle parole, ma su una vera esperienza della presenza di Dio e dei miracoli di Dio, che il potere dello Spirito Santo, attraverso persone sia morte sia vive, riversa sull'umanità", ha dichiarato il primate.

Sua Santità ha anche commentato l'immensa popolarità di santa Matrona, riferisce Interfax-Religion.

"A chi tra i grandi, i potenti e i gloriosi fanno visita così tante persone ogni giorno, così come vanno a trovare l'anziana cieca Matrona, che era stata a letto per tutta la sua vita? Non esiste nel mondo un sovrano che riceva un tale pellegrinaggio quotidiano di migliaia di persone; Nessuno sta in piedi tutta la notte per avere il privilegio di toccare le loro tombe!"

Non esiste una vera connessione con gli eroi mondani, continua il patriarca, "ma una vera connessione è preservata con i santi; i santi sono presenti nella nostra vita".

Secondo la badessa di Monastero di Pokrov, l'igumena Feofania (Miskina), tra mille e cinque mila persone provenienti da tutta la Russia e da tutto il mondo visitano ogni giorno il convento per stare in piedi a volte per ore per poter venerare le reliquie dell'amata santa Matrona.

 
 11/05/2017    

La festa dell'Ingresso al tempio

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Il racconto dell’Ingresso al tempio della santissima Madre di Dio è uno dei punti controversi della storia della salvezza, sia perché è extra-biblico, sia perché contiene elementi (come l’ingresso della Vergine nel santo dei santi del tempio) che sono difficili da accettare. Come dobbiamo dunque vedere la storicità di quest’evento? Padre John Whiteford ci offre elementi di spiegazione che abbiamo tradotto in italiano nella sezione “Domande e risposte” dei documenti.

 
 10/05/2017    

Le minacce alla pace nel mondo

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Passato il Giorno della Vittoria, andiamo a esaminare i pericoli di guerra nel mondo contemporaneo. Chi non ne può più di ascoltare il mantra della pericolosità della Corea del Nord troverà un certo sollievo in due articoli di Adam Garrie (nella foto), che presentiamo nella sezione “Geopolitica” dei documenti: il primo è dedicato ai 10 paesi che minacciano la pace nel mondo più di quanto lo faccia la Corea del Nord; il secondo spiega le 5 ragioni per cui il conflitto in Ucraina è più pericoloso di quanto sia – o sia mai stato – il conflitto tra le due Coree.

 
 09/05/2017    

La posa del mosaico più grande del mondo

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Il mosaico dell'Ascensione di Cristo, di 11 tonnellate, disegnato e pagato (4 milioni di dollari) dalla Chiesa ortodossa russa, è stato consegnato a Belgrado per essere installato nella cupola della cattedrale di san Sava: è ritenuto il più grande mosaico del mondo.

Il termine dei lavori della cattedrale è previsto per il 2019, che segnerà gli 800 anni di autocefalia della Chiesa serba.

Ecco qui di seguito il video dell'arrivo del mosaico:

 
 08/05/2017    

I giovani e la vita monastica

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Presentiamo il testo romeno e la traduzione italiana di un’intervista al nostro confratello padre Petru (Pruteanu) sul monachesimo contemporaneo, specialmente come opzione per i giovani, e sulle difficoltà di una vita monastica nell’era di Internet.

 
 08/05/2017    

Alberto Angela e le cupole delle chiese di Mosca

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Su questa pagina di RaiPlay potrete vedere la puntata del 22 aprile di "Passaggio a Nord Ovest", la trasmissione di Alberto Angela, che nei suoi primi 15 minuti parla delle cupole delle chiese ortodosse a Mosca.

Sorvoliamo per compassione sullo strafalcione della didascalia a cura di RaiPlay, che parla delle "scintillanti cupole islamiche" della capitale russa, e ringraziamo Giuseppe per la segnalazione del link.

 
 07/05/2017    

Un messaggio a chi ci uccide

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Presentiamo nella sezione “Omiletica” dei documenti un video con trascrizione italiana della predica di padre Boules George (nella foto) dopo le stragi della Domenica delle Palme al Cairo. Ogni parola di questa predica è permeata del giusto spirito cristiano, che si vede nella sua verità proprio nel momento del massimo dolore.

 
 06/05/2017    

Perché venerare le reliquie dei santi

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Padre John Whiteford risponde nel suo blog a una domanda spesso posta dai visitatori delle chiese ortodosse, che le vedono piene di frammenti di reliquie di santi. Presentiamo la traduzione italiana della spiegazione di padre John nella sezione “Domande e risposte” dei documenti.

