Rubrica

 

Informazioni sulla chiesa in altre lingue

Mirrors.php?cat_id=35&locale=it&id=205  Mirrors.php?cat_id=35&locale=it&id=602  Mirrors.php?cat_id=35&locale=it&id=646  Mirrors.php?cat_id=35&locale=it&id=4898  Mirrors.php?cat_id=35&locale=it&id=2779 
Mirrors.php?cat_id=35&locale=it&id=204  Mirrors.php?cat_id=35&locale=it&id=206  Mirrors.php?cat_id=35&locale=it&id=207  Mirrors.php?cat_id=35&locale=it&id=208  Mirrors.php?cat_id=35&locale=it&id=3944 
Mirrors.php?cat_id=35&locale=it&id=647         
 

Calendario ortodosso

   

Scuola domenicale della parrocchia

   

Ricerca

 

In evidenza

11/11/2018  Cronologia della crisi ucraina (aggiornamento: 11 ottobre 2019)  
30/01/2016  I vescovi ortodossi con giurisdizione sull'Italia (aggiornamento: 4 novembre 2019)  
02/07/2015  Come imparare a distinguere le icone eterodosse  
19/04/2015  Viaggio tra le iconostasi ortodosse in Italia  
17/03/2013  UNA GUIDA ALL'USO DEL SITO (aggiornamento: 19 luglio 2014)  
21/02/2013  Funerali e commemorazioni dei defunti  
10/11/2012  I padrini di battesimo e il loro ruolo nella vita del figlioccio  
31/08/2012  I nostri iconografi: Iurie Braşoveanu  
31/08/2012  I nostri iconografi: Ovidiu Boc  
07/06/2012  I nomi di battesimo nella Chiesa ortodossa  
01/06/2012  Indicazioni per una Veglia di Tutta la Notte  
31/05/2012  La Veglia di Tutta la Notte  
28/05/2012  La preparazione al Matrimonio nella Chiesa ortodossa  
08/05/2012  La Divina Liturgia con note di servizio  
29/04/2012  La preparazione al Battesimo nella Chiesa ortodossa  
11/04/2012  CHIESE ORTODOSSE E ORIENTALI A TORINO  
 



Facebook
Inizio  >  Documenti  >  Sezione 11
  Zelenskij pubblica un "messaggio di pace" per i residenti del Donbass e della Crimea

di Ol'ga Tsvilij

Unione dei giornalisti ortodossi, 13 maggio 2019

Clicca per SCARICARE il documento come PDF file  
Condividi:

Il nuovo presidente dell'Ucraina Vladimir Zelenskij

In un videomessaggio, il primate della Chiesa ortodossa ucraina e i capi di tutte le organizzazioni religiose dell'Ucraina fanno un appello al popolo per la pace e l'armonia. il "primate" della "Chiesa ortodossa dell'Ucraina" Epifaniij Dumenko è assente nel video.

Il 13 maggio 2019, il nuovo presidente dell'Ucraina, Vladimir Zelenskij, ha pubblicato un "messaggio di pace" per i residenti di Donbass e Crimea. Il videomessaggio pubblicato da Zelenskij sulla sua pagina Facebook è stato il risultato delle riunioni del presidente con il primate della Chiesa ortodossa ucraina, sua Beatitudine il metropolita Onufrij di Kiev e Tutta l'Ucraina, e con i leader delle organizzazioni religiose dell'Ucraina.

"Mi appello con una parola dell'amore e per amor di Dio chiedo a quelle persone da cui questo dipende di smettere di parlarsi usando fucili e mitragliatrici": così il primate della Chiesa ortodossa ucraina del Patriarcato di Mosca si è rivolto ai partecipanti nel conflitto militare nel Donbass. "Preghiamo per voi e crediamo che Dio vincerà tutti i mali. E crediamo che alla fine ci siederemo da persone civili al tavolo dei negoziati. E possiamo risolvere tutti i conflitti, tutte le questioni che abbiamo gli uni con gli altri, con l'aiuto della saggezza umana".

È interessante notare che nel video pubblicato da Zelenskij tra i leader delle organizzazioni religiose che hanno fatto appello al popolo ucraino, c'è il "patriarca onorario" Filaret della "Chiesa ortodossa dell'Ucraina", ma non c'è il capo di questa struttura, Epifanij Dumenko.

Nel 2014, lo stesso Filaret ha dichiarato che "la stessa popolazione del Donbass è colpevole delle proprie sofferenze e deve espiare per la propria colpa con la sofferenza e il sangue". Da allora, il "patriarca onorario" non ha cambiato pubblicamente la sua posizione su questo tema.

Ricordiamo che il 30 aprile 2019, nella residenza del metropolita a Feofania, il nuovo presidente si è incontrato con sua Beatitudine il metropolita Onufrij e ha discusso con lui la situazione ecclesiale che si è sviluppata nel nostro paese. Zelenskij ha anche tenuto una serie di incontri con i capi di altre organizzazioni religiose in Ucraina.

Condividi:
Inizio  >  Documenti  >  Sezione 11