Rubrica

 

Informazioni sulla chiesa in altre lingue

Mirrors.php?cat_id=36&id=205  Mirrors.php?cat_id=36&id=602  Mirrors.php?cat_id=36&id=646  Mirrors.php?cat_id=36&id=4898  Mirrors.php?cat_id=36&id=2779 
Mirrors.php?cat_id=36&id=204  Mirrors.php?cat_id=36&id=206  Mirrors.php?cat_id=36&id=207  Mirrors.php?cat_id=36&id=208  Mirrors.php?cat_id=36&id=3944 
Mirrors.php?cat_id=36&id=647         
 

Calendario ortodosso

   

Scuola domenicale della parrocchia

   

Ricerca

 

In evidenza

30/01/2016  I vescovi ortodossi con giurisdizione sull'Italia (aggiornamento: 1 marzo 2018)  
02/07/2015  Come imparare a distinguere le icone eterodosse  
19/04/2015  Viaggio tra le iconostasi ortodosse in Italia  
17/03/2013  UNA GUIDA ALL'USO DEL SITO (aggiornamento: 19 luglio 2014)  
21/02/2013  Funerali e commemorazioni dei defunti  
10/11/2012  I padrini di battesimo e il loro ruolo nella vita del figlioccio  
31/08/2012  I nostri iconografi: Iurie Braşoveanu  
31/08/2012  I nostri iconografi: Ovidiu Boc  
07/06/2012  I nomi di battesimo nella Chiesa ortodossa  
01/06/2012  Indicazioni per una Veglia di Tutta la Notte  
31/05/2012  La Veglia di Tutta la Notte  
28/05/2012  La preparazione al Matrimonio nella Chiesa ortodossa  
08/05/2012  La Divina Liturgia con note di servizio  
29/04/2012  La preparazione al Battesimo nella Chiesa ortodossa  
11/04/2012  CHIESE ORTODOSSE E ORIENTALI A TORINO  
 



Facebook
Inizio  >  Documenti  >  Sezione 12
  Chi si salverà?

dal blog del sito Orthodox England

3 marzo 2018

Clicca per SCARICARE il documento come PDF file  
Condividi:

Questa domanda è pericolosa, in quanto può contenere l'orgoglio del fariseo. Davvero non dovremmo nemmeno porla. Potrebbe implicare che in qualche modo vogliamo assumere il ruolo di Dio come Giudice dell'universo. L'unica domanda valida che potremmo porre è: come farò io a salvarmi? La salvezza è personale. E la nostra salvezza è l'unico campo in cui possiamo fare qualcosa.

Il fatto è che nessuna etichetta esterna può salvarci: ortodossi, cattolici, evangelici o altro. Dio è il solo conoscitore dei cuori, perché solo lui sa cosa c'è veramente nel nostro cuore, ed è per questo che ci giudica.

Alcuni vi diranno, per esempio, che si salveranno gli ortodossi "di famiglia" (un termine assurdo inventato dai convertiti con un complesso di inferiorità). Anche questo è assurdo. Stalin era un ortodosso "di famiglia" (ed era anche un seminarista espulso). Ario e Nestorio erano ortodossi "di famiglia" (e avevano anche un grado clericale). Il fatto di essere stati battezzati da bambini non fa differenza. Ciò che è importante è essere educati come ortodossi e, soprattutto, rimanere ortodossi. (Molti figli di sacerdoti furono educati come ortodossi, ma non rimasero nella Chiesa, compresi molti figli di sacerdoti che divennero infami bolscevichi e perseguitarono la Chiesa nella Russia sovietica).

Inoltre, la Madre di Dio e gli apostoli non erano ortodossi "di famiglia"! Erano dei "convertiti"! Ma sono santi. E qui arriviamo al punto chiave. Quando siete depressi da vari scandali clericali, ricordate sempre ciò che è vitale: seguite i santi! Sappiamo che i santi sono stati salvati. Questo ci è stato rivelato. Il resto è speculazione. Dimentichiamolo.

 

Condividi:
Inizio  >  Documenti  >  Sezione 12