Rubrica

 

Informații despre parohia în alte limbi

Mirrors.php?amp%3BblogsPage=17&locale=ro&blogsPage=8&id=205  Mirrors.php?amp%3BblogsPage=17&locale=ro&blogsPage=8&id=602  Mirrors.php?amp%3BblogsPage=17&locale=ro&blogsPage=8&id=646  Mirrors.php?amp%3BblogsPage=17&locale=ro&blogsPage=8&id=4898  Mirrors.php?amp%3BblogsPage=17&locale=ro&blogsPage=8&id=2779 
Mirrors.php?amp%3BblogsPage=17&locale=ro&blogsPage=8&id=204  Mirrors.php?amp%3BblogsPage=17&locale=ro&blogsPage=8&id=206  Mirrors.php?amp%3BblogsPage=17&locale=ro&blogsPage=8&id=207  Mirrors.php?amp%3BblogsPage=17&locale=ro&blogsPage=8&id=208  Mirrors.php?amp%3BblogsPage=17&locale=ro&blogsPage=8&id=3944 
Mirrors.php?amp%3BblogsPage=17&locale=ro&blogsPage=8&id=7999  Mirrors.php?amp%3BblogsPage=17&locale=ro&blogsPage=8&id=647  Mirrors.php?amp%3BblogsPage=17&locale=ro&blogsPage=8&id=8801     
 

Calendar Ortodox

   

Școala duminicală din parohia

   

Căutare

 

In evidenza

14/03/2020  I consigli di un monaco per chi è bloccato in casa  
11/11/2018  Cronologia della crisi ucraina (aggiornamento: 3 febbraio 2021)  
30/01/2016  I vescovi ortodossi con giurisdizione sull'Italia (aggiornamento: 16 ottobre 2020)  
02/07/2015  Come imparare a distinguere le icone eterodosse  
19/04/2015  Viaggio tra le iconostasi ortodosse in Italia  
17/03/2013  UNA GUIDA ALL'USO DEL SITO (aggiornamento: 19 luglio 2014)  
21/02/2013  Funerali e commemorazioni dei defunti  
10/11/2012  Naşii de botez şi rolul lor în viaţa finului  
31/08/2012  I nostri iconografi: Iurie Braşoveanu  
31/08/2012  I nostri iconografi: Ovidiu Boc  
07/06/2012  I nomi di battesimo nella Chiesa ortodossa  
01/06/2012  Indicazioni per una Veglia di Tutta la Notte  
31/05/2012  La Veglia di Tutta la Notte  
28/05/2012  Pregătirea pentru Taina Cununiei în Biserica Ortodoxă  
08/05/2012  La Divina Liturgia con note di servizio  
29/04/2012  Pregătirea pentru Taina Sfîntului Botez în Biserica Ortodoxă
 
11/04/2012  CHIESE ORTODOSSE E ORIENTALI A TORINO  
 



Facebook

Biserica are grija duhovnicească a creştinilor ortodocşi care aparţin la Patriarhia Moscovei din oraşul Torino şi din Piemonte / Valle d'Aosta

Archivio

2021 2020 2019 2018 2017 2016 2015 2014 2013 2012 toți anii

Blogul parohului


 22/07/2021    

Celebrazione di preti della Chiesa ortodossa ucraina a Corfù

  Pubblicato: Padre Ambrogio / Vedi >  Deschide vestea din blog
 

Un gruppo di pellegrini guidati dal portavoce della Chiesa ortodossa ucraina, l’arciprete Nikolaj Danilevich, ha celebrato presso le reliquie di san Spiridione a Kerkyra, incontrando il metropolita locale, sua Eminenza Nektarios. In altre circostanze questa notizia, per quanto gradevole, sarebbe stata assolutamente di ordinaria amministrazione. Ora, tuttavia, ricordiamo che il metropolita Nektarios è uno di quei vescovi greci che si oppongono agli scismatici, e la presenza accanto a lui dello stesso portavoce della Chiesa perseguitata (padre Nikolaj parla un ottimo greco) è un grande conforto in questi tempi di amarezze.

 
 21/07/2021    

La Chiesa russa compila tutti i testi liturgici noti sui santi delle Isole Britanniche

  Pubblicato: Padre Ambrogio / Vedi >  Deschide vestea din blog
 

Vi presentiamo una notizia che parla di una delle più autentiche priorità dell’Ortodossia in tutti i paesi dell’Europa occidentale, una priorità che dovremmo prendere estremamente sul serio in un paese tanto ricco di santi ortodossi dimenticati come l’Italia.

 
 20/07/2021    

Il patriarca di Costantinopoli ha condotto il dialogo ortodosso-cattolico a un punto morto

  Pubblicato: Padre Ambrogio / Vedi >  Deschide vestea din blog
 

Ascoltiamo da una recente intervista ciò che il metropolita Iliarion (Alfeev) di Volokolamsk ha da dire sulla débacle del dialogo tra ortodossi e cattolici, un dramma causato in gran parte dalle pretese per nulla ortodosse di Bartolomeo di Costantinopoli.

