Рубрика

 

Информация о приходе на других языках

Mirrors.php?locale=ru&blogyears=2013&blogsPage=2&id=205  Mirrors.php?locale=ru&blogyears=2013&blogsPage=2&id=602  Mirrors.php?locale=ru&blogyears=2013&blogsPage=2&id=646  Mirrors.php?locale=ru&blogyears=2013&blogsPage=2&id=4898  Mirrors.php?locale=ru&blogyears=2013&blogsPage=2&id=2779 
Mirrors.php?locale=ru&blogyears=2013&blogsPage=2&id=204  Mirrors.php?locale=ru&blogyears=2013&blogsPage=2&id=206  Mirrors.php?locale=ru&blogyears=2013&blogsPage=2&id=207  Mirrors.php?locale=ru&blogyears=2013&blogsPage=2&id=208  Mirrors.php?locale=ru&blogyears=2013&blogsPage=2&id=3944 
Mirrors.php?locale=ru&blogyears=2013&blogsPage=2&id=647         
 

Православный календарь

   

Воскресная школа прихода

   

Поиск

 

Главное

11/11/2018  Cronologia della crisi ucraina (aggiornamento: 11 ottobre 2019)  
30/01/2016  I vescovi ortodossi con giurisdizione sull'Italia (aggiornamento: 17 settembre 2019)  
02/07/2015  Come imparare a distinguere le icone eterodosse  
19/04/2015  Viaggio tra le iconostasi ortodosse in Italia  
17/03/2013  UNA GUIDA ALL'USO DEL SITO (aggiornamento: 19 luglio 2014)  
21/02/2013  Отпевание и панихиды  
10/11/2012  I padrini di battesimo e il loro ruolo nella vita del figlioccio  
31/08/2012  I nostri iconografi: Iurie Braşoveanu  
31/08/2012  I nostri iconografi: Ovidiu Boc  
07/06/2012  I nomi di battesimo nella Chiesa ortodossa  
01/06/2012  Indicazioni per una Veglia di Tutta la Notte  
31/05/2012  La Veglia di Tutta la Notte  
28/05/2012  Подготовка к таинству Брака в Православной Церкви  
08/05/2012  La Divina Liturgia con note di servizio  
29/04/2012  Подготовка к таинству Крещения в Православной Церкви  
11/04/2012  CHIESE ORTODOSSE E ORIENTALI A TORINO  
 



Facebook
Главная  >  Blog - Ultime novità
  Liberate Nelson Mandela
  Clicca per SCARICARE il documento come PDF file
Поделиться:

dal blog del sito Orthodox England, 7 dicembre 2013

È stato creato un altro santo della laicità. Nelson Mandela si unirà alla galleria di altri santi e 'icone' del secolarismo, insieme con il presidente Kennedy, Marilyn Monroe, Elvis Presley, Lady Diana e una moltitudine di altre celebrità morte.

Ciò che è scandaloso è prima di tutto la pura ipocrisia di molti che ora lo omaggiano. Così, il presidente Obama regna su Guantanamo Bay, dove ci sono prigionieri politici non sottoposti a processo, il cui destino è simile a quello di Nelson Mandela sotto il regime dell'apartheid. Allo stesso modo, i leader anglosassoni e di altri paesi scodinzolano alla memoria di Nelson Mandela ma sicuramente tutti sanno che il regime razzista del Sud Africa non avrebbe mai potuto sopravvivere, se non fosse stato sostenuto per decenni da diversi paesi occidentali e dai loro alleati, in particolare la Gran Bretagna e Israele. Ora che un grande uomo è morto, tutti dicono che lo hanno sempre sostenuto. Questa è una menzogna.

C'è anche una seconda bugia. Si tratta del tentativo di rendere Nelson Mandela una 'icona' della laicità. Perché era un grande? Non a causa della sua mancanza di discernimento, della sua credulità o della sua vita familiare spezzata - ma a causa della sua fede cristiana. Come innumerevoli altri prigionieri cristiani nel Gulag ateo dell'Unione Sovietica, ha trascorso oltre 25 anni in cattività. (Vero, nei gulag hanno trascorso la loro prigionia in condizioni ben peggiori, e molti di loro vi sono morti, ma l'establishment e i media occidentali li ignorano perché erano cristiani ortodossi, e quindi non 'politically correct'). E come questi innumerevoli altri, a causa del suo background cristiano, ha avuto la capacità di perdonare i suoi carcerieri. In questo modo il Sud Africa, anche se oggi è estremamente violento, estremamente corrotto, con un gran numero di persone estremamente povere e devastato dall'AIDS, almeno non ha intrapreso il corso disastroso e suicida della vendetta e del terrorismo contro i bianchi, come lo Zimbabwe e molte altre ex colonie africane.

Possiamo sperare che i numerosi difetti ed errori nella giovinezza di Nelson Mandela gli saranno perdonati al Giudizio finale, dal momento che ha perdonato agli altri i loro molti difetti ed errori. Questo è cristiano, ma i laicisti rabbiosi degli Stati Uniti, del Canada e dell'Unione Europea non potranno mai ammetterlo. È un peccato, ma potrebbero imparare qualcosa e fermare le loro indecenti persecuzioni dei cristiani nei loro paesi, in Medio Oriente, in Europa orientale e in Africa. Liberate Nelson Mandela dallo strangolamento dei laicisti; lasciate che sia visto per quello che era: un cristiano.

Поделиться:
Главная  >  Blog - Ultime novità