Rubrica

 

Informazioni sulla chiesa in altre lingue

Mirrors.php?blogsPage=11&id=205  Mirrors.php?blogsPage=11&id=602  Mirrors.php?blogsPage=11&id=646  Mirrors.php?blogsPage=11&id=4898  Mirrors.php?blogsPage=11&id=2779 
Mirrors.php?blogsPage=11&id=204  Mirrors.php?blogsPage=11&id=206  Mirrors.php?blogsPage=11&id=207  Mirrors.php?blogsPage=11&id=208  Mirrors.php?blogsPage=11&id=3944 
 

Calendario ortodosso

   

Scuola domenicale della parrocchia

   

Ricerca

 

In evidenza

30/01/2016  I vescovi ortodossi con giurisdizione sull'Italia (aggiornamento: 22 aprile 2016)  
02/07/2015  Come imparare a distinguere le icone eterodosse  
19/04/2015  Viaggio tra le iconostasi ortodosse in Italia  
17/03/2013  UNA GUIDA ALL'USO DEL SITO (aggiornamento: 19 luglio 2014)  
21/02/2013  Funerali e commemorazioni dei defunti  
10/11/2012  I padrini di battesimo e il loro ruolo nella vita del figlioccio  
31/08/2012  I nostri iconografi: Iurie Braşoveanu  
31/08/2012  I nostri iconografi: Ovidiu Boc  
07/06/2012  I nomi di battesimo nella Chiesa ortodossa  
01/06/2012  Indicazioni per una Veglia di Tutta la Notte  
31/05/2012  La Veglia di Tutta la Notte  
28/05/2012  La preparazione al Matrimonio nella Chiesa ortodossa  
08/05/2012  La Divina Liturgia con note di servizio  
29/04/2012  La preparazione al Battesimo nella Chiesa ortodossa  
11/04/2012  CHIESE ORTODOSSE E ORIENTALI A TORINO  
 



Facebook

La parrocchia ha la cura pastorale dei cristiani ortodossi del Patriarcato di Mosca nella città di Torino e in Piemonte / Valle d'Aosta

Archivio

2017 2016 2015 2014 2013 2012 tutti gli anni

Il Blog del Parroco


 10/12/2016    

Che cosa rimpiazzerà l'Unione Europea?

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Ripercorrendo le tappe storiche della sottile tensione tra le dipendenze atlantiche e la sovranità dei paesi europei, padre Andrew Phillips ci aiuta a capire cosa potrà sostituire la presente concezione di unità europea vista sempre più come ideologia fallimentare. Presentiamo i commenti di padre Andrew in traduzione italiana nella sezione “Geopolitica ortodossa” dei documenti.

 
 09/12/2016    

Il primo anno di matrimonio

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Continuano le catechesi sul matrimonio di padre Pavel Gumerov, di cui presentiamo in traduzione italiana il terzo capitolo, dedicato al primo anno di matrimonio. In quest’anno dal valore fondamentale, e dall’alto rischio di scontri fatali (un matrimonio fallito su quattro muore proprio in questo periodo), la Chiesa deve essere particolarmente attenta a consigliare correttamente gli sposi.

 
 09/12/2016    

Un totale curioso di visitatori

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Alla sera dell’8 dicembre, il contatore delle visite del sito si è fermato su un numero curioso, che condividiamo con voi. Ci fa piacere ricordare in questa occasione che il nostro caro padre Giovanni si soffermava spesso a discutere con noi l’andamento del sito, e vedeva dietro le statistiche dei visitatori diversi schemi che di solito si rivelavano estremamente corretti. Gli dedichiamo con affetto ogni successo che con anni di sincera collaborazione ha contribuito a facilitare.

 
 08/12/2016    

Sul significato del destino e sul futuro della Russia e dell'Occidente

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Padre Andrew Phillips torna ad aiutarci a vedere le ultime novità (tra cui le dimostrazioni di insofferenza dei paesi occidentali all’agenda globalista) alla luce dei processi di accettazione di un destino a seconda che tale destino sia visto in chiave celeste, terrena o infernale. Presentiamo la traduzione italiana del suo saggio nella sezione “Geopolitica ortodossa” dei documenti.

 
 08/12/2016    

Un prete russo addestra i combattenti

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Russia Insider, 5 dicembre 2016

Un prete ortodosso russo dalla penisola di Jamal in Siberia è diventato famoso per offrire al suo gregge non solo guida spirituale, ma anche la formazione nelle arti marziali. L'uomo di Dio è un maestro di Aikido e un abile spadaccino.

