Rubrica

 

Informazioni sulla chiesa in altre lingue

Mirrors.php?locale=it&cat_id=35&id=205  Mirrors.php?locale=it&cat_id=35&id=602  Mirrors.php?locale=it&cat_id=35&id=646  Mirrors.php?locale=it&cat_id=35&id=4898  Mirrors.php?locale=it&cat_id=35&id=2779 
Mirrors.php?locale=it&cat_id=35&id=204  Mirrors.php?locale=it&cat_id=35&id=206  Mirrors.php?locale=it&cat_id=35&id=207  Mirrors.php?locale=it&cat_id=35&id=208  Mirrors.php?locale=it&cat_id=35&id=3944 
Mirrors.php?locale=it&cat_id=35&id=647         
 

Calendario ortodosso

   

Scuola domenicale della parrocchia

   

Ricerca

 

In evidenza

11/11/2018  Cronologia della crisi ucraina (aggiornamento: 29 giugno 2019)  
30/01/2016  I vescovi ortodossi con giurisdizione sull'Italia (aggiornamento: 22 giugno 2019)  
02/07/2015  Come imparare a distinguere le icone eterodosse  
19/04/2015  Viaggio tra le iconostasi ortodosse in Italia  
17/03/2013  UNA GUIDA ALL'USO DEL SITO (aggiornamento: 19 luglio 2014)  
21/02/2013  Funerali e commemorazioni dei defunti  
10/11/2012  I padrini di battesimo e il loro ruolo nella vita del figlioccio  
31/08/2012  I nostri iconografi: Iurie Braşoveanu  
31/08/2012  I nostri iconografi: Ovidiu Boc  
07/06/2012  I nomi di battesimo nella Chiesa ortodossa  
01/06/2012  Indicazioni per una Veglia di Tutta la Notte  
31/05/2012  La Veglia di Tutta la Notte  
28/05/2012  La preparazione al Matrimonio nella Chiesa ortodossa  
08/05/2012  La Divina Liturgia con note di servizio  
29/04/2012  La preparazione al Battesimo nella Chiesa ortodossa  
11/04/2012  CHIESE ORTODOSSE E ORIENTALI A TORINO  
 



Facebook
Inizio  >  Documenti  >  Sezione 11
  Perché l'Ucraina è uno squallore politico e un "paese non trovato" (errore 404)?

di Sergej M. Kolesnik

da aanalitik.com.ua

26 luglio 2014

Clicca per SCARICARE il documento come PDF file  
Condividi:

"Errore 404" – Il paese da voi richiesto non è stato trovato

Sono ucraino, ho 32 anni. Ho una famiglia. Ho conseguito tre master universitari, e un diploma umanistico con il massimo dei voti. Lavoro come funzionario di un'impresa industriale significativa e di successo. Ho vissuto nel Donbass per tutta la mia vita. La mia città è una città di minatori e di gloria di combattimento! Dedico il mio tempo libero alla mia famiglia, il mio hobby è il cinema mondiale, la lettura dei classici della letteratura mondiale. La poesia russa è meravigliosa: Puskin, Tvetaeva, Akhmatova, Akhmadullina, Vysotskij, Nekrasov, Esenin...

Mi interessa la storia della mia terra nativa, e ancor più - la sua prospettiva. Per molti anni ho associato e identificato il passato e il futuro del mio paese con l'Ucraina. Ma ora non più! Non ho alcun desiderio di collegare la mia vita con la più degradante formazione di un miserabile stato fantoccio. Quali argomenti porto?

1) Questo paese non potrà mai proteggere la mia famiglia, l'Ucraina non ha un esercito capace di combattere. Non potrà mai garantire un cielo sereno.

2) Questo paese ha perso stupidamente la Crimea e ha tradito vergognosamente i cittadini ucraini in Crimea.

3) Le dimensioni della corruzione sono grandiose e irreversibili.

4) L'Ucraina ha una proprietà e un "patrimonio" culturale basso: scrittori mediocri (non ci sono opere classiche né contemporanee meritevoli) artisti e compositori tendono allo zero; la cinematografia è squallida, tutto è così misero, che non si può guardare senza lacrime ...

5) Le realizzazioni dell'Ucraina nell'arena internazionale sportiva sono sempre più vicine allo zero.

6) L'inno nazionale ucraino è spregevole, soprattutto le parole "L'Ucraina non è ancora morta"... ma questo paese è già nel sangue e puzza di decomposizione in alcune regioni. Come è stato possibile approvare le parole dell'inno ucraino?

