Rubrica

 

Informazioni sulla chiesa in altre lingue

Mirrors.php?cat_id=28&locale=it&id=205  Mirrors.php?cat_id=28&locale=it&id=602  Mirrors.php?cat_id=28&locale=it&id=646  Mirrors.php?cat_id=28&locale=it&id=4898  Mirrors.php?cat_id=28&locale=it&id=2779 
Mirrors.php?cat_id=28&locale=it&id=204  Mirrors.php?cat_id=28&locale=it&id=206  Mirrors.php?cat_id=28&locale=it&id=207  Mirrors.php?cat_id=28&locale=it&id=208  Mirrors.php?cat_id=28&locale=it&id=3944 
Mirrors.php?cat_id=28&locale=it&id=7999  Mirrors.php?cat_id=28&locale=it&id=647       
 

Calendario ortodosso

   

Scuola domenicale della parrocchia

   

Ricerca

 

In evidenza

14/03/2020  I consigli di un monaco per chi è bloccato in casa  
11/11/2018  Cronologia della crisi ucraina (aggiornamento: 11 ottobre 2019)  
30/01/2016  I vescovi ortodossi con giurisdizione sull'Italia (aggiornamento: 4 novembre 2019)  
02/07/2015  Come imparare a distinguere le icone eterodosse  
19/04/2015  Viaggio tra le iconostasi ortodosse in Italia  
17/03/2013  UNA GUIDA ALL'USO DEL SITO (aggiornamento: 19 luglio 2014)  
21/02/2013  Funerali e commemorazioni dei defunti  
10/11/2012  I padrini di battesimo e il loro ruolo nella vita del figlioccio  
31/08/2012  I nostri iconografi: Iurie Braşoveanu  
31/08/2012  I nostri iconografi: Ovidiu Boc  
07/06/2012  I nomi di battesimo nella Chiesa ortodossa  
01/06/2012  Indicazioni per una Veglia di Tutta la Notte  
31/05/2012  La Veglia di Tutta la Notte  
28/05/2012  La preparazione al Matrimonio nella Chiesa ortodossa  
08/05/2012  La Divina Liturgia con note di servizio  
29/04/2012  La preparazione al Battesimo nella Chiesa ortodossa  
11/04/2012  CHIESE ORTODOSSE E ORIENTALI A TORINO  
 



Facebook
Inizio  >  Documenti  >  Sezione 4
  La Chiesa organizza a Mosca circa 700 mense per i poveri

Interfax-Religion, 14 giugno 2012

Clicca per SCARICARE il documento come PDF file  
Condividi:

Secondo la dichiarazione del capo del Dipartimento diocesano di Mosca per la carità e il servizio sociale, l’arciprete Dimitrij Olovjannikov, nella regione di Mosca ci sono 696 mense e 510 punti di distribuzione di abbigliamento per i poveri.

in ciascuno dei quattro orfanotrofi e 12 ospizi della diocesi lavorano da due a 20 assistenti sociali, insegnanti e operatori sanitari.

La diocesi conta 525 assistenti sociali, sono 85 le organizzazioni giovanili coinvolte nel servizio sociale, annuncia il sito web del Dipartimento sinodale della Chiesa per la carità e il servizio sociale.

 

Messaggio pasquale del Patriarca Kirill ai senza tetto

23 aprile 2011

Il primo ierarca della Chiesa ortodossa russa, sua Santità Kirill. Patriarca di Mosca e di tutta la Rus', ha rivolto un messaggio pasquale a tutte le persone senza fissa dimora.

Cristo è risorto!

Cari fratelli e sorelle!

Oggi celebriamo la più importante festa ecclesiale dell'anno ...la Pasqua del Signore. Questo è il giorno in cui il Dio fatto Uomo ha vinto la morte, ha rotto il potere dell'Inferno su di noi, e ha dato a tutti la possibilità di entrare con Lui nella Sua eterna gioia ... il Regno dei cieli.

Che cosa è questo Regno, e chi vi entrerà?

Nel Vangelo, Cristo dice una cosa meravigliosa... che il Regno dei cieli appartiene ai poveri nello spirito. Questi sono le persone che si rendono conto che non hanno alcun merito proprio, e, quindi, umilmente accettano ciò che viene dato loro da Dio.

Molti di voi, miei cari, non hanno un posto dove vivere, fanno difficoltà a trovare cibo, e non dispongono di vestiti a sufficienza. Tuttavia, la maggior parte di voi non è arrabbiata con la gente, non mormora contro Dio, percorre il cammino della propria vita con pazienza e con speranza. Il Signore ha chiamato queste persone i poveri nello spirito.

Al momento, ci sono volontari ortodossi che aiutano le persone svantaggiate, e alcuni mi hanno parlato di persone senza fissa dimora che condividono con gli altri anche quelle poche briciole che hanno raccolto per mantenere insieme il corpo e l'anima. Sono sicuro che, agli occhi di Dio, queste persone sono molto più vicine al Regno del Cielo che molti di coloro che possiedono appartamenti di lusso, auto, e bei vestiti.

Certo, è difficile vivere senza casa!

Tuttavia, c’è una casa sulla terra, in cui il padrone invita proprio tutti ad entrare. È la Chiesa... la casa di Dio. Il suo padrone è Dio stesso.

Venite alla Chiesa per aiuto e consolazione, cari fratelli e sorelle!

Oggi, in tutte le nostre grandi città, ci sono parrocchie che fanno uno sforzo particolare per prendersi cura dei senza fissa dimora. A Mosca, il personale del bus Милосердие (Misericordia) spiega alla gente quali aiuti ha da offrire loro la Chiesa, e dove.

Venite in chiesa, non solo per mangiare o per avere nuovi vestiti. È sempre possibile prendere un appuntamento con un prete per la confessione, alleggerire l’anima, e quindi unirsi con Cristo stesso nel sacramento della Comunione. Questo è il mistero, che egli ha personalmente istituito poco prima della sua resurrezione per tutti coloro che vogliono entrare nel Regno dei cieli - e, quindi, per ciascuno di voi!

Vi auguro per questa gloriosa festa gioia, speranza, e l'aiuto di Dio!

Cristo è risorto!

+ Kirill, Patriarca di Mosca e di tutta la Rus'

Condividi:
Inizio  >  Documenti  >  Sezione 4