Rubrica

 

Informazioni sulla chiesa in altre lingue

Mirrors.php?cat_id=33&id=205  Mirrors.php?cat_id=33&id=602  Mirrors.php?cat_id=33&id=646  Mirrors.php?cat_id=33&id=4898  Mirrors.php?cat_id=33&id=2779 
Mirrors.php?cat_id=33&id=204  Mirrors.php?cat_id=33&id=206  Mirrors.php?cat_id=33&id=207  Mirrors.php?cat_id=33&id=208  Mirrors.php?cat_id=33&id=3944 
Mirrors.php?cat_id=33&id=647         
 

Calendario ortodosso

   

Scuola domenicale della parrocchia

   

Ricerca

 

In evidenza

11/11/2018  Cronologia della crisi ucraina (aggiornamento: 2 marzo 2019)  
30/01/2016  I vescovi ortodossi con giurisdizione sull'Italia (aggiornamento: 4 gennaio 2019)  
02/07/2015  Come imparare a distinguere le icone eterodosse  
19/04/2015  Viaggio tra le iconostasi ortodosse in Italia  
17/03/2013  UNA GUIDA ALL'USO DEL SITO (aggiornamento: 19 luglio 2014)  
21/02/2013  Funerali e commemorazioni dei defunti  
10/11/2012  I padrini di battesimo e il loro ruolo nella vita del figlioccio  
31/08/2012  I nostri iconografi: Iurie Braşoveanu  
31/08/2012  I nostri iconografi: Ovidiu Boc  
07/06/2012  I nomi di battesimo nella Chiesa ortodossa  
01/06/2012  Indicazioni per una Veglia di Tutta la Notte  
31/05/2012  La Veglia di Tutta la Notte  
28/05/2012  La preparazione al Matrimonio nella Chiesa ortodossa  
08/05/2012  La Divina Liturgia con note di servizio  
29/04/2012  La preparazione al Battesimo nella Chiesa ortodossa  
11/04/2012  CHIESE ORTODOSSE E ORIENTALI A TORINO  
 



Facebook
Inizio  >  Documenti  >  Sezione 9
  47 pastori protestanti e 350 fedeli battezzati nella santa Ortodossia in India

Orthochristian.com, 5 marzo 2019

Clicca per SCARICARE il documento come PDF file  
Condividi:

foto: orthodoxriver.org

Diverse centinaia di persone sono state ricevute di recente nella Chiesa santa ortodossa dal Mistero del Battesimo in India, tra cui 47 pastori protestanti che hanno raccontato alle loro comunità la vera fede.

Una squadra missionaria, composta da padre Athanasius Kone della chiesa ortodossa russa della Madre di Dio di Iviron alle Hawaii, papa Ephraim, già del monastero di sant'Antonio in Arizona e attualmente dello skit di san Nilo in Alaska, padre Georgij Maksimov di Mosca, la sorella Paraskevi dello skit di san Nilo e le sorelle Ioanna e Anastasia di Mosca, ha trascorso circa due settimane in India, predicando e insegnando la santa Ortodossia e battezzando in Cristo 350 persone.

Circa 1.000 persone avevano espresso interesse a farsi battezzare, ma vari problemi hanno portato a battezzarne solo alcune centinaia durante il viaggio. Una descrizione dettagliata di tutto il viaggio si trova sul blog di papa Ephraim, Orthodox River.

Padre Georgij Maksimov ha anche pubblicato un video sul viaggio, tra cui filmati dei battesimi e delle cresime:

Come spiega papa Ephraim, un libro di padre Seraphim Bell, Understanding the Rich Heritage of the Orthodox Church, è stato tradotto a novembre nella lingua locale, il telugu, e poi padre Seraphim è stato in grado di visitare l'India per due settimane a dicembre e di condurre corsi intensivi di catechesi per 60 pastori che poi hanno predicato ai loro parrocchiani riguardo all'Ortodossia, e quindi molti erano pronti a ricevere il battesimo.

foto: orthodoxriver.org

Altri testi tradotti o in fase di traduzione includono il Catechismo di san Nicola Velimirovich, l'officio dei Salmi Tipici, il servizio battesimale, il Credo, il Padre Nostro, 5 libretti di padre Daniil Sysoev, ed elementi tratti da La verità della nostra fede dell'anziano Cleopa.

I battesimi hanno avuto luogo nel corso del viaggio di due settimane, alcuni giorni con gruppi di 100 persone, alcuni giorni con solo 10 o 12. La maggior parte dei battesimi si è tenuta in un vecchio orfanotrofio di proprietà di padre Wesley, che conosce padre Athanasius da diversi decenni e che è stato il responsabile della maggior parte degli accordi per il viaggio.

Oltre a celebrare i battesimi, il gruppo ha anche predicato e insegnato sul pentimento, la tradizione, il monachesimo, le icone, il canto della Chiesa, come preparare le prosfore, ecc. Si è servita la liturgia diverse volte. Come spiega in dettaglio papa Ephraim, i problemi linguistici hanno reso tutto un po' caotico, così come la resistenza, a volte feroce e quasi violenta, degli indù locali e anche dei cattolici.

foto: orthodoxriver.org

Alcune delle 1.000 persone che avevano pianificato di essere battezzate sono state scoraggiate dalle forti reazioni di altri indiani, e circa 500 di loro vivono in villaggi remoti dove un gruppo terroristico è stato particolarmente violento ultimamente, prendendo ostaggi, spesso uccidendoli.

Come scrive papa Ephraim, i demoni naturalmente resistono al buon lavoro che si sta facendo in India, e lì la loro presenza è maggiore a causa dei millenni di idolatria, ma, con l'aiuto di Dio, centinaia di anime sono state portate nel recinto salvifico della Chiesa.

Condividi:
Inizio  >  Documenti  >  Sezione 9