Deve essere stato uno psicopatico a crearlo. Sarebbe meglio avere un inno senza alcuna parola, invece di questo.

7) Non c'è nazione ucraina unificata, che possa formare uno stato monolitico, forte, amichevole e vitale. L'occidente e l'oriente dell'Ucraina francamente si odiano a vicenda. Il centro dell' Ucraina non si prende cura delle regioni e della periferia. Il Donbass è stufo dell'Ucraina e ne uscirà presto. La Transcarpazia sta sognando la separazione dall'Ucraina. I sogni della Crimea si sono già avverati. Leopoli e Lugansk sono più distanti tra loro di quanto lo sia un maiale da un porcospino. Galizia e Donbass, Volinia e Novorossija sono termini contrari. Ogni giorno la pubblicità dell'Ucraina "unita" sta diventando sempre più deprimente.

8) Tutti i presidenti dell'Ucraina sono dei bastardi, per usare un eufemismo. Sarebbe stato meglio se le loro madri non li avessero messi al mondo. Forse molti paesi sono affetti da governanti inadeguati. In Ucraina, tutti i presidenti al governo sono degli abomini selettivi di alta qualità. Il risultato della loro gestione si può paragonare all'effetto del bombardamento atomico di Hiroshima e Nagasaki. Soprattutto il presidente appena incoronato dal Maidan. La pace promessa, nello spirito dei suoi amici americani, il leader dell'Ucraina la porta bombardando le città in Ucraina orientale.

9) La Costituzione, la legge fondamentale, al momento è solo una frase vuota e una parolaccia per i residenti ordinari. Questo è il risultato dell'aver consegnato i poteri di autorità a stronzi insaziabili. Nessuno ci pensava, al perché erano così ansiosi di ottenere il potere? Tutti i brutti musi "dell'ultima ora" del Maidan sono sempre stati al potere. Mi scuso per i termini, ma hanno succhiato, leccato, si sono messi carponi di fronte alle autorità in cambio di soldi. E ora, sarebbero diventati patrioti? Che buffo...

10) L'Ucraina è un vassallo e un protettorato di altri stati, che conducono la politica mondiale.

11) L'Ucraina è un'appendice commerciale della Cina.

12) L'Ucraina è un'appendice di materie prime (con pretese da azienda agricola) dell'Unione Europea.

13) L'Ucraina è un'appendice politica degli Stati Uniti.

14) L'Ucraina è un'appendice territoriale della Russia.

15) I patrioti dell'Ucraina rispettano e onorano l'esistenza delle forze armate nazionali, che nella grande guerra patriottica hanno collaborato con i fascisti: UPA, SS Divisione Galizia. Le azioni socialmente pericolose di queste bande sono state condannate dal Tribunale di Norimberga, che le ha riconosciute colpevoli di crimini contro l'umanità.

16) L'Ucraina ha il primo posto in Europa per: tossicodipendenza, disoccupazione, mortalità infantile, corruzione, malattie oncologiche, tubercolosi...

17) L'Ucraina ha l'ultimo posto in Europa per: tenore di vita, qualità delle cure, efficienza dell'economia...

18) Tutte le autorità in Ucraina, in particolare i tribunali, la polizia, le procure, sono completamente corrotte. Tutti prendono tangenti – dai livelli più bassi agli ufficiali di alto rango. L'unica questione non è il principio "non prendo bustarelle, esercito il potere", ma il prezzo effettivo in questione e le dimensioni delle offerte.

19) Il sistema di istruzione superiore è totalmente corrotto.

20) L'unità monetaria in Ucraina non è la moneta nazionale (la grivna ucraina), ma la moneta del paese di cui l'Ucraina è un'appendice politica (il dollaro USA).

21) Lo stato ucraino non ha alcuna necessità dei suoi cittadini, tranne una – raccoglie regolarmente tasse e tributi esorbitanti dai residenti, e queste tasse e tributi poi spariscono da qualche parte senza alcuna traccia. L'Ucraina raccoglie le tasse dai residenti per poi acquistare i proiettili e le bombe con cui uccide quegli stessi residenti. Il Donbass lavora, detrae le rispettive tasse, nonostante le ostilità. Le imposte vanno a Kiev. Kiev bombarda il Donbass. Beh, sarebbe questa l'Ucraina "unita"!?

22) C'è un genocidio in atto in Ucraina: durante 23 anni di "indipendenza" la popolazione è diminuita da 52 a 42 milioni.