L'arciprete Valerij Kolesnikov, della chiesa di san Nicola nella città cosacca di Gubkinski, ha avuto migliaia di spettatori quando un impressionante video della sua abilità di scherma è stato pubblicato on-line.

Il video mostra Kolesnikov che si impegna in alcuni eleganti esercizi di scherma prima di dimostrare le sue imponenti mosse di aikido.

Il religioso, che è cintura nera di aikido, ha imparato a maneggiare la sciabola all'inizio di quest'anno. Si è allenato da solo, utilizzando video online come guida, e ha raggiunto risultati impressionanti in meno di due mesi.

"Ho dovuto acquisire alcune competenze di auto-difesa e maneggiare le armi bianche per abituare le persone alle antiche tradizioni e alla cultura ortodossa dei cosacchi russi", ha detto Kolesnikov all'agenzia video Ruptly di Russia Today.

Il prete ora sta dando lezioni ai giovani cosacchi, insegnando loro sia le arti marziali sia la manipolazione delle armi bianche.

Kolesnikov ha detto che la nuova abilità ha migliorato non solo la sua forma fisica e la sua fiducia in sé, ma ha anche permesso di comunicare i suoi valori russi natali ai suoi parrocchiani.

Mentre Kolesnikov aveva mostrato un certo interesse per lo sport da bambino, ha abbandonato la boxe e la lotta corpo a corpo dopo aver ricevuto gli ordini sacri, poiché credeva che l'aggressione in esse coinvolta andasse contro i canoni e i valori ortodossi.

L'aikido, d'altra parte, si basa sull'auto-difesa e sulla soppressione dell'aggressione di un avversario, cosa che è più in linea con le credenze religiose del prete.

 
 07/12/2016    

Sito del monastero ortodosso di Musadino

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Siamo stati piacevolmente sorpresi da un annuncio che porta due buone notizie: la prima è che l’indirizzo http://www.ortodossia.info/, già storico dominio della nostra parrocchia madre di Milano, è di nuovo attivo in rete; la seconda è che il contenuto del sito è ora il cenobio ortodosso di Musadino (VA), presso la sponda lombarda del Lago Maggiore. Auguriamo ogni bene possibile al nostro caro padre Dimitri e a tutti quelli che hanno lavorato per rendere questa presenza monastica possibile, e anche vicina e accessibile a molti interessati al monachesimo ortodosso in Italia.

 
 07/12/2016    

Il matrimonio: investimento, convenzione o sacramento?

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Le diverse concezioni del matrimonio sono spesso causa dei suoi conflitti e della sua fine, come succede fin troppo spesso di vedere a noi che cerchiamo di proporre un senso a tanti matrimoni misti. La concezione del matrimonio come investimento è uno dei principali motivi di frizione tra gli italiani (abituati a vedere troppe ragioni di investimento nel matrimonio) e i russi (abituati a vederne troppo poche), e il concetto di matrimonio come convenzione (nel senso di patto, o di alleanza) è spesso il confine sociale oltre il quale non si osa neppure cercare una dimensione spiritualizzante. Offriamo in traduzione italiana le considerazioni di padre Richard Rene sui diversi livelli della vita di coppia, sperando che siano utili a far sviluppare un senso cristiano del matrimonio.

 
 06/12/2016    

Immagini dalla chiesa del monastero Sretenskij

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

La chiesa dei nuovi martiri e confessori, in costruzione a Mosca presso il monastero Sretenskij (vi avevamo già fatto vedere il progetto), sta ora giungendo a tappe forzate agli ultimi mesi della sua costruzione. Nel saggio che vi presentiamo in traduzione italiana, potrete già vedere i piani degli splendidi interni della chiesa.

 
 06/12/2016    

Filmati della consacrazione della cattedrale di Parigi

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

 
 05/12/2016    

Intervista di Le Figaro al patriarca Kirill

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Il patriarca Kirill ha finalmente consacrato la cattedrale della santa Trinità a Parigi. In attesa di video e fotografie, ancora non rilasciati al pubblico (qui sotto vi presentiamo una foto da Tass a titolo di anteprima), vi offriamo il testo russo e la nostra traduzione italiana dell’intervista che il patriarca ha dato al quotidiano francese Le Figaro nell'occasione di questa consacrazione.

