Rubrica

 

Informazioni sulla chiesa in altre lingue

Mirrors.php?cat_id=31&id=205  Mirrors.php?cat_id=31&id=602  Mirrors.php?cat_id=31&id=646  Mirrors.php?cat_id=31&id=4898  Mirrors.php?cat_id=31&id=2779 
Mirrors.php?cat_id=31&id=204  Mirrors.php?cat_id=31&id=206  Mirrors.php?cat_id=31&id=207  Mirrors.php?cat_id=31&id=208  Mirrors.php?cat_id=31&id=3944 
 

Calendario ortodosso

   

Scuola domenicale della parrocchia

   

Ricerca

 

In evidenza

30/01/2016  I vescovi ortodossi con giurisdizione sull'Italia (aggiornamento: 22 aprile 2016)  
02/07/2015  Come imparare a distinguere le icone eterodosse  
19/04/2015  Viaggio tra le iconostasi ortodosse in Italia  
17/03/2013  UNA GUIDA ALL'USO DEL SITO (aggiornamento: 19 luglio 2014)  
21/02/2013  Funerali e commemorazioni dei defunti  
10/11/2012  I padrini di battesimo e il loro ruolo nella vita del figlioccio  
31/08/2012  I nostri iconografi: Iurie Braşoveanu  
31/08/2012  I nostri iconografi: Ovidiu Boc  
07/06/2012  I nomi di battesimo nella Chiesa ortodossa  
01/06/2012  Indicazioni per una Veglia di Tutta la Notte  
31/05/2012  La Veglia di Tutta la Notte  
28/05/2012  La preparazione al Matrimonio nella Chiesa ortodossa  
08/05/2012  La Divina Liturgia con note di servizio  
29/04/2012  La preparazione al Battesimo nella Chiesa ortodossa  
11/04/2012  CHIESE ORTODOSSE E ORIENTALI A TORINO  
 



Facebook
Inizio  >  Documenti  >  Sezione 7
  Il battesimo di Mahmud Bušatlija

Da Journey to Orthodoxy

28 febbraio 2014

Clicca per SCARICARE il documento come PDF file  
Condividi:

Il dr. Mahmud Bušatlija, un economista di primo piano nella capitale della Serbia e di nobile lignaggio, che era un musulmano, è stato battezzato cristiano ortodosso, secondo fonti serbe, 500 anni dopo che i suoi antenati si sono convertiti all'Islam.

"Sono tornato alle radici dei miei antenati, 500 anni fa, quando sono diventati musulmani nell'Impero Ottomano. Io non credo che sia strano, sto semplicemente tornando là dove appartengo", ha detto Bušatlija, che è un esperto di investimenti stranieri in Serbia.

È un discendente di Stanko Crnojević (1457-1528) e di Kara Mahmud Bušatlija (morto nel 1796). Ivan I Crnojević, padre di Stanko e principe ortodossa serba in Montenegro, è stato il fondatore del monastero di Cetinje. Stanko divenne musulmano quando suo padre lo mandò a diventare un vassallo del sultano ottomano nel 1485, e alla sua conversione prese il nome di Skender.

Mahmud Busatlija è tornato alla fede dei suoi antenati, la Chiesa ortodossa serba, il 15 febbraio 2014. Il suo battesimo ha avuto luogo nella cattedrale del Montenegro e ha ricevuto il nome di Stanko.

"Il mio padrino è stato il metropolita Amfilohije del Montenegro e del Litorale", ha detto.

Ha anche detto di essere un appassionato degli ideali della rivoluzione francese e della comune di Parigi, idee che egli ritiene essere simili a quelle del cristianesimo – Liberté, Égalité, Fraternité (Libertà, Uguaglianza, Fratellanza).

Condividi:
Inizio  >  Documenti  >  Sezione 7