Rubrica

 

Informazioni sulla chiesa in altre lingue

Mirrors.php?cat_id=31&id=205  Mirrors.php?cat_id=31&id=602  Mirrors.php?cat_id=31&id=646  Mirrors.php?cat_id=31&id=4898  Mirrors.php?cat_id=31&id=2779 
Mirrors.php?cat_id=31&id=204  Mirrors.php?cat_id=31&id=206  Mirrors.php?cat_id=31&id=207  Mirrors.php?cat_id=31&id=208  Mirrors.php?cat_id=31&id=3944 
Mirrors.php?cat_id=31&id=647         
 

Calendario ortodosso

   

Scuola domenicale della parrocchia

   

Ricerca

 

In evidenza

11/11/2018  Cronologia della crisi ucraina (aggiornamento: 13 gennaio 2019)  
30/01/2016  I vescovi ortodossi con giurisdizione sull'Italia (aggiornamento: 4 gennaio 2019)  
02/07/2015  Come imparare a distinguere le icone eterodosse  
19/04/2015  Viaggio tra le iconostasi ortodosse in Italia  
17/03/2013  UNA GUIDA ALL'USO DEL SITO (aggiornamento: 19 luglio 2014)  
21/02/2013  Funerali e commemorazioni dei defunti  
10/11/2012  I padrini di battesimo e il loro ruolo nella vita del figlioccio  
31/08/2012  I nostri iconografi: Iurie Braşoveanu  
31/08/2012  I nostri iconografi: Ovidiu Boc  
07/06/2012  I nomi di battesimo nella Chiesa ortodossa  
01/06/2012  Indicazioni per una Veglia di Tutta la Notte  
31/05/2012  La Veglia di Tutta la Notte  
28/05/2012  La preparazione al Matrimonio nella Chiesa ortodossa  
08/05/2012  La Divina Liturgia con note di servizio  
29/04/2012  La preparazione al Battesimo nella Chiesa ortodossa  
11/04/2012  CHIESE ORTODOSSE E ORIENTALI A TORINO  
 



Facebook
Inizio  >  Documenti  >  Sezione 7
  Mangiare gamberi come un ortodosso

di Rod Dreher

da The American Conservative

19 maggio 2014

Clicca per SCARICARE il documento come PDF file  
Condividi:

Ecco l'attrice Shawnee Smith, che impara a sbucciare gamberi alla domenica dopo la Liturgia nella nostra chiesa nel sud della Louisiana. Shannon Tilley, un pilastro della chiesa e un eccellente cuoco di gamberi, è il suo istruttore. Shawnee, che ha avuto un ruolo della sitcom Becker, nel film horror Saw, e che è attualmente protagonista con Charlie Sheen in Anger Management, è diventata cristiana ortodossa poco più di un anno fa. Quando l'ho incontrata a Malibu questa primavera, mi ha parlato della profonda differenza che l'Ortodossia ha fatto nella sua vita, e di come voleva mostrare al mondo cosa significasse vivere e amare come cristiani ortodossi. Lei e il produttore Rotimi Rainwater stanno lavorando a un film documentario dal titolo provvisorio Orthodoxy, A Love Story. Insieme a una piccola troupe cinematografica, progettano di viaggiare negli Stati Uniti, e forse in Russia, tracciando i profili di diversi cristiani ortodossi e delle loro congregazioni, catturando le diversità della fede, e parlando con i convertiti del perché e come sono stati attratti all'Ortodossia.

Shawnee e la troupe sono arrivati in aereo il venerdì per trascorrere il fine settimana con noi alla missione di san Giovanni il Teologo qui nel sud della Louisiana, e per parlare con alcuni di noi della fede. Dopo la Liturgia di oggi, abbiamo preparato per loro un pranzo a base di gamberi, per mostrare loro le usanze di questo angolo ortodosso del Sud. Avevamo anche in visita un prete e la sua famiglia da Salt Lake City. Ecco Padre Michael van Opstall, che ha una delle migliori barbe dell'Ortodossia nel Nord America, che assaggia gamberi bolliti per la prima volta:

