Rubrica

 

Informazioni sulla chiesa in altre lingue

Mirrors.php?cat_id=32&locale=it&id=205  Mirrors.php?cat_id=32&locale=it&id=602  Mirrors.php?cat_id=32&locale=it&id=646  Mirrors.php?cat_id=32&locale=it&id=4898  Mirrors.php?cat_id=32&locale=it&id=2779 
Mirrors.php?cat_id=32&locale=it&id=204  Mirrors.php?cat_id=32&locale=it&id=206  Mirrors.php?cat_id=32&locale=it&id=207  Mirrors.php?cat_id=32&locale=it&id=208  Mirrors.php?cat_id=32&locale=it&id=3944 
Mirrors.php?cat_id=32&locale=it&id=7999  Mirrors.php?cat_id=32&locale=it&id=647  Mirrors.php?cat_id=32&locale=it&id=8801  Mirrors.php?cat_id=32&locale=it&id=9731  Mirrors.php?cat_id=32&locale=it&id=9782 
 

Calendario ortodosso

   

Scuola domenicale della parrocchia

   

Ricerca

 

In evidenza

14/03/2020  I consigli di un monaco per chi è bloccato in casa  
11/11/2018  Cronologia della crisi ucraina (aggiornamento: 3 febbraio 2021)  
30/01/2016  I vescovi ortodossi con giurisdizione sull'Italia (aggiornamento: 16 ottobre 2020)  
02/07/2015  Come imparare a distinguere le icone eterodosse  
19/04/2015  Viaggio tra le iconostasi ortodosse in Italia  
17/03/2013  UNA GUIDA ALL'USO DEL SITO (aggiornamento: 19 luglio 2014)  
21/02/2013  Funerali e commemorazioni dei defunti  
10/11/2012  I padrini di battesimo e il loro ruolo nella vita del figlioccio  
31/08/2012  I nostri iconografi: Iurie Braşoveanu  
31/08/2012  I nostri iconografi: Ovidiu Boc  
07/06/2012  I nomi di battesimo nella Chiesa ortodossa  
01/06/2012  Indicazioni per una Veglia di Tutta la Notte  
31/05/2012  La Veglia di Tutta la Notte  
28/05/2012  La preparazione al Matrimonio nella Chiesa ortodossa  
08/05/2012  La Divina Liturgia con note di servizio  
29/04/2012  La preparazione al Battesimo nella Chiesa ortodossa  
11/04/2012  CHIESE ORTODOSSE E ORIENTALI A TORINO  
 



Facebook
Inizio  >  Documenti  >  Sezione 8
  Il parere di un esperto: tensione in crescita tra le Chiese ortodosse locali di Grecia e di Costantinopoli

pravoslavie.ru

Atene, 11 dicembre 2015

Clicca per SCARICARE il documento come PDF file  
Condividi:

La tensione nelle relazioni tra la Chiesa di Grecia e il patriarcato di Costantinopoli è in crescita sotto l'impatto di fattori politici e di altro genere, ha riferito a RIA-Novosti un esperto in ambito ecclesiale, commentando sul rifiuto dell'arcivescovo Ieronymos II di Atene e di tutta la Grecia a partecipare ad un prossimo incontro a gennaio 2016 a Istanbul, dedicato alla preparazione del Concilio pan-ortodosso in programma per il prossimo anno.

In precedenza alcuni media (tra cui Romfea) hanno riferito che l'arcivescovo Ieronymos aveva rifiutato di essere presente alla riunione, organizzata dal patriarcato di Costantinopoli nel mese di gennaio per la discussione dei preparativi del suddetto Concilio.

Nella riunione dell'8 dicembre, il Santo Sinodo della Chiesa di Grecia ha decretato che la delegazione guidata dal metropolita Elias di Karystia rappresenterà l'arcivescovo alla prossima assemblea.

"A parere degli esperti, le relazioni tra il patriarca di Costantinopoli e l'arcivescovo di Atene sono state caratterizzate da una crescente tensione," ha riferito a RIA-Novosti un rappresentante informato sui circoli ecclesiali.

Secondo l'esperto, "uno dei segni di questa tensione è stato l'invito del patriarca Bartolomeo a tutti i vescovi del patriarcato di Costantinopoli e ai vescovi della Grecia del Nord, che appartengono alla Chiesa di Grecia e che sono membri del suo Sinodo episcopale, a una riunione che si è svolta dalla fine di agosto ai primi di settembre a Istanbul".

"E l'arcivescovo di Atene non è stato neppure informato dell'invito esteso a questi vescovi", ha aggiunto.

Secondo lui, l'arcivescovo di Atene è anche profondamente preoccupato per le azioni del rappresentante del patriarcato di Costantinopoli ad Atene, il metropolita Amphilochios. Secondo le informazioni ottenute dal portavoce dell'agenzia, questo metropolita ha iniziato la costruzione di una chiesa e un edificio amministrativo senza chiedere il permesso all'arcivescovo di Atene.

"Inoltre non possiamo escludere l'influenza di un fattore politico. I recenti voli provocatori e non autorizzati di aerei turchi nello spazio aereo greco hanno causato alle autorità greche grave ansia", ha notato il portavoce dell'agenzia.

La decisione del primate della Chiesa di Grecia, ha aggiunto, può essere considerata "un altro segnale che indica che la proposta del patriarca Bartolomeo di tenere un sinodo pan-ortodosso a Istanbul nel 2016 incontrerà probabilmente gravi impedimenti alla sua attuazione".

Tra questi impedimenti vi è la rottura della comunione eucaristica tra le Chiese ortodosse locali di Antiochia e Gerusalemme che ha avuto luogo nel mese di aprile del 2014.

Condividi:
Inizio  >  Documenti  >  Sezione 8