Rubrica

 

Informazioni sulla chiesa in altre lingue

Mirrors.php?cat_id=30&id=205  Mirrors.php?cat_id=30&id=602  Mirrors.php?cat_id=30&id=646  Mirrors.php?cat_id=30&id=4898  Mirrors.php?cat_id=30&id=2779 
Mirrors.php?cat_id=30&id=204  Mirrors.php?cat_id=30&id=206  Mirrors.php?cat_id=30&id=207  Mirrors.php?cat_id=30&id=208  Mirrors.php?cat_id=30&id=3944 
Mirrors.php?cat_id=30&id=647         
 

Calendario ortodosso

   

Scuola domenicale della parrocchia

   

Ricerca

 

In evidenza

11/11/2018  Cronologia della crisi ucraina (aggiornamento: 2 febbraio 2019)  
30/01/2016  I vescovi ortodossi con giurisdizione sull'Italia (aggiornamento: 4 gennaio 2019)  
02/07/2015  Come imparare a distinguere le icone eterodosse  
19/04/2015  Viaggio tra le iconostasi ortodosse in Italia  
17/03/2013  UNA GUIDA ALL'USO DEL SITO (aggiornamento: 19 luglio 2014)  
21/02/2013  Funerali e commemorazioni dei defunti  
10/11/2012  I padrini di battesimo e il loro ruolo nella vita del figlioccio  
31/08/2012  I nostri iconografi: Iurie Braşoveanu  
31/08/2012  I nostri iconografi: Ovidiu Boc  
07/06/2012  I nomi di battesimo nella Chiesa ortodossa  
01/06/2012  Indicazioni per una Veglia di Tutta la Notte  
31/05/2012  La Veglia di Tutta la Notte  
28/05/2012  La preparazione al Matrimonio nella Chiesa ortodossa  
08/05/2012  La Divina Liturgia con note di servizio  
29/04/2012  La preparazione al Battesimo nella Chiesa ortodossa  
11/04/2012  CHIESE ORTODOSSE E ORIENTALI A TORINO  
 



Facebook
Inizio  >  Documenti  >  Sezione 6
  Fedeli della Chiesa ortodossa ucraina stanno in preghiera continua per due settimane nella regione della Bucovina

Pravmir, 9 febbraio 2019

Clicca per SCARICARE il documento come PDF file  
Condividi:

I parrocchiani della chiesa della Dormizione nel villaggio di Vaslovitsy in Ucraina hanno pregato giorno e notte per la pace in Ucraina e per il diritto di frequentare liberamente la loro chiesa.

La comunità religiosa della Chiesa ortodossa ucraina nel villaggio di Vaslovitsy ha offerto una preghiera continua per due settimane. I fedeli della chiesa della Dormizione pregano giorno e notte per la pace in Ucraina e nella loro città natale, e per la preservazione della fede ortodossa nella regione della Bucovina, come riferisce Foma.in.ua.

Il servizio di preghiera della congregazione è iniziato il 27 gennaio 2019. In quel giorno si sono svolti due incontri nel villaggio: l'incontro della comunità territoriale, che ha votato per la transizione della parrocchia della Chiesa della Dormizione alla "Chiesa ortodossa dell'Ucraina" scismatica, e l'incontro della comunità parrocchiale religiosa, che ha riconfermato all'unanimità la sua lealtà alla Chiesa ortodossa ucraina e alla s Beatitudine Onufrij, metropolita di Kiev e di Tutta l'Ucraina.

I fedeli hanno informato gli organi esecutivi dell'autorità locale e la Missione di monitoraggio dell'OSCE nella regione di Chernovtsy sulla loro decisione di preservare la loro appartenenza confessionale. I verbali della riunione parrocchiale sono stati pubblicati online.

Sebbene l'incontro della comunità territoriale fosse illegale, i fedeli non erano sicuri che non avrebbero perso la loro chiesa, perciò hanno cominciato a pregare per la pace e per il diritto di frequentare liberamente la loro chiesa.

I parrocchiani leggono l'intero salterio in un giorno. Domenica, la lettura si interrompe per la celebrazione della Liturgia.

Secondo i parrocchiani, il servizio di preghiera congregazionale li ha cambiati. La paura, l'incertezza, le lacrime e la confusione dovuti al trovarsi improvvisamente tra i persecutori della fede, sono stati sostituiti dalla gioia, dall'amore e dalla fiducia in Dio.

I parrocchiani accolgono tutti coloro che desiderano partecipare alla preghiera collettiva e ringraziare il Signore per questi giorni speciali della loro vita.

La cronaca degli eventi è riportata sulla pagina Facebook della chiesa della Dormizione di Vaslovitsy.

Condividi:
Inizio  >  Documenti  >  Sezione 6