Рубрика

 

Информация о приходе на других языках

Mirrors.php?blogsPage=3&locale=ru&id=205  Mirrors.php?blogsPage=3&locale=ru&id=602  Mirrors.php?blogsPage=3&locale=ru&id=646  Mirrors.php?blogsPage=3&locale=ru&id=4898  Mirrors.php?blogsPage=3&locale=ru&id=2779 
Mirrors.php?blogsPage=3&locale=ru&id=204  Mirrors.php?blogsPage=3&locale=ru&id=206  Mirrors.php?blogsPage=3&locale=ru&id=207  Mirrors.php?blogsPage=3&locale=ru&id=208  Mirrors.php?blogsPage=3&locale=ru&id=3944 
Mirrors.php?blogsPage=3&locale=ru&id=7999  Mirrors.php?blogsPage=3&locale=ru&id=647       
 

Православный календарь

   

Воскресная школа прихода

   

Поиск

 

Главное

11/11/2018  Cronologia della crisi ucraina (aggiornamento: 11 ottobre 2019)  
30/01/2016  I vescovi ortodossi con giurisdizione sull'Italia (aggiornamento: 4 novembre 2019)  
02/07/2015  Come imparare a distinguere le icone eterodosse  
19/04/2015  Viaggio tra le iconostasi ortodosse in Italia  
17/03/2013  UNA GUIDA ALL'USO DEL SITO (aggiornamento: 19 luglio 2014)  
21/02/2013  Отпевание и панихиды  
10/11/2012  I padrini di battesimo e il loro ruolo nella vita del figlioccio  
31/08/2012  I nostri iconografi: Iurie Braşoveanu  
31/08/2012  I nostri iconografi: Ovidiu Boc  
07/06/2012  I nomi di battesimo nella Chiesa ortodossa  
01/06/2012  Indicazioni per una Veglia di Tutta la Notte  
31/05/2012  La Veglia di Tutta la Notte  
28/05/2012  Подготовка к таинству Брака в Православной Церкви  
08/05/2012  La Divina Liturgia con note di servizio  
29/04/2012  Подготовка к таинству Крещения в Православной Церкви  
11/04/2012  CHIESE ORTODOSSE E ORIENTALI A TORINO  
 



Facebook

Церковь берет на себя духовную заботу о православных христианах Московского Патриархата города Турина и провинций Пьемонте и Валле д'Аоста.

Архив

2020 2019 2018 2017 2016 2015 2014 2013 2012 все года

Блог Настоятеля прихода


 28/12/2019    

Sviluppi della crisi ucraina in Africa

  Опубликовано: Padre Ambrogio / Смотреть >  Открыть новость блога
 

Alcuni giorni fa vi abbiamo dato la notizia di una lettera aperta di 27 sacerdoti ortodossi africani del Patriarcato d’Alessandria, che hanno manifestato obiezioni al riconoscimento degli scismatici ucraini da parte del loro patriarca. Ora vi presentiamo in italiano la notizia che i vescovi greci di questi sacerdoti li stanno già sottoponendo a censure ecclesiastiche e a minacce di deposizione (mentre l’arcivescovo Jonah di Kampala, etnicamente ugandese, non li sanziona affatto). Vi invitiamo a tenere presente gli aspetti non solo tribalisti, ma francamente razzisti, di tali provvedimenti.

D’altra parte, a Mosca, il Santo Sinodo (nella foto) si è riunito per decidere alcuni passi molto importanti e delicati, tra cui l’accettazione della proposta del patriarca Theophilos III di Gerusalemme, di tenere un incontro pan-ortodosso relativo alla crisi ucraina ad Amman in febbraio. In particolare, a proposito della crisi ucraina e delle sue ramificazioni in Africa, sono state prese decisioni riguardanti le limitazioni delle concelebrazioni e il fato di alcune chiese di rappresentanza. Possiamo conoscere l’elenco di queste decisioni in traduzione italiana.

 
 27/12/2019    

La "Chiesa ortodossa dell'Ucraina" celebra il Natale di nuovo calendario perché "il Majdan ha simboleggiato questo"

  Опубликовано: Padre Ambrogio / Смотреть >  Открыть новость блога
 

Vi presentiamo in traduzione italiana le elucubrazioni dell’anti-metropolita della Volinia Mikhail Zinkevich (nella foto) sul valore del nuovo calendario come elemento di allineamento ai “valori europei”.