 
 04/12/2016    

Esposizione di icone tattili aperta a Kiev nella Giornata internazionale dei disabili

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Pravoslavie.ru, 28 Novembre 2016

In occasione della Giornata internazionale dei disabili, si terrà una mostra dal 3 dicembre al 17 presso la galleria "Sobornaja" del centro spirituale ed educativo della cattedrale della Chiesa ortodossa ucraina a Kiev. Le esposizioni comprendono icone tattili progettate non solo per quelli che hanno subito una perdita della vista, ma anche per le persone che non sono indifferenti alle esigenze dei non vedenti, che vogliono avere una comprensione più profonda della vita dei non vedenti e la loro aspirazione alla vita spirituale.

L'organizzazione caritatevole per i disabili e i pensionati "Di fronte alla verità" ha per la prima volta nella storia ha prodotto diverse particolari icone tattili (create con punti in rilievo) per non vedenti che raffigurano scene di miracoli legati alla cecità, tratti dalla storia biblica.

Tra loro ci sono un'icona della Madre di Dio di Pochaev, che nel 1596 ha restituito la vista a un uomo di quaranta anni di nome Filipp, che era stato cieco dalla nascita; un'icona della santa beata Matrona di Mosca, che era nata cieca; un'icona del santo confessore Luca (Vojno-Jasenetskij), un vescovo e chirurgo che guariva i malati con la sua preghiera e le sue competenze mediche, che divenne completamente cieco alla fine della sua vita, ma che comunque continuava a guarire le persone; e altre icone.

Una moderna tecnologia informatica e attrezzature speciali per i non vedenti sono state utilizzate per creare queste icone. Tali icone hanno dimostrato di essere molto richieste tra i non vedenti e sono diventate molto popolari nelle chiese ucraine. La mostra di icone tattili è stata presentata anche in Grecia (a Salonicco) al Centro per l'istruzione e la riabilitazione per i non vedenti.

 
 03/12/2016    

Richiesta di volontari per un importante progetto di ricerca

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Il nostro amico Andrei (meglio noto nel mondo come Saker) lancia la proposta di creare un sito parificato al suo famoso blog internazionale. Il sito svrà come nome “Storia del popolo ortodosso”, e sarà articolato in tre sezioni:

1) Informazioni di base sulla Chiesa ortodossa;

2) Storia e prospettive delle Chiese ortodosse locali nel mondo;

3) Studi sulle sofferenze inflitte ai cristiani ortodossi nella storia.

A tal fine, Saker chiede la collaborazione di esperti a livello internazionale, che possano contribuire alla crescita e al successo del sito.

Fin dal primo momento in cui abbiamo presentato il lavoro di Andrei, abbiamo sottolineato che il Saker Blog si distingue dalla media dei blog di contro-informazione nel mondo per il suo carattere dichiaratamente cristiano ortodosso, e ci fa piacere vedere questo suo scopo portato avanti con serietà e dedizione.

 
 02/12/2016    

La festa del ritorno dei Lemko all’Ortodossia

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Presentiamo nella sezione “Figure dell’Ortodossia contemporanea” un video di documentario con un testo in russo e in italiano su una festa avvenuta un paio di mesi or sono, quando il popolo dei Lemko (i carpato-russi della Polonia) ha celebrato i 90 anni del ritorno all’Ortodossia dall’uniatismo, iniziato nel 1926 dal villaggio di Tylawa ai confini con la Slovacchia. Il popolo carpato-russo non smette di stupirci con la sua serietà e determinazione nella fede.

 
 01/12/2016    

Non ribattezzate

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Presentiamo nella sezione “Ortoprassi” dei documenti la traduzione italiana di una lettera del vescovo Basil (Rodzianko) di San Francisco (+1999), sul tema spinoso delle diverse forme di ricezione dei convertiti nella Chiesa ortodossa. Abbiamo analizzato questo tema (tanto importante per i nuovi ortodossi in Italia) fin dai nostri primi lavori di traduzione: ora, accogliamo con piacere un testo che ci spinge a riflettere, oltre che sui requisiti formali delle precedenti appartenenze o delle particolarità dei riti, anche sullo stato interiore dei convertiti.

 
 30/11/2016    

Un nuovo diacono a Pistoia

  Pubblicato : Padre Ambrogio / Vedi >  Apri la notizia del blog
 

Dopo molti anni di impegno e sacrificio, il nostro caro fratello Andrea Buongiovanni è stato ordinato diacono a Pistoia domenica 27 novembre dal vescovo Antonij di Bogorodsk. Il suo cammino non è stato facile (ne sappiamo qualcosa per averne condiviso alcune tappe), e ora la sua fedeltà alla Chiesa è stata premiata dal servizio diaconale, per il quale aggiungiamo volentieri il nostro: Axios!

 
index.php?blogsPage=1 index.php?blogsPage=10   1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21> di 170  index.php?blogsPage=12 index.php?blogsPage=170