Rubrica

 

Informazioni sulla chiesa in altre lingue

Mirrors.php?cat_id=32&locale=it&id=205  Mirrors.php?cat_id=32&locale=it&id=602  Mirrors.php?cat_id=32&locale=it&id=646  Mirrors.php?cat_id=32&locale=it&id=4898  Mirrors.php?cat_id=32&locale=it&id=2779 
Mirrors.php?cat_id=32&locale=it&id=204  Mirrors.php?cat_id=32&locale=it&id=206  Mirrors.php?cat_id=32&locale=it&id=207  Mirrors.php?cat_id=32&locale=it&id=208  Mirrors.php?cat_id=32&locale=it&id=3944 
Mirrors.php?cat_id=32&locale=it&id=647         
 

Calendario ortodosso

   

Scuola domenicale della parrocchia

   

Ricerca

 

In evidenza

11/11/2018  Cronologia della crisi ucraina (aggiornamento: 7 maggio 2019)  
30/01/2016  I vescovi ortodossi con giurisdizione sull'Italia (aggiornamento: 4 giugno 2019)  
02/07/2015  Come imparare a distinguere le icone eterodosse  
19/04/2015  Viaggio tra le iconostasi ortodosse in Italia  
17/03/2013  UNA GUIDA ALL'USO DEL SITO (aggiornamento: 19 luglio 2014)  
21/02/2013  Funerali e commemorazioni dei defunti  
10/11/2012  I padrini di battesimo e il loro ruolo nella vita del figlioccio  
31/08/2012  I nostri iconografi: Iurie Braşoveanu  
31/08/2012  I nostri iconografi: Ovidiu Boc  
07/06/2012  I nomi di battesimo nella Chiesa ortodossa  
01/06/2012  Indicazioni per una Veglia di Tutta la Notte  
31/05/2012  La Veglia di Tutta la Notte  
28/05/2012  La preparazione al Matrimonio nella Chiesa ortodossa  
08/05/2012  La Divina Liturgia con note di servizio  
29/04/2012  La preparazione al Battesimo nella Chiesa ortodossa  
11/04/2012  CHIESE ORTODOSSE E ORIENTALI A TORINO  
 



Facebook
Inizio  >  Documenti  >  Sezione 8
  Il Tomos è un pezzo di carta privo di alcuna forza canonica

Pravmir, 6 gennaio 2019

Clicca per SCARICARE il documento come PDF file  
Condividi:

Mosca, 5 gennaio, Interfax

La Chiesa ortodossa russa ha ricordato che è il Natale l'evento principale in questi giorni, e non il tomos firmato a Istanbul, che non ha alcuna forza canonica.

"È il Natale, e non il Tomos, una carta che è il risultato di sfrenate ambizioni politiche e personali. Firmato in violazione dei canoni e quindi privo di alcuna forza canonica", ha scritto sabato su Telegram Vladimir Legojda, capo del Dipartimento sinodale per le relazioni della Chiesa con la società e i media.

"Non dimentichiamo che il tema principale ora per noi, cristiani ortodossi, è la nascita di Cristo! La nostra gioia per la venuta del Salvatore nel mondo", ha detto.

"Tuttavia alcuni politici ucraini hanno cercato, con l'aiuto del patriarca di Istanbul, di rubare il Natale a milioni di credenti in Ucraina – ma il Natale arriverà comunque", ha detto Legojda.

Condividi:
Inizio  >  Documenti  >  Sezione 8