La fedeltà al vecchio calendario non è la caratteristica più importante della Chiesa ortodossa, ma acquista tanto maggior valore quanto l’abbandono del vecchio calendario per il nuovo diventa un criterio di “nuova ortodossia” politica.

 
 26/12/2019    

L'autocefalia polacca: l'interferenza di Costantinopoli negli affari interni della Chiesa ortodossa russa

  Опубликовано: Padre Ambrogio / Смотреть >  Открыть новость блога
 

Vi presentiamo la traduzione italiana di un articolo pubblicato sulla Rivista del Patriarcato di Mosca addirittura nel 1950, e che illustra una pagina di storia che vi avranno sicuramente tenuto nascosta: l’interferenza del Patriarcato di Costantinopoli nel dare un’autocefalia non canonica a una parte della Chiesa russa (... vi sembra una storia familiare?), approfittando del sostegno di un governo anti-russo e calpestando la lettera e lo spirito dei canoni ortodossi.

 
 25/12/2019    

Metropolita Onufrij: Non abbiate paura! Siamo nella Chiesa fondata da Cristo

  Опубликовано: Padre Ambrogio / Смотреть >  Открыть новость блога
 

Vi presentiamo in italiano un resoconto delle parole di incoraggiamento da parte di Vladyka Onufrij alla riunione diocesana di Kiev del 23 dicembre.

 
 24/12/2019    

Ai cattolici tradizionalisti

  Опубликовано: Padre Ambrogio / Смотреть >  Открыть новость блога
 

Vi presentiamo, tratte da una discussione teologica in Internet, alcune considerazioni che un cristiano ortodosso rivolge a quanti si definiscono cattolici tradizionalisti, e attaccano quel papa che secondo il loro pensiero dovrebbe essere la garanzia dell’inattaccabilità della loro fede.

 
 23/12/2019    

La chiesa di san Giovanni il Taumaturgo a Colchester, in Inghilterra, sarà consacrata nel luglio 2020

  Опубликовано: Padre Ambrogio / Смотреть >  Открыть новость блога
 

Vi presentiamo l’anteprima dell’invito alla consacrazione della chiesa parrocchiale di Colchester, a noi tanto cara. Cercheremo di non far mancare anche una presenza dall’Italia a quest’evento.

 
 22/12/2019    

Il giubileo della "Chiesa ortodossa dell'Ucraina": un anno di illusione e di inganno

  Опубликовано: Padre Ambrogio / Смотреть >  Открыть новость блога
 

Vi presentiamo in traduzione italiana un articolo di Konstantin Shemljuk sulle conseguenze di un anno di legalizzazone di uno scisma che non ha saputo portare altro che afflizioni e divisioni in Ucraina e in tutto il mondo ortodosso.

 
 22/12/2019    

La missione ortodossa giamaicana lascia Costantinopoli per la ROCOR

  Опубликовано: Padre Ambrogio / Смотреть >  Открыть новость блога
 

Eccovi un resoconto in italiano da un altro paio di parrocchie missionarie che non vedono più il Patriarcato di Costantinopoli come un riferimento credibile dell’Ortodossia. Il fatto che questi eventi abbiano avuto luogo in Giamaica, paese dai forti legami storici con la diffusione di forme cristiane africane nel mondo, fa pensare che forse un simile scontento si potrà estendere alla più estesa cultura ortodossa africana.

 
 21/12/2019    

Lettera di un ortodosso italiano dal Regno Unito

  Опубликовано: Padre Ambrogio / Смотреть >  Открыть новость блога
 

Fin dai primi tempi delle attività di questo blog (chi è interessato può confrontare una nota risalente addirittura al 26 maggio del 2012) ci siamo fissati l’obiettivo di fornire risposte e informazioni utili a chi è interessato alla Chiesa ortodossa.

Di tanto in tanto scopriamo con un certo piacere che il nostro sito aiuta la vita di cristiani ortodossi che non avremmo mai immaginato di conoscere, come nel caso di P., un parrocchiano di origini italiane della ROCOR nel Regno unito (nella foto, la cattedrale della ROCOR a Londra), di cui queste nostre pagine hanno aiutato la vita di fede, e che ci ha scritto una lettera che pubblichiamo volentieri. La storia di P. ci ricorda che ci sono ancora molti altri in attesa di consultare fonti come il nostro sito per chiarimenti sull’Ortodossia o conferme nella fede.