 
 19/07/2021    

Congresso sul monachesimo alla Lavra di Pochaev

  Pubblicato: Padre Ambrogio / Vedi >  Deschide vestea din blog
 

Il 15 luglio 2021, un congresso sul monachesimo si è tenuto presso la Chiesa della Dormizione della Lavra di Pochaev.

I partecipanti, circa 300, erano gli igumeni e le igumene di tutte le comunità monastiche della Chiesa ucraina.

Ragioni di spazio lasciano capire perché non siano stati invitati tutti i monaci e le monache, e perché il congresso sia stato tenuto nella chiesa della Dormizione (la più grande della Lavra), invece che nella chiesa della Trinità (quella edificata nello stile russo del nord) in cui si tengono di solito gli incontri di tipo congressuale.

Non vogliamo offrire altri commenti, e lasciamo che siano le foto del congresso a parlare da sole.

 
 18/07/2021    

Eterna memoria: Pëtr Mamonov

  Pubblicato: Padre Ambrogio / Vedi >  Deschide vestea din blog
 

Il 15 luglio 2021 si è addormentato nel Signore Pëtr Mamonov, indimenticabile protagonista del film "L'isola" (Ostrov) del 2006, uno dei più efficaci mezzi di propagazione dell'Ortodossia negli ultimi decenni. Vi presentiamo un suo necrologio nella sezione "testimoni dell'Ortodossia".

 
 17/07/2021    

Sociologia buffa, o perché nonostante il crescente sostegno per la "Chiesa ortodossa dell'Ucraina" non c'è nessuno alle preghiere

  Pubblicato: Padre Ambrogio / Vedi >  Deschide vestea din blog
 

Vi presentiamo un’ottima analisi di Kirill Aleksandrov sul fenomeno della mancata corrispondenza tra le statistiche ufficiali della religione in Ucraina e la più prosaica realtà delle cose. Richiamiamo la vostra attenzione sulle conclusioni del testo, che notano come la simpatia per gli scismatici ucraini sia viva tra le persone che non hanno alcun interesse spirituale, ma che sostengono il progetto fanariota solo perché questo si accorda con gli attuali progetti politici.

 
 16/07/2021    

Se bandite i nostri cappellani, non reclutate i nostri fedeli nell'esercito

  Pubblicato: Padre Ambrogio / Vedi >  Deschide vestea din blog
 

Un altro esempio di doppi standard che continua a fare dell’Ucraina un baluardo dell’ipocrisia è il divieto dei cappellani militari appartenenti alla Chiesa ortodossa ucraina (mentre invece sono ammessi per qualsiasi altra presenza religiosa nel paese). Il portavoce della Chiesa, l’arciprete Nikolaj Danilevich, propone una sfida di buon senso, chiedendo al suo paese di smettere anche di arruolare i membri di quella Chiesa di cui non riconosce un diritto all’assistenza pastorale ai militari.

 
 15/07/2021    

Più il Fanar si eleva, più si approfondisce lo scisma nell'Ortodossia

  Pubblicato: Padre Ambrogio / Vedi >  Deschide vestea din blog
 

Riportiamo la notizia di alcuni commenti del metropolita Ilarion di Volokolamsk, che nota l’approfondimento della spaccatura nel mondo ortodosso man mano che crescono le pretese del patriarca Bartolomeo a un ruolo finora sconosciuto nella Chiesa ortodossa.

 
 14/07/2021    

Il capo della Chiesa di Cipro minaccia i vescovi che non hanno riconosciuto la "Chiesa ortodossa dell'Ucraina"

  Pubblicato: Padre Ambrogio / Vedi >  Deschide vestea din blog
 

Dopo l’inizio delle persecuzioni in Grecia contro i vescovi che non sono d’accordo a riconoscere gli scismatici ucraini, non potevano tardare anche le persecuzioni a Cipro, per ora ridotte a minacce da parte dell'arcivescovo Chrysostomos (nella foto). La cosa più triste è che questi conflitti interni, con buona pace della sinodalità e dell’ecclesiologia ortodossa, sono ridotti a diatribe sull’uso del potere assoluto da parte di un primate.

 
 13/07/2021    

Dumenko sbaglia di nuovo i conti

  Pubblicato: Padre Ambrogio / Vedi >  Deschide vestea din blog
 

Sergej Dumenko (nella foto) è uno di quei personaggi che non riuscirebbero a riconoscere la verità neppure se questa li investisse per la strada. La sua ultima dichiarazione, che cinque Chiese ortodosse locali avrebbero già riconosciuto la sua struttura, è uno schiaffo al buon senso, ed Elena Konstantinova, dell'Unione dei giornalisti ortodossi, si è data pazientemente da fare a rifargli i conti in tasca, certo non nella speranza di far dire la verità a Dumenko né ai suoi burattinai, ma per aiutare chi è colpito dalla marea di menzogne a riacquistare un terreno solido di dati fattuali e di affermazioni veritiere su cui potersi basare.