23) La medicina ucraina tratta con successo solo la diarrea, le indigestioni, i piedi piatti e alcune altre malattie. Gli indiani ne sanno curare molte di più.

24) Gli ucraini sono patologicamente incapaci di scegliere governanti decenti – per tutto il tempo sono andati al potere mostri morali e pervertiti, furfanti, briganti e ladri.

25) L'unica cosa di cui essere orgogliosi in Ucraina è la capacità del popolo di riunirsi e di organizzarsi in massa ribelle. Tuttavia, il risultato di questa attività è sempre il punto 24.

26) C'è una guerra civile in Ucraina, e il sangue scorre a fiumi. Stanno morendo figli di madri ucraine. Muoiono soldati e milizie "ribelli" del Donbass. Le madri piangono i loro giovani e bei figli unigeniti in tutta l'Ucraina! Allo stesso tempo, i governanti, che sono "per il popolo" non hanno inviato in questa guerra i loro figli, così come non hanno sepolto nessuno dei loro. Questi sciacalli mettono ucraini contro ucraini. Per loro gli abitanti del Donbass sono terroristi, cafoni, ubriachi, minatori sporchi, criminali, perché dovrebbero trattarli con i guanti? Più facile ammazzarli tutti.

27) L'Ucraina ha perso milioni di residenti durante la seconda guerra mondiale, è stata un paese vincitore nella Grande Guerra Patriottica. Tuttavia, l'Ucraina ha cessato di celebrare l'unico giorno eroico della sua storia – il Giorno della Vittoria, il 9 Maggio 1945. Per la moderna Ucraina il Giorno della Vittoria è solo una frase vuota. Da allora, il nome del paese, "Ucraina", dovrebbe essere scritto con la minuscola: ucraina.

28) Sulla grivna, la moneta nazionale dell'Ucraina, sono raffigurate solo mediocrità, traditori, meschini, persone poco conosciute. Chiedi al tuo vicino di casa o a un amico – chi era Grushevskij? Quale fu la gloria di Mazeppa? Che cosa ha letto di Lesja Ukrainka?

29) Il destino della forza lavoro ucraina non è un lavoro al CERN, ma nei campi dell'Europa occidentale, o in Ucraina, in una fabbrica chimica.

30) Con regolarità fatale tutti i furfanti e i burattini vincono tutte le elezioni in Ucraina! Gli ucraini sono semplicemente sordomuti, ciechi, e prima delle elezioni cadono nello shock aggressivo nazional-democratico con convulsioni. Non fanno altro che essere costantemente ottusi.

31) Non ci sono altre date commemorative pubbliche in Ucraina. L'unica cosa che il mondo conosce è l'incidente atomico di Chernobyl.

32) Ogni festa nazionale è celebrata solo da una parte del paese, e mai da un'altra. L'Ucraina occidentale esulta nel giorno dell'Indipendenza, una "festa"che fa venire la pelle d'oca agli ucraini orientali. Gli ucraini orientali esultano nel Giorno della Vittoria e celebrano addirittura le festività annullate, il 23 febbraio, l'1 e il 2 novembre. Entrambe le parti sono indifferenti al giorno della Costituzione: alla fine, almeno un'unica cosa unisce tutta l'Ucraina.

33) L'Ucraina non è uno stato vero e proprio. Questa formazione è priva di ogni caratteristica e attributi chiari: non c'è né un territorio unito, né una nazione e un'autorità unita in Ucraina. Il territorio è terribilmente diviso e tende al separatismo. La nazione ucraina non è stata formata. È meglio non parlare del governo: imbonitori illegittimi, stupidi e politicanti.

34) Ecco una valutazione mondiale delle nazioni. Che posto ha l'Ucraina nella statistica?

Valutazioni sociali:

Indice della libertà di stampa in Ucraina – 131 su 187;

Numero di suicidi – 8 su 106;

Aspettativa di vita – 120 su 191;

Prigionieri tra la popolazione – 25 su 215,

Valutazioni politiche:

Indice di democrazia – 67 su 167;

Indice di pace globale – 69 su 153

Indice di fallimento statale – 110 su 177;

Statistiche economiche:

PNL pro capite – 113 su 181,

Indice della libertà economica – 164 su 179,

Indice della competitività – 89 di 139,

Indice della facilità di fare affari – 145 su 183, ecc.

35) L'Ucraina non ha eroi su scala nazionale. Neppure Khmelnitskij. Nessuno può essere un esempio edificante per le giovani generazioni. Naturalmente, ci sono alcuni eroi cittadini, ma in una parte del paese sono accettati quasi come messia, mentre in un'altra parte sono decisamente traditori, apostati, assassini (Bandera, Shukhevich, Mel'nikov, Mazeppa).

