Rubrica

 

Informazioni sulla chiesa in altre lingue

Mirrors.php?cat_id=31&locale=it&id=205  Mirrors.php?cat_id=31&locale=it&id=602  Mirrors.php?cat_id=31&locale=it&id=646  Mirrors.php?cat_id=31&locale=it&id=4898  Mirrors.php?cat_id=31&locale=it&id=2779 
Mirrors.php?cat_id=31&locale=it&id=204  Mirrors.php?cat_id=31&locale=it&id=206  Mirrors.php?cat_id=31&locale=it&id=207  Mirrors.php?cat_id=31&locale=it&id=208  Mirrors.php?cat_id=31&locale=it&id=3944 
Mirrors.php?cat_id=31&locale=it&id=647         
 

Calendario ortodosso

   

Scuola domenicale della parrocchia

   

Ricerca

 

In evidenza

11/11/2018  Cronologia della crisi ucraina (aggiornamento: 11 ottobre 2019)  
30/01/2016  I vescovi ortodossi con giurisdizione sull'Italia (aggiornamento: 17 settembre 2019)  
02/07/2015  Come imparare a distinguere le icone eterodosse  
19/04/2015  Viaggio tra le iconostasi ortodosse in Italia  
17/03/2013  UNA GUIDA ALL'USO DEL SITO (aggiornamento: 19 luglio 2014)  
21/02/2013  Funerali e commemorazioni dei defunti  
10/11/2012  I padrini di battesimo e il loro ruolo nella vita del figlioccio  
31/08/2012  I nostri iconografi: Iurie Braşoveanu  
31/08/2012  I nostri iconografi: Ovidiu Boc  
07/06/2012  I nomi di battesimo nella Chiesa ortodossa  
01/06/2012  Indicazioni per una Veglia di Tutta la Notte  
31/05/2012  La Veglia di Tutta la Notte  
28/05/2012  La preparazione al Matrimonio nella Chiesa ortodossa  
08/05/2012  La Divina Liturgia con note di servizio  
29/04/2012  La preparazione al Battesimo nella Chiesa ortodossa  
11/04/2012  CHIESE ORTODOSSE E ORIENTALI A TORINO  
 



Facebook
Inizio  >  Documenti  >  Sezione 7
  FOTO e VIDEO: il metropolita Georgij ha benedetto la città di Nizhnij Novgorod, volando in mongolfiera

Il vescovo ortodosso viaggia in aerostato dal centro della città a Kstovo

di Aleksandr Tokarev - progorodnn.ru, 11 giugno 2015

Clicca per SCARICARE il documento come PDF file  
Condividi:

L'11 giugno 2015, il metropolita di Nizhnij Novgorod e Arzamas ha compiuto una funzione religiosa unica nel suo genere, attraversando in mongolfiera il cielo sopra la città. Da questa grande altezza ha compiuto la benedizione di Nizhnij Novgorod e della città di Kstovo nella regione di Nizhnij Novgorod.

Ricordiamo che la decisione di combinare un volo con una cerimonia religiosa era stata presa insieme con l'amministrazione della regione di Nizhnij Novgorod in una riunione sul progetto "Signore, custodisci Nizhnij Novgorod", tenutosi di recente al monastero delle Grotte dell'Ascensione. La decisione del vescovo è stata sostenuta dal capo dell'amministrazione regionale di Nizhnij Novgorod, Igor' Sogin, e dal direttore del club aeronautico "Shar-NN", Georgij Zimenko.

L'avvio del volo sulla mongolfiera che porta il nome di "Aleksandr" è stato programmato oggi alle ore 20 presso la piazza Minin e Pozharskij nel centro della città, ma la preparazione, naturalmente, è iniziata molto prima.

Già alle ore 19 in piazza si è iniziato a preparare il cesto in cui doveva volare il metropolita. I collaboratori del club aeronautico si sono impegnati a creare gli ugelli e a collegare tutti i dispositivi necessari per l'aerostato.

Oggi, in onore di questo evento epocale, si sono riuniti in piazza molti ortodossi di Nizhnij Novgorod, che volevano vedere con i propri occhi il volo del loro vescovo.