 
 12/07/2021    

Il sostegno alla visita del patriarca Bartolomeo in Ucraina è assurdo

  Pubblicato: Padre Ambrogio / Vedi >  Deschide vestea din blog
 

Gli schiaffi alla realtà continuano senza sosta nel panorama ecclesiastico ucraino: adesso, secondo l'Istituto Internazionale di Sociologia di Kiev, il 49% dei fedeli della Chiesa ortodossa ucraina sarebbe favorevole alla visita in Ucraina del patriarca Bartolomeo (per intenderci, quello che legittima le mani dei picchiatori che sequestrano le chiese e malmenano i fedeli). Leggiamo la risposta del metropolita Antonij (Pakanich, nella foto), che in qualità di cancelliere della Chiesa ortodossa ucraina qualche cosa deve pur dire, anche nel contesto surreale in cui si è costretti a commentare tali bufale.

 
 11/07/2021    

Miti e leggende del metropolita Stephanos

  Pubblicato: Padre Ambrogio / Vedi >  Deschide vestea din blog
 

L'arciprete Igor' Prekup, uno dei più attenti analisti della situazione dell’Ortodossia in Estonia (di cui vi abbiamo presentato un articolo nel 2016), ci offre oggi un altro documento, nel quale analizza le più recenti contraddizioni in cui cade il metropolita Stephanos (Charalambidis, nella foto), capo della struttura creata nel 1996 da Costantinopoli in Estonia, che è stata la "prova sul campo" della prevaricazione in seguito avviata in Ucraina a partire dal 2018. Chi sa poco di Ortodossia (inclusa, ammettiamolo, la quasi totalità dei cristiani occidentali) non riesce a districarsi dalla rete di mezze verità e di mistificazioni storiche e teologiche di cui i fanarioti dimostrano di essere veri maestri.

Il nostro confratello Claude Lopez-Ginisty, presentando la versione francese dell'articolo di padre Igor' nel blog Orthodoxologie, ha sintetizzato perfettamente l'attitudine del metropolita Stephanos con una frase di Rabindranath Tagore: È facile essere schietti quando non si dice tutta la verità!

 
 10/07/2021    

Chiesa ortodossa romena in legno in costruzione negli USA

  Pubblicato: Padre Ambrogio / Vedi >  Deschide vestea din blog
 

A Long Valley, nello stato del New Jersey, si sta costruendo una chiesa ortodossa romena, edificata nello stile delle chiese in legno del distretto di Maramureș.

Ecco lo stato attuale dell'avanzamento dei lavori:

Osservare questa costruzione sarà interessante sia per chi abita nei pressi di Torino, dove ormai da anni è stata costruita ed è visitabile una chiesa simile, sia per tutti quelli che vorranno osservare da vicino, sul sito della chiesa in construzione, come appaiono queste chiese in legno dalla struttura davvero singolare.

 
 09/07/2021    

Dalla scienza nucleare al sacerdozio

  Pubblicato: Padre Ambrogio / Vedi >  Deschide vestea din blog
 

Vi presentiamo una preziosa intervista in due parti a un uomo di scienza e di fede (e pure di letteratura, un’aggiunta che non guasta), l'arciprete Georgij Zavershinskij (nella foto), decano per la Scozia, l'Irlanda del Nord e l'Isola di Man della diocesi di Sourozh. Fisico nucleare, imprenditore, in seguito teologo, sacerdote missionario, preside di scuola e scrittore, padre Georgij ha certamente molte cose da insegnare a ciascuno di noi.

 
 08/07/2021    

Nella Chiesa di Grecia sono state formulate accuse contro i vescovi che non hanno riconosciuto la "Chiesa ortodossa dell'Ucraina"

  Pubblicato: Padre Ambrogio / Vedi >  Deschide vestea din blog
 

Come i nostri “ottimisti ben informati” avevano temuto, siamo giunti all’inizio delle persecuzioni interne nell’episcopato della Chiesa ortodossa di Grecia: due dei metropoliti più opposti al riconoscimento degli scismatici ucraini, Kosmas di Etolia e Seraphim di Kythira, sono ora sotto processo da parte del loro Sinodo per la loro posizione teologica e per le loro decisioni riguardanti la pandemia (che ovviamente non c’entrano un tubo con le posizioni teologiche, ma il Covid serve come comodo argomento di depistaggio per sviare l’attenzione dal vero punto cruciale). Leggiamo la notizia e ricordiamo che il tempo della separazione tra pecore e capri nella questione del papismo orientale si sta avvicinando.

 
index.php?amp%3BblogsPage=17&locale=ro&blogsPage=1 index.php?amp%3BblogsPage=17&locale=ro&blogsPage=7   1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21> di 302  index.php?amp%3BblogsPage=17&locale=ro&blogsPage=9 index.php?amp%3BblogsPage=17&locale=ro&blogsPage=302