36) Dobbiamo essere folli per rovesciare un fantoccio filo-russo con precedenti penali e mettere sul trono di Kiev un altro fantoccio-oligarca filo-americano. Gli ucraini hanno urlato e richiesto di sostituire totalmente il governo ucraino. Come è stato possibile portare al potere un presidente, che aveva avuto le più alte cariche in tutti i governi anti-popolo per tutto il tempo? Anche sotto Janukovich era ministro dell'economia.

L'attuale presidente ha fatto business di successo per tutta la vita. Ha accumulato miliardi sotto Janukovich. Ucraini, perché siamo così miopi e politicamente analfabeti? Noi non sappiamo vedere al di là del nostro naso. Succede con sorprendente regolarità.

37) Tutte le infrastrutture in Ucraina, tutti gli impianti industriali, le abitazioni e tutte le utenze sono sull'orlo del disastro causato dall'uomo. Le case cadono semplicemente a pezzi ed esplodono. Ciò accade sullo sfondo di infinite chiacchiere di politici, demagogia nazionale, delirio nazionalista.

38) Il 90% delle abitazioni in Ucraina, l'80% della capacità industriale, l'80% delle infrastrutture sono creazioni dell'URSS. Praticamente l'Ucraina non ha creato nulla di nuovo. Per oltre la metà, i fondi per gestire i beni di cui sopra sono in condizione di rovina, sono stati creati più di mezzo secolo fa.

39) La truffa in Ucraina è stata elevata a politica di governo. Questo si manifesta in tutte le sfere della vita. Truffatori sono a capo di ministeri, università, banche, tribunali, comitati, fondazioni, consigli comunali, consigli regionali, scrivono i libri di storia...

40) La grivna ucraina, nei 18 anni della sua esistenza, è stata deprezzata di 7 volte! Che tipo di fiducia si può avere nell'unità monetaria e nel sistema bancario del paese?

41) I residenti del Donbass pagano le tasse al tesoro di Kiev. Dobbiamo aspettarci che Kiev ci tratti a viso aperto e non alle spalle? Perché le nostre giovani madri di lingua russa nei reparti di maternità ricevono depliant in lingua ucraina sull'allattamento al seno e la puericultura? Ci prendono in giro? Una madre deve risolvere questioni urgenti, non mettersi a tradurre testi. Una volta che avremo una "Ucraina unita", mettiamoci a stampare opuscoli del genere in russo a Leopoli senza alcuna alternativa – per imparare ad amare la madrepatria.

42) Qual è stato il motivo per rinominare "strada Gagarin" in "strada Eroi del Maidan"? Che cosa è il Maidan e chi era Gagarin? Qual è la loro grandezza? Uno dovrebbe essere visto attraverso la lente di un microscopio, un altro presentato come nuovo volto dell'umanità. Il Maidan sarà dimenticato in pochi anni come una frenesia di ubriachi, come un tripudio della senilità e un trionfo della ristrettezza mentale.

43) La formazione statale denominata "Ucraina" non offre alcun vantaggio ai suoi cittadini. Piuttosto, l'Ucraina crea condizioni per l'estinzione, il degrado, l'emigrazione. La gente sopravvive ancora nonostante gli sforzi del governo. Non ho avuto alcun consiglio, supporto o aiuto dal mio paese per tutti i miei 32 anni. Pago per tutto, non ho ricevuto nulla da parte dello Stato, a causa della costituzione. Ho ottenuto tutto da solo. E le case, le strade e gli edifici, l'intero sistema statale - l'abbiamo ricevuto dal governo sovietico. Se questo va bene, allora datemi indietro tutte le tasse che ho pagato.

44) L'Ucraina nel formato attuale è uno stato difettoso di clan oligarchici, una merce danneggiata. È un paese grigio, povero, corrotto, criminalizzato, incompetente, inutile, senza un passato e senza prospettive future, lacerato da nazionalisti, ladri e truffatori.

45) Non voglio scrivere nient'altro su questo disgraziato paese. Sto sognando la pace per la mia Patria. E vorrei che l'Ucraina cessasse di esistere, definitivamente e irrevocabilmente.

SLAVJANSK, ODESSA, KRAMATORSK, MARIUPOL, LUGANSK…

Mi vergogno di essere ucraino!

Condividi:
Inizio  >  Documenti  >  Sezione 11