 
 05/05/2017    

Scelte e strategie per gli ortodossi occidentali

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Presentiamo nella sezione "Pastorale" dei documenti la traduzione italiana di un saggio di padre Andrew Phillips sulla diversità giurisdizionale ortodossa. Dopo avere ricordato che gli ortodossi non sono i soli a risentire di questo aspetto (anche i cattolici romani hanno le loro compartimentazioni interne, quasi senza comunicazione reciproca), padre Andrew passa ad analizzare le giurisdizioni nelle Isole Britanniche e in Irlanda, e illustra le opzioni che un convertito locale si trova di fronte. Le lezioni che ne trae sono utili per chiunque vuole intraprendere il cammino dell’Ortodossia in altri paesi occidentali (anche il nostro), con tutte le dovute attenzioni alle particolarità della situazione locale.

 
 04/05/2017    

Il metropolita Ilarion sulla Chiesa russa e il bando ai Testimoni di Geova

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

La notizia del bando alle attività dei Testimoni di Geova in Russia è filtrata in Occidente, ma secondo il solito copione mediatico, solo per sottolineare le colpe della Russia “liberticida”.  In questo caos, è interessante sentire ciò che ha da dire il metropolita Ilarion (Alfeev), che sottolinea che la Chiesa non ha avuto alcuna parte in questa decisione legale, né è stata consultata in proposito; al tempo stesso, vladyka Ilarion vede il bando in chiave positiva, perché è un passo legittimo di uno stato che viene osteggiato da forme di illegalità coperte dal mantello della religione. Presentiamo la notizia in traduzione italiana nella sezione “Confronti” dei documenti.

 
 03/05/2017    

Come predicare meglio

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Il sito Good guys wear black ci offre una rivisitazione in chiave ortodossa di alcuni insegnamenti del vescovo cattolico Kenneth Untener (1937-2004, nella foto), per aiutare i predicatori ortodossi a fare in modo più efficace e costruttivo il loro lavoro. Presentiamo la traduzione italiana dell’articolo nella sezione “Pastorale” dei documenti.

 
 02/05/2017    

Mostra fotografica sul Monte Athos disponibile online

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

La mostra "Monte Santo: icone dal Monte Athos e fotografie di Frank Horlbeck", che raccoglie cinquanta fotografie scattate in quarant'anni di lavoro, è ora disponibile anche online. Frank Horlbeck, fotografo e professore emerito di storia presso l'Università del Wisconsin, ha scattato oltre 20.000 foto al Monte Athos dagli anni '70 fino al 2015, e ne ha scelto cinquanta che ne trasmettono in modo particolare la storia, suddivise in quattro sezioni: la vita quotidiana dei monaci sulla Montagna Santa, i paesaggi e monasteri dell'Athos, i complessi architettonici e gli oggetti sacri della Montagna Santa.

 
 01/05/2017    

Tre cavalli di Troia: tentativi dall'interno di disorientare gli ortodossi

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Presentiamo nella sezione “Confronti” dei documenti la traduzione italiana di un saggio di padre Alexander Webster della ROCOR, fortemente critico di quelle tendenze liberali all’interno dell’Ortodossia americana, che stanno operando per sfumare le posizioni dottrinali e morali della tradizione ortodossa.

 
 30/04/2017    

Metropolita Neofito di Cipro: l'Unione Europea è finita e la terza guerra mondiale è iniziata

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Orthodox England, 27 aprile 2017

Il sito AgionOros.ru ha pubblicato alcuni frammenti di un'intervista al metropolita Neofito di Morfou, della Chiesa autocefala di Cipro.

Il metropolita ha detto che il 2017-18 segna la fine del progetto dell'Unione Europea, la cui festa è finita, e ha spiegato:

"Possiamo vedere che l'Unione Europea sta crollando, rimane solo l'Europa tedesca dei forti, con cui i ciprioti non hanno nulla in comune. Purtroppo, abbiamo scommesso sul cavallo sbagliato. L'alienazione dell'Europa dall'Ortodossia ha conseguenze morali, ha legalizzato la disgregazione, l'idolatria e ha deificato la carne". Il metropolita ha citato il grande santo serbo, Nikolaj Velimirovich, che scrisse decenni fa che "la tragedia dell'Europa è che ha rifiutato il Regno della vita eterna".

Ha quindi aggiunto: "La guerra mondiale è iniziata sei anni fa in Siria. Questa è stata la profezia di un uomo di Dio, il metropolita Antonios (Kompos) (1920-2005). Poco prima del suo riposo, disse: 'Quando inizierà il disastro in Siria, pregate. Tutto partirà da lì, dalla Siria'."

 
index.php?blogsPage=1 index.php?blogsPage=10   1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21> di 182  index.php?blogsPage=12 index.php?blogsPage=182