Rubrica

 

Informazioni sulla chiesa in altre lingue

Mirrors.php?cat_id=32&locale=it&id=205  Mirrors.php?cat_id=32&locale=it&id=602  Mirrors.php?cat_id=32&locale=it&id=646  Mirrors.php?cat_id=32&locale=it&id=4898  Mirrors.php?cat_id=32&locale=it&id=2779 
Mirrors.php?cat_id=32&locale=it&id=204  Mirrors.php?cat_id=32&locale=it&id=206  Mirrors.php?cat_id=32&locale=it&id=207  Mirrors.php?cat_id=32&locale=it&id=208  Mirrors.php?cat_id=32&locale=it&id=3944 
Mirrors.php?cat_id=32&locale=it&id=647         
 

Calendario ortodosso

   

Scuola domenicale della parrocchia

   

Ricerca

 

In evidenza

11/11/2018  Cronologia della crisi ucraina (aggiornamento: 13 gennaio 2019)  
30/01/2016  I vescovi ortodossi con giurisdizione sull'Italia (aggiornamento: 4 gennaio 2019)  
02/07/2015  Come imparare a distinguere le icone eterodosse  
19/04/2015  Viaggio tra le iconostasi ortodosse in Italia  
17/03/2013  UNA GUIDA ALL'USO DEL SITO (aggiornamento: 19 luglio 2014)  
21/02/2013  Funerali e commemorazioni dei defunti  
10/11/2012  I padrini di battesimo e il loro ruolo nella vita del figlioccio  
31/08/2012  I nostri iconografi: Iurie Braşoveanu  
31/08/2012  I nostri iconografi: Ovidiu Boc  
07/06/2012  I nomi di battesimo nella Chiesa ortodossa  
01/06/2012  Indicazioni per una Veglia di Tutta la Notte  
31/05/2012  La Veglia di Tutta la Notte  
28/05/2012  La preparazione al Matrimonio nella Chiesa ortodossa  
08/05/2012  La Divina Liturgia con note di servizio  
29/04/2012  La preparazione al Battesimo nella Chiesa ortodossa  
11/04/2012  CHIESE ORTODOSSE E ORIENTALI A TORINO  
 



Facebook
Inizio  >  Documenti  >  Sezione 8
  L'arcivescovo Chrysostomos II torna a smentire le dichiarazioni del ministero degli esteri ucraino sul suo sostegno alla "Chiesa ortodossa dell'Ucraina"

di Tatjana Chajka

Unione dei giornalisti ortodossi, 9 gennaio 2019

Clicca per SCARICARE il documento come PDF file  
Condividi:

sua Beatitudine l'arcivescovo Chrysostomos II di Nea Iustiniana e di Tutta Cipro

Sua Beatitudine sua Beatitudine l'arcivescovo di Nea Iustiniana e di Tutta Cipro ha detto che l'informazione dei diplomatici ucraini sul suo sostegno alla "Chiesa ortodossa dell'Ucraina" non è vera.

Il capo della Chiesa di Cipro ha negato per la seconda volta le dichiarazioni dell'ambasciatore dell'Ucraina nella Repubblica di Cipro Boris Gumenjuk, definendole false, come riferisce il Dipartimento per l'informazione e l'istruzione della Chiesa ortodossa ucraina.

L'informazione che, durante l'incontro tenutosi il 9 gennaio 2019, l'arcivescovo Chrysostomos II di Cipro ha sostenuto l'autocefalia della "Chiesa ortodossa dell'Ucraina", è stata pubblicata dal servizio stampa del Ministero degli esteri dell'Ucraina.

"Il capo della Chiesa ortodossa di Cipro ha confermato la sua posizione sul diritto dell'Ucraina di avere una propria Chiesa autocefala indipendente, augurando al popolo ucraino pace e bene", ha detto il ministero degli Esteri.

L'arcivescovo di Cipro ha definito false le dichiarazioni sul suo "ultimo" sostegno alla Chiesa autocefala in Ucraina. Sua Beatitudine ha sottolineato che "ogni stato ha il diritto all'autocefalia e questa dipende dal popolo ucraino". "Ma al momento, tuttavia, vedo che il popolo ucraino non si è risvegliato a compiere tali azioni", ha detto.

Sua Beatitudine Chrysostomos II ha osservato: "Non è ancora di fondamentale importanza concedere l'autocefalia, è importante che non ci sia alcuna divisione dell'Ortodossia".

In conclusione, il primate della Chiesa di Cipro ha detto che gli è stato proposto di ricevere a Cipro il capo della "Chiesa ortodossa dell'Ucraina", il metropolita Epifanij, ma ha respinto la proposta, sottolineando che non lo menziona durante la Divina Liturgia e non ha intenzione di farlo.

Come riportato dall'Unione dei giornalisti ortodossi, nell'ottobre 2018, il ministero degli esteri ucraino ha pubblicato informazioni distorte sul contenuto dei negoziati con la Chiesa di Cipro. La versione dell'ambasciata ucraina, che dice che la Chiesa ortodossa di Cipro sostiene l'autocefalia dell'Ucraina, differiva da ciò che si dice sul sito ufficiale della Chiesa.

Condividi:
Inizio  >  Documenti  >  Sezione 8