Ecco il parrocchiano Jack Cutrer che racconta la storia di Nelson, un procione che viveva con la sua famiglia quando era un ragazzino:

Padre Costantino, un monaco recentemente trasferito in città, presenta un po' di saggezza monastica:

Shawnee è un'appassionata del mio libro The Little Way Of Ruthie Leming, e spera di interpretare Ruthie nella serie TV che un produttore prevede di trarre dal libro. Voleva incontrare la mia famiglia mentre era qui. Mia mamma e papà sono venuti al pranzo parrocchiale, così come Mike Leming e sua figlia Rebecca. Ecco Mike e Shawnee:

Ecco papà che parla a Shawnee:

Ed ecco l'immagine che ho catturato dei miei due padri, mio papà e il mio prete:

E, infine, ecco Shawnee nella nostra cucina mentre brandisce lo "zio Walker", il potente martello per ghiaccio fatto dal mio amico Stephen Stirling per il ghiaccio dello sciroppo di menta. Ebbene sì, caro lettore, abbiamo preparato sciroppo di menta il sabato sera:

Ci siamo divertiti tutti, inclusi i nostri nuovi amici di Los Angeles. Sono abbastanza entusiasta di questo documentario, e non solo perché in esso ha un ruolo la nostra parrocchia. Non è davvero un film di teologia o di sociologia della religione. Shawnee desidera fare un film che dice che l'Ortodossia insegna a coloro che l'abbracciano ad amare più perfettamente. Questo significa qualcosa di diverso per ciascuno. Ho parlato di come la mia fede ortodossa, il mio prete, e la mia comunità ecclesiale mi hanno aiutato attraverso alcuni momenti difficili, quando sono tornato in Louisiana – e come mi stanno ancora aiutando a risolvere alcune cose difficili. Non ho visto l'intervista di padre Matthew, ma Shawnee ha detto che ha parlato di alcune cose estremamente dolorose che vedeva e viveva quando lavorava come ufficiale di polizia, e di come la rottura radicale del mondo lo abbia spinto ulteriormente verso fede, e, infine, verso il sacerdozio. Ci sono state anche altre interviste, con tutti noi convertiti americani – che parlavamo di come siamo grati a Dio di avere usato questa antica forma di cristianesimo per chiamarci a sé, e per guarirci.

Come ho detto, Shawnee, Rotimi, e la loro troupe hanno un programma ambizioso di viaggio, per lo più intorno all'Ortodossia in America – ma ora devono raccogliere più fondi per finanziare il resto del film. Si tratta di una produzione a basso budget, ma anche i film a basso budget costano molto se sono fatti bene. E questo sarà fatto bene; siamo stati tutti colpiti dalla professionalità della troupe (e tutti sono stati gentili con mio figlio Lucas, che li considera suoi eroi, e ha portato le luci e tutto il loro equipaggiamento per tutto il fine settimana). Se come cristiani ortodossi volete contribuire a finanziare quello che di sicuro sarà un film formidabile, fatto da professionisti di Hollywood, pensate a quel che potete contribuire per dare vita a questo progetto.

Shawnee e io eravamo in un negozio in città questo fine settimana, quando qualcuno le ha chiesto di cosa avrebbe parlato il documentario. Una cosa che ha detto mi è rimasta nel cuore: "La cultura della morte è ovunque. Voglio mostrare alla gente, soprattutto ai giovani, che c'è un altro modo. Che c'è speranza." Questa donna è straordinaria. Ho parlato con lei per ore della sua fede, e credo che la sua conversione sia profonda e vera. È stato un onore e una benedizione far parte di Orthodoxy, A Love Story, e spero che si possano raccogliere i fondi per finire il film e farlo arrivare nelle mani della gente. Shawnee mi ha raccontato un paio di storie che padre Matthew ha detto loro nell'intervista, del lavoro di ricostruzione che Dio ha fatto in lui attraverso l'Ortodossia dopo aver visto come poliziotto tanta violenza e morte che lo ha lasciato spezzato all'interno. Queste erano cose che non sapevo, e ho pensato... wow, cambieranno la vita di qualcuno.

Condividi:
Inizio  >  Documenti  >  Sezione 7