Rubrica

 

Informații despre parohia în alte limbi

Mirrors.php?locale=ro&blogyears=2013&blogsPage=7&id=205  Mirrors.php?locale=ro&blogyears=2013&blogsPage=7&id=602  Mirrors.php?locale=ro&blogyears=2013&blogsPage=7&id=646  Mirrors.php?locale=ro&blogyears=2013&blogsPage=7&id=4898  Mirrors.php?locale=ro&blogyears=2013&blogsPage=7&id=2779 
Mirrors.php?locale=ro&blogyears=2013&blogsPage=7&id=204  Mirrors.php?locale=ro&blogyears=2013&blogsPage=7&id=206  Mirrors.php?locale=ro&blogyears=2013&blogsPage=7&id=207  Mirrors.php?locale=ro&blogyears=2013&blogsPage=7&id=208  Mirrors.php?locale=ro&blogyears=2013&blogsPage=7&id=3944 
Mirrors.php?locale=ro&blogyears=2013&blogsPage=7&id=647         
 

Calendar Ortodox

   

Școala duminicală din parohia

   

Căutare

 

In evidenza

11/11/2018  Cronologia della crisi ucraina (aggiornamento: 29 giugno 2019)  
30/01/2016  I vescovi ortodossi con giurisdizione sull'Italia (aggiornamento: 22 giugno 2019)  
02/07/2015  Come imparare a distinguere le icone eterodosse  
19/04/2015  Viaggio tra le iconostasi ortodosse in Italia  
17/03/2013  UNA GUIDA ALL'USO DEL SITO (aggiornamento: 19 luglio 2014)  
21/02/2013  Funerali e commemorazioni dei defunti  
10/11/2012  Naşii de botez şi rolul lor în viaţa finului  
31/08/2012  I nostri iconografi: Iurie Braşoveanu  
31/08/2012  I nostri iconografi: Ovidiu Boc  
07/06/2012  I nomi di battesimo nella Chiesa ortodossa  
01/06/2012  Indicazioni per una Veglia di Tutta la Notte  
31/05/2012  La Veglia di Tutta la Notte  
28/05/2012  Pregătirea pentru Taina Cununiei în Biserica Ortodoxă  
08/05/2012  La Divina Liturgia con note di servizio  
29/04/2012  Pregătirea pentru Taina Sfîntului Botez în Biserica Ortodoxă
 
11/04/2012  CHIESE ORTODOSSE E ORIENTALI A TORINO  
 



Facebook
Pagina principală  >  Blog - Ultime novità
  Il metropolita Hierotheos Vlachos sulle stazioni di pedaggio
  Clicca per SCARICARE il documento come PDF file
Răspândește:

Uno dei punti meno chiari dell’escatologia ortodossa (volutamente reso meno chiaro dalle polemiche di certi “esperti” che non sanno nemmeno leggere le innografie della Chiesa) sono le cosiddette “stazioni di pedaggio” o “dogane” che attendono l’anima impenitente dopo la morte. Poiché queste si ritrovano in una quantità di punti del patrimonio liturgico della Chiesa, possiamo pacificamente ammettere che fanno parte anche del suo bagaglio dottrinale: tutto sta a renderle comprensibili anche a una mente moderna priva di un senso dell’ascesi e di una percezione della coscienza purificata. Ci prova il Metropolita Hierotheos di Nafpaktos, in un capitolo del suo libro La vita dopo la morte, che presentiamo in traduzione italiana in traduzione italiana nella sezione “Confronti” dei documenti

Răspândește:
Pagina principală  >  Blog - Ultime novità