Rubrica

 

Informazioni sulla chiesa in altre lingue

Mirrors.php?locale=it&blogsPage=33&id=205  Mirrors.php?locale=it&blogsPage=33&id=602  Mirrors.php?locale=it&blogsPage=33&id=646  Mirrors.php?locale=it&blogsPage=33&id=4898  Mirrors.php?locale=it&blogsPage=33&id=2779 
Mirrors.php?locale=it&blogsPage=33&id=204  Mirrors.php?locale=it&blogsPage=33&id=206  Mirrors.php?locale=it&blogsPage=33&id=207  Mirrors.php?locale=it&blogsPage=33&id=208  Mirrors.php?locale=it&blogsPage=33&id=3944 
Mirrors.php?locale=it&blogsPage=33&id=647         
 

Calendario ortodosso

   

Scuola domenicale della parrocchia

   

Ricerca

 

In evidenza

11/11/2018  Cronologia della crisi ucraina (aggiornamento: 11 ottobre 2019)  
30/01/2016  I vescovi ortodossi con giurisdizione sull'Italia (aggiornamento: 17 settembre 2019)  
02/07/2015  Come imparare a distinguere le icone eterodosse  
19/04/2015  Viaggio tra le iconostasi ortodosse in Italia  
17/03/2013  UNA GUIDA ALL'USO DEL SITO (aggiornamento: 19 luglio 2014)  
21/02/2013  Funerali e commemorazioni dei defunti  
10/11/2012  I padrini di battesimo e il loro ruolo nella vita del figlioccio  
31/08/2012  I nostri iconografi: Iurie Braşoveanu  
31/08/2012  I nostri iconografi: Ovidiu Boc  
07/06/2012  I nomi di battesimo nella Chiesa ortodossa  
01/06/2012  Indicazioni per una Veglia di Tutta la Notte  
31/05/2012  La Veglia di Tutta la Notte  
28/05/2012  La preparazione al Matrimonio nella Chiesa ortodossa  
08/05/2012  La Divina Liturgia con note di servizio  
29/04/2012  La preparazione al Battesimo nella Chiesa ortodossa  
11/04/2012  CHIESE ORTODOSSE E ORIENTALI A TORINO  
 



Facebook
Inizio  >  Blog - Ultime novità
  V. R. Legojda: il patriarcato di Costantinopoli ha compiuto un'azione anticanonica senza precedenti
  Clicca per SCARICARE il documento come PDF file
Condividi:

Patriarchia.ru, 11 ottobre 2018

Il presidente del Dipartimento sinodale per le relazioni della Chiesa con la società e i media, Vladimir Romanovich Legojda, ha commentato la dichiarazione ufficiale pubblicata sul sito web del Patriarcato di Costantinopoli a seguito di un incontro del Santo Sinodo del Patriarcato di Costantinopoli svoltosi dal 9 all'11 ottobre 2018 a Istanbul.

"Il Patriarcato di Costantinopoli ha compiuto un'azione anticanonica senza precedenti, che equivale a un tentativo di distruggere le fondamenta del sistema canonico ortodosso. È impossibile valutare in altro modo la dichiarazione di Costantinopoli circa l'entrata in comunione canonica con gli scismatici e con una persona sotto anatema da parte della Chiesa", ha annunciato V. R. Legojda.

"Il Santo Sinodo della Chiesa ortodossa russa, nel prossimo incontro del 15 ottobre a Minsk, darà una valutazione adeguata di questo atto", ha aggiunto.

Secondo il capo del Dipartimento per le relazioni della Chiesa con la società e i media, la pretesa del Patriarcato di Costantinopoli alla prerogativa canonica di considerare tali appelli è una nuova teoria, sostenuta principalmente dalla stessa Costantinopoli.

La dichiarazione del Patriarcato di Costantinopoli, in particolare, si riferisce alla reintegrazione del capo del cosiddetto "Patriarcato di Kiev" Filaret Denisenko, del capo della "Chiesa ortodossa autocefala ucraina" Makarij Maletich "nel loro precedente grado gerarchico o sacerdotale" e il ritorno dei parrocchiani del "Patriarcato di Kiev" e della "nel loro precedente grado gerarchico o sacerdotale" alla comunione ecclesiale. Nella dichiarazione si parla anche della "abolizione della vigore legale della lettera sinodale del 1686 ... che concesse al Patriarca di Mosca per economia il diritto di ordinare il metropolita di Kiev, eletto dal concilio del clero e dai laici della sua diocesi".

Dipartimento sinodale per le relazioni della Chiesa con la società e i media / Patriarchia.ru

Condividi:
Inizio  >  Blog - Ultime novità