 
 20/12/2019    

Il metropolita ucraino Luka di Zaporozh'e si rivolge all'arcivescovo Chrysostomos di Cipro

  Опубликовано: Padre Ambrogio / Смотреть >  Открыть новость блога
 

Sua Eminenza il metropolita Luka (Kovalenko, nella foto) di Zaporozh'e, con la sua abituale franchezza, valuta il recente intervento dell’arcivescovo di Cipro, che pur non riconoscendo gli scismatici ucraini cerca di “bordeggiare” nella sua valutazione dello scisma ucraino muovendo pari accuse contro Mosca. Possiamo leggere in italiano l’opinione tutt’altro che positiva che vladyka Luka ha per queste forme di cerchiobottismo ecclesiale.

 
 20/12/2019    

In memoriam: padre Gheorghios Metallinos

  Опубликовано: Padre Ambrogio / Смотреть >  Открыть новость блога
 

Padre Gheorghios Metallinos (Γεώργιος Μεταλληνός), una delle figure più note della teologia greco-ortodossa, è morto giovedì 19 dicembre all'età di 79 anni.

Nato a Corfù nel 1940, studiò teologia e filologia ad Atene, e proseguì gli studi universitari a Bonn e Colonia. Dal 1984 al 2007 fu docente della Scuola di teologia dell'Università di Atene, divenendone preside nel 2004.

Eterna memoria! Αἰωνία ἡ μνήμη!

 
 19/12/2019    

Nessuna differenza dogmatica tra cattolici e ortodossi? Il parere di Canon il barbaro

  Опубликовано: Padre Ambrogio / Смотреть >  Открыть новость блога
 

Per un momento di sollievo comico nella tragedia della crisi ucraina, leggiamo in traduzione italiana come il nostro amico George Michalopulos (nella foto) prende bonariamente in giro le recenti affermazioni del patriarca Bartolomeo (queste sì davvero ridicole, ma non in un senso bonario) che tra la Chiesa ortodossa e il Cattolicesimo romano non ci sarebbero differenze dogmatiche, e che la loro unità (secondo il progetto fanariota) sarebbe inevitabile.

 
 18/12/2019    

Sacerdoti africani pubblicano una lettera aperta sul riconoscimento della "Chiesa ortodossa dell'Ucraina" da parte del loro patriarca

  Опубликовано: Padre Ambrogio / Смотреть >  Открыть новость блога
 

Vi presentiamo in traduzione italiana l’articolo relativo alla recente lettera di 27 sacerdoti ortodossi da Kenya, Tanzania, Uganda e Zambia che esprimono la loro contrarietà alla decisione del patriarca Theodoros d’Alessandria di riconoscere gli scismatici ucraini, e affermano che la decisione è avvenuta a totale insaputa del clero africano.

 
 17/12/2019    

Il "vandalismo ecclesiale" del Fanar nel XX secolo e la Chiesa russa

  Опубликовано: Padre Ambrogio / Смотреть >  Открыть новость блога
 

“C'è molto in comune nelle azioni illegali della gerarchia del Fanar all'inizio del XX e del XXI secolo”: così inizia l’analisi di Konstantin Shemljuk che vi presentiamo in traduzione italiana, e che mette in parallelo i riconoscimenti da parte di Costantinopoli degli scismatici rinnovazionisti dopo il 1918 e degli scismatici ucrainisti dopo il 2018. Le conclusioni sono che purtroppo la storia ha una tendenza a ripetersi (e chi fa errori non impara da quelli analoghi del passato), ma che c’è sempre possibilità di rimediare agli errori di oggi così come lo si è fatto con gli errori di ieri.

 
 16/12/2019    

Patriarca Kirill: il 2019 è stato un anno di grandi lotte e di grandi gioie

  Опубликовано: Padre Ambrogio / Смотреть >  Открыть новость блога
 

Vi riportiamo in traduzione italiana le parole dette dal patriarca Kirill mercoledì 11 dicembre all’apertura del Consiglio ecclesiastico supremo della Chiesa ortodossa russa, dove cerca di evidenziare dolori e gioie dell’anno che sta finendo.

 
index.php?id=647&locale=ru&blogsPage=1 index.php?id=647&locale=ru&blogsPage=2   1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21> из 253  index.php?id=647&locale=ru&blogsPage=4 index.php?id=647&locale=ru&blogsPage=253