Mentre la maggior parte della gente ha preferito un posto più vicino al pallone, alcuni dei più audaci abitanti di Nizhnij Novgorod sono saliti e rimasti sul tetto dell'accademia medica di Nizhnij Novgorod, godendo di un'opportunità esclusiva di guardare tutto dall'alto.

Mentre si facevano le preparazioni, i chierici hanno compiuto una funzione, pregando per la salute dei residenti di Nizhnij Novgorod e per la prosperità di tutta la città.

Al termine della funzione, il metropolita Georgij è sceso dal palco e ha fatto il giro della folla raccolta intorno, aspergendo e benedicendo con acqua santa gli abitanti di Nizhnij Novgorod, e poi ha preso posto tra la folla radunata.

Rispondendo alle domande dei giornalisti, ha osservato che non aveva paura del volo imminente e che era felice di congratularsi per la festa di Nizhnij Novgorod:

"Con grande gioia e emozione oggi farò la benedizione e il viaggio sull'aerostato, santificando la nostra antica città, che continuerà la benedizione di Dio fiorì e divenne più forte. Alla vigilia della Giornata della Russia, vogliamo presentare un regalo alla nostra città benedetta", – ha detto il metropolita Georgij.

Tra i dignitari della manifestazione hanno partecipato anche il capo dell'amministrazione comunale Oleg Kondrashov e capo dell'amministrazione della regione di Nizhnij Novgorod Igor Sogin.

I preparativi per il volo sono stati molto veloci, e ben presto sopra la piazza si è elevata la sommità del pallone, però, a causa di forti raffiche di vento si è dovuta rimandare la partenza.

Più volte il vento ha inclinato il pallone fin quasi a toccare le teste della gente riunita.

                                                                              

Come risultato, il volo ha subito un ritardo di circa quaranta minuti finché alla fine tutto è stato preparato completamente.

Salito nel cesto con molta agilità insieme con il pilota e con altre persone, il metropolita Georgij è salito verso il cielo, santificando Nizhnij Novgorod con aspersioni di acqua santa e tracciando il segno della croce sulla città.

Il lungo viaggio del vescovo lo ha diretto verso la città di Kstovo, dove, secondo il piano, doveva completare la sua missione.

Quelli che sono venuti a guardare questa funzione insolita, hanno assistito con gioia anche alla partenza della mongolfiera, e quindi sono rimasti anche al concerto della festa.

La redazione di "Pro Города" si unisce al desiderio del metropolita Georgij di Nizhnij Novgorod e si congratula con i cittadini e i visitatori per città giorno e della giornata della Russia!

Per le preparazioni generali di tutte le apparecchiature nel cesto ci sono voluti circa 40 minuti

La sicurezza dei cittadini era garantita da agenti delle forze dell'ordine, che non lasciavano che la gente si avvicinasse al pallone

La sommità del pallone era decorata con i colori dell'arcobaleno

Non mancava una forza di protezione antincendio

Il metropolita ha asperso con acqua benedetta tutti i partecipanti alla festa

Il metropolita Georgij in persona

Le letture alla funzione per la salute e la prosperità di Nizhnij Novgorod

Il capo dell'amministrazione regionale di Nizhnij Novgorod, Igor Sogin

Il servizio di guardia ha fatto assiduamente il suo dovere per tutta la notte

A causa delle condizioni meteorologiche per lungo tempo non si è potuto riscaldare adeguatamente il pallone

Forti raffiche di vento hanno inclinato pericolosamente il pallone verso il pubblico

Il metropolita si prepara per il decollo

I bambini offrono dolci agli ospiti dell'evento

Tra i partecipanti alla festa ci sono molte persone che professano le tradizioni della fede ortodossa

Una giovane coppia che si è arrampicata sul tetto dell'accademia medica di Nizhnij Novgorod per una visione migliore

Più di 500 persone hanno seguito tutta la funzione

Tra gli ospiti si potevano vedere molti bambini di diverse età

Nizhnij Novgorod accompagna il suo metropolita nel lungo viaggio

Condividi:
Inizio  >  Documenti  >  Sezione 7